twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 202014
 

Nella tarda serata di ieri Facebook ha annunciato l’avvio dell’acquisto di WhatsApp, uno dei più grandi servizi di messaggistica multipiattaforma mobile al mondo.

La cifra emersa dal comunicato ufficiale si aggirerebbe intorno ai 16 miliardi di dollari, di cui ben 4 cash e i restanti attraverso il passaggio di azioni.

facebook-acquista-whatsapp

Si tratta di un colpo davvero importante messo a segno dalla compagnia di Mark Zuckerberg.
Basti pensare infatti che soltanto la piattaforma WhatsApp riunisce oltre 450 milioni di persone al mese in tutto il mondo, con un volume di messaggi scambiati che si avvicina sempre di più a quello degli sms tradizionali.

Per il momento però WhatsApp continuerà ad operare in maniera indipendente e per i suoi utenti non cambierà assolutamente nulla.

diffusione-messagistica

Ricordiamo che soltanto pochi giorni fa c’è stata un’altra importante acquisizione nel settore delle comunicazioni mobile, quella di Viber da parte della giapponese Rakuten (fonte).

 

Che cosa avrà in mente Facebook e che ne sarà ora dei concorrenti?

 

fonte facebook.com, whatsapp.com

  • Lucadp

    Ormai pure se apri il frigorifero di casa ti sbuca facebook pronto ad invadere la tua vita!!! 🙁

  • Giovanni Deluca

    lascerà passare un po di tempo e o diventerà a pagamento ma con una cifra seria, oppure verrà, come fecebook, infarcito fino al midollo di pubblicità. Ecco la fine di whatsapp purtroppo .

    • Mariozi

      oppure, ipotesi molto peggiore per chi non ha/usa fb come il sottoscritto, una bella integrazione/convergenza tra le due piattaforme

    • LucaMW

      come la pessima idea che ha avuto google con youtube e google+

    • guest

      c’è sempre wechat…. che è anche più carino

  • Fabrizio Ninni

    Miliardi di dollari? Sono scioccato.

  • ANDROIDXFOREVER

    update wanam exposed 2.8.0 link http://repo.xposed.info/module/ma.wanam.xposed

  • Ma55i10

    Sarà l’ennesimo attentato alla nostra Privacy. Sarà l’ennesima lotta a suon di Sentenze che lo condannerà (e spero stavolta definitivamente!). Che tristezza!

    FB ha da sempre rubacchiato i Vostri (ed io mi esimo, non ho mai avuto un Account con quel Social e mia lo avrò) dati personali, foto, preferenze e tutto ciò che vi riguarda… rivendendoli o chissà che altro facendone con essi per lucri economici (è evidente che FB non guadagna tutti quei soldi solo con la pubblicità, suvvia). Nel contratto, al momento dell’iscrizione, vi è (quasi) scritto, ma, ahimè, è steso in maniera così appositamente e talmente poco chiara che risulta di difficile interpretazione (strano eh?!).

    Mi sposterò di certo verso altri Lidi. Almeno finchè, anche quelli, non verranno acquistati dalla Scorretta Società di Zuckerberg.

  • emiliano

    Facebook il più grande censimento di massa al mondo, ti sono entrati in casa senza che nessuno se ne rendesse conto.. Una mole di informazioni che fa impallidire la CIA, ed ora zuck si compra whatsapp alla modica cifra di 32.000.000.000.000 miliardi del vecchio conio, di cui 8.000.000.000.000 in contanti!! Su cosa sta investendo secondo voi, ma soprattutto chi c’è veramente dietro questo giovanotto. Ce ne sarebbe da parlare.

    • Luca

      Il più grande anagrafe del mondo

  • Davide

    Ragazzi ma siete seri? Ma non sarete un pò paranoici? (non voglio offendere nessuno, sia chiaro). Rubare dati personali o come lo chiama Ma55i10 un attentato alla privacy, avviene quando qualcuno contro la tua volontà acquisisce dati su di te. Su facebook la gente invece ci va di sua volontà e mette tutti i dati e foto sapendo che in questo modo la gente lo vedrà, anzi è proprio quello che desidera! Nessuno ci obbliga ad iscriverci, quindi rispetto chi non ci si vuole iscrivere, ma non penso che chi si iscrive venga “fregato”! Non capisco quali possono essere i lucri economici che si possano fare con una mia foto al mare o con i dati su dove abito e chi è la mia ragazza (che cavolo gliene frega a Mark o a chi eventualmente lo controlla da dietro). E soprattutto ci scordiamo che aldilà degli usi sbagliati che si fanno di facebook come pedofili, pubblicità ingannevoli o anche solo perdere giornate intere a giocare a Farmville (cose che tra l’altro avvengono anche e molto di piu nella vita reale, quindi fb in caso è uno dei mezzi e sicuramente non la causa con cui avvengono), esso rimane un servizio per condividere informazioni (leggo decine di post interessanti ogni giorno, oltre ovviamente ai video demenziali pubblicati) e restare in contatto, e il tutto è completamente gratuito! Spero di non aver offeso nessuno.
    Firmato: Delegato Amministratore Facebook Italia.
    Scherzo eh! 😛

    • Ma551m0

      Tranquillo, non hai offeso nessuno, hai solo espresso, al
      mio stresso modo, il tuo pensiero.

      Hai ragione quando dici che “attentare alla Privacy” è
      quando qualcuno, contro la tua volontà, acquisisce dati su di te. Ed infatti lo trovo ancor peggio acquisirne (e per questo ho usato il verbo “rubacchiare”), sottoscrivendo uno pseudo-contratto, nel quale poco chiaro (anzi, affatto) è ciò che di essi se ne verrà fatto. Questa è la realtà. E le Sentenze non sono certo qualcosa da me inventato, è tutto documentato. È storia.

      Lucri economici?? Mai sentito parlare di vendita di dati
      personali a tua insaputa? Di vendita di immagini? Di vendita di preferenze di
      ogni genere? Di vendita di gusti
      personali? Questi sono lucri economici.

      Oh si… dirai tu… Nel contratto vi è scritto che tutti questi
      “nostri” dati potranno venire trattati a discrezione del Social. Ma, ripeto…
      tutto viene espresso in un inglese volutamente fuorviante, appositamente mirato
      ad evitare di fare intendere in maniera chiara ciò che si intende dire. Francamente
      lo trovo un escamotage fastidioso ed irriverente, una sorta di insulto all’intelligenza
      dell’Utente.

      Poi… ognuno la pensi come gli pare. Buon Facebook a tutti!

    • Davide

      Ripeto: non capisco cosa ci possano mai voler fare con i miei dati e le mie foto. proprio non riesco ad immaginarmi niente che possa far guadagnare qualcosa con una mia foto in discoteca o con la mia data di nascita… boooo. non sto dicendo che ti stai inventando che cause e processi che non ci sono stati eh! e che non ci arrivo proprio a vedere uno dall’altra parte del mondo che paga facebook per avere una mia foto. xD

  • Lello De Simone

    Io credo che Facebook abbia acquisito Whatsapp solo per migliorare poi la sua app di messaggistica (Facebook Messenger)…magari con l’esperienza di Whatsapp riescono a migliorare un pò Fb Messenger…che di sè non è male…poi come già successo per Instagram,il passaggio a Facebook non ha portato nessuna differenza per gli utenti…solo che gli 89 cent invece di darli a whatsapp li darete a Facebook…tutto qua per il momento e in futuro avere poi una fusione fra le sue due app di messaggistica

  • Angelo

    FB fa lo stesso delle grandi squadre di calcio. Quando una sta diventando forte, per renderla inoffensiva cosa fa? Compra i suoi giocatori più forti.Non so se rendo l’idea.Purtroppo il mondo va cosi.

  • Yuri

    Ahhhh che fregatura ha preso quello mark…. Ma si può essere più deficente! 16 miliardi di dollari…. IO WhatsApp lo preso per 89 centesimi…. Che pirlotto…..

    • Yuri

      Egregio Alfonso, se non capisci le battute, evita di commentare. Certe terminologia usare solo in famiglia.
      Grazie