twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 162015
 

Non è di certo un mistero l’antipatia da sempre esistente tra i vertici del team CyanogenGoogle, ma ora la neo partnership siglata con la Microsoft lascia davvero sorpresi.

Secondo infatti l’accordo stipulato tra le due parti d’ora in avanti la società Cyanogen Inc integrerà nel proprio sistema operativo servizi quali Skype, OneDrive, OneNote, Outlook, Office e addirittura il motore di ricerca Bing.

Una scelta molto simile a quella adottata di recente dalla Samsung per i suoi Galaxy S6, ma che difficilmente era prevedibile per chi ha fatto dell’open source il suo cavallo di battaglia.

cyanogen-microsoft

Da una parte la partnership dovrebbe consentire alla società Cyanogen di allontanarsi sempre di più da Google e tutti i suoi servizi, dall’altra invece permettere alla Microsoft di aumentare maggiormente la sua presenza nell’ecosistema android.
Ovviamente non sono da escludere anche dei vantaggi economici per entrambi.

Fortunatamente la decisione della Cyanogen Inc al momento non sembra riguardare le rom cucinate cyanogenmod ma solamente il sistema Cyanogen OS che si trova preinstallato su alcuni modelli di smartphone.

Ma come andrà a finire?

 

fonte marketwired.com via androidpolice.com 

AGGIORNAMENTO ore 23:00
Il team Cyanogen attraverso il proprio blog ha rassicurato gli utenti che tale partnership non riguarderà in alcun modo le loro rom Cyanogenmod, che continueranno ad essere indipendenti da servizi di terze parti.