twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 272012
 

 

Importanti cambiamenti per i CF-Root, i celebri pacchetti di Chainfire utilizzati dai possessori di un Galaxy per effettuare il root e installare la ClockWorkMod Recovery.

L'autore Chainfire ha infatti dichiarato che in futuro non supporterà più alcun tipo di recovery modificata.

I have personally moved away from permanent custom recoveries, and I am no longer supporting them. On newer devices they cause flash counter and OTA flashing issues. If you really want one, others do provide versions of CWM and TWRP for most devices. Personally I just use Mobile ODIN to install ZIPs and Titanium Backup for my backup/restore needs. I do always want root though, and as such I'm still supporting CF-Auto-Root as quick way to root.

Al posto dei CF-Root ora svilupperà i CF-Auto-Root, dei pacchetti che abilitano solamente i diriti di root lasciando intatta la recovery originale del telefono.

La decisione riguarderà ovviamente il Galaxy S3 e Galaxy Note 2.
Il Galaxy S2 e Galaxy Note da tempo non venivano più aggiornati (vedi approfondimento).

Fortunatamente per i possessori di un Galaxy non è una grave perdita e la prossima settimana spiegheremo perchè.