twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 222012
 

 

Abbiamo già trattato in altre guide l’argomento backup. Ora vedremo però come farne uno sfruttando la suite Samsung Kies.

 

I vantaggi nell’utilizzo della suite ufficiale Samsung per questa operazione sono diversi.
Kies è l’unico modo che si ha per poter salvare alcuni tipi particolari di dati memorizzati nel Galaxy, come ad esempio:

  • Attività
  • Promemoria / Note
  • Mini diario
  • Preferenze suonerie
  • Cronologia chiamate
  • Impostazioni navigazione
  • Foto
  • Musica
  • Video
  • Account email

NB: le voci disponibili potrebbero variare per modello.

Altri aspetti positivi sono la facilità nel portare a termine l’operazione anche da persone meno esperte e la memorizzazione degli archivi di backup direttamente nel pc invece che sul telefono.

Backup via Samsung Kies

  1. Assicurarsi di avere l’ultima versione di Kies installata (menù Guida > Verifica Aggiornamenti) e che il telefono sia in modalità kies (in Impostazioni > Applicazioni > Sviluppo il debug usb deve essere disattivato).
  2. Collegare il telefono al pc mediante cavetto usb e aspettare che venga riconosciuto da Kies.
  3. Dalla schermata principale di kies cliccare sulla scheda Backup / Ripristino.
  4. Ci verrà data ora la possibilità di poter selezionare i dati da includere nel backup.
    Potremo scegliere se selezionare tutto o specifici elementi tra impostazioni, file multimediali o account email
    (per il Galaxy S purtroppo le voci disponibili si limitano solo a Contatti, Musica, Foto e Video).
  5. Avviare il backup cliccando sul pulsante Esegui backup di.
    La procedura avrà inizio.
  6. Al termine cliccare sul pulsante Operazione completata.

 

Ripristino via Samsung Kies

  1. Per poter effettuare un ripristino dei dati non basta altro che cliccare sul pulsante Ripristina della scheda Backup / Ripristino.
  2. Comparirà una finestra dove verremo invitati a scegliere quali archivi di backup ripristinare (se presenti più di uno).
    Proseguire cliccando poi su avanti.
  3. Ora selezionare gli elementi che si vogliono reimportare nel telefono.
    Cliccare ancora su avanti.
  4. L’operazione avrà inizio.
    Al termine cliccare su Operazione completata.
  5. Ora potete staccare il telefono e controllare che i dati siano stati importati correttamente.

 

Alcuni consigli:

  • E’ buona regola affidarsi a diversi tipi di backup. Nel caso non dovesse funzionarne uno si ha sempre una valida alternativa e non si corre il rischio di dover perdere i propri dati.
  • Se avete intenzione di installare rom cucinate o kernel alternativi kies potrebbe non riconoscere il telefono.
    In questo caso vi sarà impossibile ripristinare i vostri dati.
  • Trovate procedure alternative di backup nell’apposita sezione.