twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 172014
 

Come ogni anno durante i suoi keynote la Apple non perde di certo l’occasione per lanciare qualche stoccata al rivale Google, spesso sottolineando le note dolenti del suo sistema operativo per dispositivi mobile.

E questo è avvenuto anche ieri sera durante l’evento dedicato al lancio dei nuovi iPad e della nuova versione iOS 8.1.

Nel corso della presentazione Craig Federighi, vice presidente della divisione software Apple, attraverso dei grafici molto chiari ha messo a confronto la situazione aggiornamenti tra il sistema iOS e quello Android.

Come vedete mentre la nuova versione di iOS 8 ha raggiunto il 48% degli iPhone in soli 26 giorni, soltanto il 25% degli utenti Google può invece contare sull’ultima versione KitKat, risultato raggiunto tra l’altro dopo 313 giorni.

aggiornamenti-android-frammentazione-1

Ancora peggio il fatto che ben il 54% dei dispositivi Android gira con un sistema vecchio di 2 anni (Jelly Bean).

aggiornamenti-android-frammentazione-2

Ovviamente dal punto di vista delle funzioni e della versatilità una vecchia versione di Android non ha nulla da invidiare ai più recenti aggiornamenti iOS, ma questo però non toglie che alla fine pure i possessori di smartphone o tablet di fascia alta per avere le ultime novità siano costretti a ricorrere alle rom cucinate o a cambiare del tutto dispositivo.

La pensate anche voi così?