twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 232015
 

A due giorni di distanza dalla politica di ban intrapresa da WhatsApp, torniamo ad aggiornare i nostri lettori sulla situazione dei più importanti client di terze parti disponibili per questo network.

Per quanto riguarda WhatsAppMD, quello caratterizzato da una grafica in stile Material Design, con la versione 3 l’autore è riuscito ad aggirare il blocco dei server WhatsApp permettendo agli utenti di scambiare messaggi senza essere bannati.

Inoltre con la versione 3.0.1 è stata implementata anche la funzione per consentire di utilizzare WhatsAppMD con il nuovo client web ufficiale di WhatsApp.

WhatsApp Web-5

Per quanto riguarda invece WhatsApp Plus, il client di terze parti più famoso e diffuso, il progetto si è concluso in maniera definitiva.

whatsapp-plus

Questo perché la società WhatsApp Inc ha minacciato gli autori di intraprendere azioni legali nei loro confronti se non avessero rimosso tutti i link per il download e la loro pagina di riferimento.

situazione-whatsappplus

In ogni caso sembra chiaro che d’ora in poi chi deciderà di utilizzare una qualsiasi app di terze parti che promette di espandere o modificare le funzionalità base del client WhatsApp lo farà sempre a suo rischio e pericolo.

Con questa politica la società Whatsapp ci avrà guadagnato davvero qualcosa o ottenuto soltanto un effetto contrario?

  • Pol Pol

    Io sarò controcorrente a causa della mia mentalità commerciale, ma trovo giusta l’operazione intrapresa da Whatsapp. Voglio dire, hanno crerato l’app, l’hanno diffusa, ti chiedono una cifra estremamente e ridicolamente bassa per il servizio. Insomma sono loro i proprietari e le applicazioni di terze parti, con lo stesso nome e la stessa “struttura” non hanno ragione di esistere.

    • !Giuseppe!

      Ma l’abbonamento delle app di terze parti è sempre legato a whatsapp! Capivo se decidevano di bannare wassapp che è un programma che serve a rinnovare la licenza.. Ma questa mossa non la capisco… Bho…

    • Gabriele Castiglioni

      Ricordiamo che Whatsapp plus aveva una DONATION KEY.. Ossia, prendo un lavoro fatto da te per il 90%, ci aggiungo 4 funzioni che non ha e mi faccio pagare.. Secondo voi?

    • !Giuseppe!

      si ma è comunque una donazione, non una scadenza di pagamento… bho.. io usavo e continuerò ad usare whatsapp ufficile, sapevo l’esistenza della versione plus ma non mi piaceva perchè troppo macchinosa…la versione material invece è davvero bella!

    • Andrea__93

      Non era obbligatoria, serviva solo per nascondere lo stato, e comunque le ultime versioni erano state rese completamente gratuite.

    • KilgoreT

      Cosa? Si fa pagare la cosa in più, cosa c’è di male? La casa madre non offre quella personalizzazione e lui, sentendo le richieste degli utenti, la offre… come un tuning di una macchina. Si è mai vista la FIAT dare addosso ai produttori aftermarket perchè fanno i fanalini nero opaco della Punto?

    • Gabriele Castiglioni

      Ma che c’entra!! Una volta che comperi una macchina è TUA e ci fai quel che vuoi, nel limite della legge (e discorso garanzia a parte). Che per caso WHA+ ha comperato WHA per farci quello che vuole? Che per caso se comperi un software ci puoi fare quello che vuoi o c’è tanto di etichetta che avverte che le modifiche sono illegali?
      Se tu crei un’attività.. ammettiamo un bar. Servi il caffè nella tazzina normale e lo fai pagare 1 euro. Poi uno entra, si fa un banchetto sotto il tuo tetto, e se il cliente vuole lo stesso caffè (appena venduto da te) in tazzina blu te lo travasa.. Se lo vuole in tazzina gialla, dai 5 centesimi. Ti sta bene? Uno che sfrutta il tuo bar, sta nel tuo locale, sfrutta il tuo commercio e quando puo’ prende pure soldi.. Lo tolleri per un po’ poi 100 a 1 che lo cacci e gli dici di farsi un suo bar..

    • KilgoreT

      Ma che stai a dì.. il bar?

    • Guest

      peccato che comunque sia chi installasse le app di terze parti per usarla doveva comunque pagare l abbonamento di whatsapp normale quindi a loro entravano lo stesso i soldi

    • Andrea__93

      Infatti con le versioni modificate l’abbonamento si paga lo stesso. Informatevi prima di commentare

    • Pol Pol

      Non c’entra il pagare, lo so bene, si tratta di proprietà della applicazione e della sua proprietà intellettuale. Leggete prima di rispondere

    • Andrea__93

      Il mio commento era riferito a “l’hanno diffusa, ti chiedono una cifra estremamente e ridicolamente bassa per il servizio”. Comunque per ogni servizio di messaggistica istantanea sono sempre esistiti i client di terze parti.. Vedi Pidgin, Trillian Miranda IM, Kopete (per Linux). Aah ti ricordo che WhatsApp stesso è basato sul protocollo opensource XMPP!!

  • .wizard.

    ma cosa ci guadagnano a far togliere le app di terze parti?? per usare quest’ultime devi comunque avere un account whatsapp e quindi fare un abbonamento…di conseguenza a loro i soldini entrano ugualmente….

  • federico

    Se fossero furbi potrebbero fare un market dal quale scaricare temi personalizzati (magari a pagamento) e aggiungere qualche funzione in più come quelli sviluppati da terze parti!
    Io utilizzavo la versione plus solo per le possibilità di personalizzazione maggiori…pagando giustamente l’originale!

  • Antonio

    io uso regolarmente Whatsapp Plus e funziona benissimo come sempre.

    • Ma551m0

      Forse non hai ben capito che lo sviluppatore della plus ha definitivamente abbandonato lo sviluppo dell’app. Questo significa che prima o poi tutti, te compreso, si troveranno costretti, per via della scadenza della stessa app, a passare alla versione ufficiale. E’solo una questione di tempo, nulla più.

    • Nicolò

      Concordo in pieno…

    • RUBBER77

      FALSO!!!! EXPOSED FRAMEWORK MODULO WHATSAPPMOD E NON SCADE NULLA…

    • Ma551m0

      Ah si? Attendi un paio di Aggiornamenti Ufficiali Whatsapp e poi rileggi questo mio Post. Mettilo nei “preferiti” eh?

  • sergio

    Passato a “Telegram”…ottimo.

  • FEDERICO

    io mi chiedo come mai a me mi hanno sospeso 24 ore e altri no come funziona sta cosa..

  • Alessio Guaglianone

    Secondo me ci vanno a perdere anche perché quelle app non cambiano mica il pagamento della app per ciò avevano solo funzioni in più che wa non possedeva

    • Gabriele Castiglioni

      ..e delle 4 funzioni due erano a pagamento con “donation key”.. E i soldi mica andavano a Whatsapp.

    • Alessio Guaglianone

      a me le funzionalità che mi dava wa+ erano comode se wa normale non le ha non e colpa mia…e poi ci si poteva mettere invisibili pure su messenger una volta ora su wa non si puo

    • Cristiano Cento

      Whatsapp plus non era a pagamento ormai da mesi,tutte le funzionalita erano sbloccate.Poi a pagamentgo,ai tempi, c’era solo l’opzione per nascondere lo status online.Non capisco di cosa stiamo parlando

    • Gabriele Castiglioni

      Ma scusa.. io invento il sistema, il protocollo, l’app e tutto quanto e tu scrocchi, ci aggiungi 2 colori (apprezzati) e 4 funzioni, la spacci per tua (lasciando perdere tutto il copyright infringment) , ti fai pagare (vedila come vuoi, anche se ora non lo facevano più, anche se era per una funzione – e diciamocelo, per quella per cui la maggior parte della gente usava WHA+ – ) e tutto va bene.. Tutto va bene se io voglio. senno’ chiudi e ti inventi qualcosa tu.
      Perché non ci tentano con Telegram+ ad esempio?

    • Cristiano Cento

      Il tuo discorso potrebbe essere quasi giusto..ma non lo è…numero uno perchè plus aveva a pagamento solo possibilità di mettersi ofline,tutto il resto (e sono 1000 mod) erano free…nessuno ti obbligava a fare la donazione…è stata addirittura tolta da mesi…e se prendiamo per buon il tuo discorso il modding chiude definitivamente (lo stesso discorso potrebbe valere per i progetti di rom/kernel/ecc.E io vorrei non finisse tutto per forza in stock,altrimenti passerei ad IOS.

    • Gabriele Castiglioni

      Non fraintendere. Amo il modding e vale lo stesso tuo discorso. Già soffro perché xPosed non è ancora “passato” a Lollipop. MA se il software interferisce col mio sistema ho il diritto di far finire il tutto. Voglio dire. Ho implementato funzioni per dare data certa e consegna certa ad un utente (lascia perdere le critiche degli utenti, vedi come si orienta il produttore) e tu mi inibisci questo mio “obiettivo” a me non sta bene. PErché solo WHA+ ha avuto un “cease and desist” e non anche lo sviluppatore di MaterialWHA?

    • Cristiano Cento

      Mi pare che anche Material wha sia stato bannato,no?Comunque sul discorso della consegna non sono d’accordo con te…l’unico problema ,se vogliamo essere pignoli, che vedo in whatsapp plus è che autorizza l’invio di files piu grandi e questo genera una mole di traffico superiore.Xposed x L ?Lo stiamo aspettando tutti…. 🙂

  • Ma551m0

    @androidgalaxys.net: Siete e rimanete il più schietto, chiaro ed Onesto Sito ch’io abbia mai visitato.
    Per codardìa e timore di eventuali ritorsioni da parte degli stessi Sviluppatori Ufficiali, per restare in tema Whatsapp, sono in pochi coloro che hanno il coraggio di parlare liberamente di Whatsapp Plus ed MD.

    Grazie di esserci.

  • trakons

    Cosi’ sono sicuri che col loro algoritmo per capire chi cosa sta scrivendo filtra tutti 🙂
    (O almeno secondo me il futuro sara’ questo)

  • Fede

    Già da stamattina uno sviluppatore indiano ha realizzato una versione moddata di W+ che aggirerebbe il ban. Non ho personalmente ancora testato, ma pare funzioni. Su x*a.

  • Biagio

    Lo sviluppatore di W+ insieme ad un noto hacker hanno sfornato una nuova versione antiBAN e a tempo illimitato.

    • fefo1993

      hai per caso il file apk da potermi passare??? dato che sono stati rimossi dal thread ufficiale di xda

    • leo

      dammi una tua mail

    • sebastian

      ciao ragazzi whatsapp+ e ancora funzionante essere offline ma vedere lo stato altrui????se sio mi mandate l apk????graaaaaazie

  • Cristiano Cento

    Da quando è stata acquisita dal fenomeno,whatsapp ha inanellato una serie di brutte figure.Questa è davvero controproducente.Chi installa una mod lo fa a suo rischio e pericolo,non devono decidere loro sulla sicurezza di una versione non ufficiale

  • 𝕃๏𝕣χ

    Whatsapp Plus non l’ho mai usata, ma correggeva dei difetti di Whatsapp abbastanza gravi, come l’anacronistica compressione delle foto e dei video e mille altre funzioni mancanti.

    Anziché migliorare la versione ufficiale rendendo in questo modo inutile Whatsapp Plus, loro bannano gli utilizzatori (paganti) e minacciano gli sviluppatori.
    Ok che vogliono tutelare la loro proprietà intellettuale, ma a mio avviso non sono altro che dei POVERACCI.

  • luciano
    • fefo1993

      cos’è?? la versione di whatsapp+ o di whatsappMD??

    • luciano

      Whattsapp+

    • fefo1993

      L’hai usata?? già mi hanno bloccato una volta per 24 ore, non vorrei che il prossimo passo sia il ban definitivo del mio account..:D

    • Non preoccuparti, la seconda volta il ban è di 72 ore, ho voluto fare la prova con una sim che non usavo più.

  • Dario Tallarico

    72 ore Ragazzi… Ecco cosa succede se si lasciano passare le 24 ore di Ban decretate dal servizio. Altre 72 ore, ma il bello è: che il contatore all’uscita del programma si ri-Azzera su 72.
    Qualcuno sa il perchè?? E se alla fine delle 72 ore è possibile riutilizzare il servizio?
    E cosa più importante, nessuno si è lamentato? Intendiamoci, abbiamo pagato un servizio annuale che viene poi revocato…suona strano.