twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 142014
 

Cider è il nome di un progetto tanto interessante quanto ambizioso avviato da alcuni ricercatori della Columbia University: riuscire a portare le applicazioni del sistema operativo iOS anche su Android.

Questo è possibile grazie ad una particolare architettura e tecniche di programmazione che permettono di riutilizzare il codice delle app sviluppate per iPhone e iPad sulla piattaforma di Google senza apportare alcuna modifica.

cider-app-iphone-android

Il progetto è ancora alle fasi iniziali ma concreto.
Per ora le prestazioni raggiunte non sono eccezionali, il team però è già riuscito a far girare qualche applicazione proveniente dall’Applet Store su un tablet android.

Nel seguente video potete vedere un Nexus 7 con in esecuzione l’app Yelp, Apple Remote, iBooks, Apple Stocks e il benchmark 3D PassMark.

Fortunatamente di applicazioni sul Play Store non ne mancano, ma raddoppiare il market o poter utilizzare programmi esclusivi per il sistema operativo della Apple potrebbe essere apprezzato da tanti utenti android.

Voi cosa ne pensate? C’è qualche app di iOS in particolare che vorreste avere sul vostro android?

 

via xda-developers.com, link sito progetto

  • Kunta77

    E fu così che ce la Columbia university chiude perché apple gli fa causa per 30000000000000$

  • Si vis pacem, para bellum

    Non c’è UNA SOLA app che si trova solo per iOS che potrebbe interessarmi avere su uno dei miei dispositivi Android!!!! (e, tra quelle che ci sono per entrambi i sistemi, la versione Android è quasi sempre SUPERIORE e comunque almeno equivalente!!!!)

    Dopo aver avuto un iPad 4 per 2 mesi, continuare a leggere che il vantaggio di iOS sono le app mi manda letteralmente in bestia…

    • ANDROIDFOREVER

      anche a me android non si batte

  • fabio note 2

    Secondo me le app nascono x iphone e sn sempre superiori a quelle android, dopo tempo vengono portate su android versioni piú scarne delle precedenti che dopo svariati aggiornamenti arrivano quasi allo stesso livello di iphone..
    p.s.
    professionalmente parlando per iphone ci sono delle app che sn autentici mostri sacri.. noi ce le sogniamo la notte.. nn si puó paragonare un sistema stabile come quello di iphone al sistema instabile android che va sempre in crash, si chiudono le app da sole perché vanno in errore, si riavviano in continuazione da soli..
    P.p.s.
    ho sempre avuto smartphone android per questo mi permetto di dire la mia.. ho avuto lg, huawei e samsung galaxy (s2, note2)

    • Joseph Lombardo

      eh si come se su ios le app non si bloccano mai…. ma perfavore ancora a fare paragoni tra ios e android, alla apple non riescono a fare un nuovo os senza bug per 4 modelli ma poi si pretende che qualsiasi app funzioni alla perfezione su android con migliaia di modelli diversi!

    • senti a me prenditi un “infogne” così avrai le tue belle applicazioni su ios….

    • fabio note 2

      Ognuno é libero di dire la propria, questo sito é dedicato ai galaxy e se permetti mi sento di poter dire la mia.. parlate di bug di ios e nn ricordate che 1 aggiornamento ufficiale samsung del galaxy s2 ha bloccato il mio telefono come quello di tanti altri, nn prendeva piú alcun segnale radio (ne wifi, ne rete telefonica) avevo comprato il cell da una settimana a 649€ e per 1 settimana sn rimasto irreperibile e lo usavo come tablet.. questo é ben piú grave, mettere in giro aggiornamenti non testati..
      io nn sto santificando ios o iphone ecc.. nn lavoro per loro, ma nn si puó discutere sulla stabilitá del sistema apple..
      Il photosphere su galaxy/android é arrivato lo scorso anno con la camera del galaxy s4 google edition, su iphone grazie all’applicazione photosynth (la prima applicazione a permettere cio’) di casa microsoft era possibile almeno dal 2009 con iphone 4.. documentatevi gente..

  • chi dice ke ios è superiore ad android può tranquillamente migrare ad ios senza bestemmiare x carità. ancora con sta storia di ios e android, mamma mia….. io personalemente credo ke sia un progetto inutile dato ke nn vedo una sola applicazione presente su ios ke vorrei sul mio android. come si dice dalle mie parti: MAI SIA!!!!

    • Alessio Guaglianone

      scommetto che sicuramente hai qualche app che ce anche sul IOS
      certe volte e una questione di comodita non sarebbe male averle entrambe no XD

    • scommetti male. quando installo un’app sul cellulare non vado a vedere se è nata prima su ios o su android, nn me ne pò fregà de meno…dico solo ke ho avuto un iphone 4s e il sistema apple mi fa ribrezzo

    • Alessio Guaglianone

      e hai anche solo asphalt 8 es. hai un app che ce pure su ios

    • a parte ke odio i videogames quindi sul mio note non ho giochi ma a parte questo il 90% delle applicazioni di terze parti essitono sia x android ke per ios e anke x windows mobile…questo articolo è rivolto alle applicazioni di ios come ad esempio siri ecc ecc… ke mi importa se le applicazioni ke ho sul mio cellulare esistono anke per ios…ki se ne frega????

    • Alessio Guaglianone

      io credo che l’emulatore sia rivolto anche ai giochi e app che su android non ci sono alcune sono infatti molto curate

    • Marinella

      O meglio, sono due sistemi operativi diversissimi tra loro, con caratteristiche proprie: è questa concezione a renderli “unici ed irripetibili”

  • Blackesp

    possiedo da sempre terminali android, ma l’unica cosa del mondo ios che mi piacerebbe provare sono le app relative al sistema iRig…purtroppo x il nostro beneamato robottino non c’è nulla di simile….. (sia chiaro che nel caso che questo progetto avesse successo bisognerà verificare il funzionamento del pezzo hardware…)

  • Lorenzo

    A me sinceramente interessa…solo per un motivo: la yamaha fa delle App da utilizzare con le batterie elettroniche solo per Iphone e non per Android 😀

  • Ancucchi

    Io vorrei sui miei dispositivi android NOTABILITY!

  • Silvio

    FileMaker su Andrid sarebbe il massimo!

  • paolo

    Filemaker su android sarebbe il massimo….forza al lavoro!