twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 242014
 

L’utilizzo di materiali meno nobili e di un design poco attraente sono sempre state tra le principali critiche mosse dagli utenti nei confronti della Samsung, ma quanto sta succedendo con i nuovi iPhone 6 della Apple potrebbe far cambiare idea a molti.

Un fenomeno che stanno riscontrando moltissimi acquirenti del iPhone 6 Plus (la versione con schermo gigante, anche se il problema sembra riguardare anche il modello più piccola) è quello del bend, ossia la capacità di piegarsi facilmente quando viene applicato al dispositivo anche soltanto una leggera forza.

bend gate iphone 5

E sono tantissimi i casi di persone che si sono ritrovate con il loro costoso iPhone addirittura curvato dopo averlo semplicemente tenuto nella tasca dei pantaloni, come possono confermare le numerose foto e video diffusi sul web tanto che ora si parla di bendgate, in ricordo dei vecchi tempi dell’antennagate (il famoso problema dell’antenna degli iPhone 4).

bend gate iphone

Ma più che questo grave difetto quello che lascia però veramente basiti è la reazione non soltanto dei tifosi della Apple, ma anche dai vari siti di tecnologia di una certa serietà a livello internazionale che in questi giorni sono impegnati a fare a gara tra di loro per giustificare il grave problema.

Ed è così che c’è chi lo spiega come una cosa del tutto normale essendo una caratteristica propria dell’alluminio (stranamente mai accaduta però ad altri dispositivi con le stesse dimensioni e materiali), che è comune a tutti gli smartphone di queste dimensioni, che tutti i materiali si piegano se lo si fa con forza oppure addirittura che la colpa è dei jeans troppo stretti!

Ancora più esilaranti i consigli dati (in maniera seria) per non ritrovarsi in questa spiacevole situazione, come ad esempio di preferire le tasche di camicie o cappotti a quelle dei jeans o di mantenere l’iphone in posizione sempre parallela alla gamba!

bend gate iphone 2

Inutile sottolineare che un fenomeno di queste dimensioni non è mai capitato in passato, nonostante gli smartphone giganti siano ormai diffusi da diversi anni.

Il fatto poi che negli iPhone la curvatura si presenti sempre in prossimità dei tasti volume evidenzia chiaramente un problema a livello di progettazione e che non dipende solo dal materiale usato.

bend gate iphone 6

Di seguito vi mostriamo due video di Unbox Therapy che stanno facendo rapidamente il giro per il web.

Il primo mostra il problema del bend nell’iPhone 6 Plus, visibile anche con una leggera pressione.

Il secondo invece ha come protagonista il Note 3, interamente in plastica ma che non si curva neanche esercitando una forza maggiore.

 

Meglio puntare sulla qualità costruttiva o un design attraente con materiali nobili?

E la Samsung sarà riuscita a raggiungere un buon compromesso con la soluzione adottata per il Galaxy Alpha e il Note 4?