twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 232015
 

Al momento Android M è disponibile solamente in versione provvisoria Developer Preview per alcuni modelli di Nexus e prima che Google riesca a completare la release definitiva e i vari produttori ad adattarla al loro software, per poterla provare la maggior parte degli utenti dovrà attendere almeno la fine di quest’anno se non l’inizio del prossimo.

tutto su android m

Alcune case, però, pur non possedendo grosse quote di mercato fanno comunque di tutto per accontentare i lori clienti, anche se rappresentano una categoria molto ristretta come lo possono essere gli amanti del modding.

E’ il caso della Sony, che per ben 17 modelli Xperia ha messo a disposizione i sorgenti della versione AOSP dell’Android M Developer Preview, per intenderci la stessa base software che utilizzerà per iniziare lo sviluppo dei propri aggiornamenti ufficiali.

Anche se le funzioni legate alla parte modem, alla fotocamera o altri parti di sistema specifiche degli Xperia non potranno essere sfruttate e non viene offerta nessuna garanzia, si tratta comunque di un’iniziativa che farà felici i clienti della casa Nipponica che nel frattempo possono già provare in anteprima il nuovo sistema operativo Android M.

Ricordiamo che la Sony non è affatto nuova a questo genere di iniziative visto che già da tempo con il Project Aosp si è impegnata a rilasciare codici sorgenti, documentazione e addirittura kernel unificati per favorire lo sviluppo del modding per gli Xperia (qui gli approfondimenti).

Peccato che la stessa opportunità non sia possibile averla anche con la Samsung, che sembra aver abbandonato addirittura i Galaxy Google Edition.

 

fonte developer.sonymobile.com

 

  • Fabrizio Ninni

    Mi sembra lo sfondo di jelly bean

    • Simone

      Sì l’AOSP è a questi livelli di personalizzazione 🙂

  • Simone

    Complimenti davvero alla Sony

  • Michele

    a differenza di samsung che inventa 1000 scuse pur di nn aggiornare un terminale… sony è uno (se non il più) dei produttori più seri da questo punto di vista. La fascia top di gamma a partire dallo Z1 hanno sempre ricevuto gli aggiornamenti.

    • franky29

      vedi per s3 che potevano tranquillamente aggiornare

    • Michele

      una delle maggiori cause che mi ha fatto passare ad LG (G3) modding e rilascio aggiornamenti.

    • franky29

      E buono il modding per i dispostivi LG ?

    • Michele

      ti pubblico annuncio lg in quanto nn penso di poter copiare notizie di altri siti.

      In accoglienza delle numerose richieste pervenuteci tramite le nostre pagine ufficiali su Facebook e sui forum da noi presidiati, vi informiamo che il “rooting” dei nostri smartphone e la conseguente installazione di firmware alternativi non invaliderà la garanzia di 24 mesi sul prodotto.

      Tale gestione si applica a tutti gli smartphone Android venduti da LG Electronics Italia. Resta inteso che LG non sarà responsabile per eventuali malfunzionamenti e/o perdite di dati dovuti a firmware diversi da quello originale e che rimangono in vigore i termini di garanzia descritti nell’apposita cartolina annessa al prodotto.

    • franky29

      ah questo è buono comunque dicono che alla fine il root nn invalida la garanzia di nessun dispositivo è alterare il contatore che invalida la garanzia se non sbaglio questo per i samsung ovviamente

    • Michele

      si ma ovviamente ad LG puoi mandare il cellulare in assistenza anche con sopra cyanogen o miui te lo riparano a prescindere samsung no.

    • franky29

      boh non lo so fortunatamente non ho avuto di questi problemi io 😉