twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 232015
 

Al momento Android M è disponibile solamente in versione provvisoria Developer Preview per alcuni modelli di Nexus e prima che Google riesca a completare la release definitiva e i vari produttori ad adattarla al loro software, per poterla provare la maggior parte degli utenti dovrà attendere almeno la fine di quest’anno se non l’inizio del prossimo.

tutto su android m

Alcune case, però, pur non possedendo grosse quote di mercato fanno comunque di tutto per accontentare i lori clienti, anche se rappresentano una categoria molto ristretta come lo possono essere gli amanti del modding.

E’ il caso della Sony, che per ben 17 modelli Xperia ha messo a disposizione i sorgenti della versione AOSP dell’Android M Developer Preview, per intenderci la stessa base software che utilizzerà per iniziare lo sviluppo dei propri aggiornamenti ufficiali.

Anche se le funzioni legate alla parte modem, alla fotocamera o altri parti di sistema specifiche degli Xperia non potranno essere sfruttate e non viene offerta nessuna garanzia, si tratta comunque di un’iniziativa che farà felici i clienti della casa Nipponica che nel frattempo possono già provare in anteprima il nuovo sistema operativo Android M.

Ricordiamo che la Sony non è affatto nuova a questo genere di iniziative visto che già da tempo con il Project Aosp si è impegnata a rilasciare codici sorgenti, documentazione e addirittura kernel unificati per favorire lo sviluppo del modding per gli Xperia (qui gli approfondimenti).

Peccato che la stessa opportunità non sia possibile averla anche con la Samsung, che sembra aver abbandonato addirittura i Galaxy Google Edition.

 

fonte developer.sonymobile.com