twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 072014
 

Fino a oggi è soltanto una prerogativa di alcuni tablet, ma probabilmente con la prossima versione di Android L la modalità multi utente potrebbe arrivare ufficialmente anche sugli smartphone.

La notizia è stata confermata indirettamente da un dipendente Google sulla piattaforma web che viene utilizzata per raccogliere le segnalazioni di problemi o bug relativi alle varie release di android.

Un utente aveva chiesto di prendere in considerazione lo sviluppo di questa funzionalità anche per gli smartphone e a sorpresa la discussione è stata subito chiusa perché il team di sviluppo l’ha già implementata ed è pronto a rilasciarla con le prossime build pubbliche del sistema operativo.

android-richiesta-multi-utente

Per chi non lo sapesse la modalità Multi Utente di Android permette di creare sullo stesso dispositivo più di un profilo utente, in modo che anche altre persone possano usarlo con impostazioni personalizzate e senza poter accedere ai dati degli altri presenti all’interno.

modalita-multi-utente-samsung-tablet

Resta da capire però se Google intende rilasciare una vera funzionalità multi utente o si accontenterà invece di introdurre una sorta di modalità bambino già utilizzata dalla Samsung sui Galaxy.

Ricordiamo inoltre che con Android L Google introdurrà anche Android Work, una versione modificata di Samsung Knox che permetterà di creare ambienti sicuri dove salvare i propri dati personali.

samsung-knox-launcher

Il multi utente alla fine potrebbe quindi risultare ridondante e su un semplice smartphone anche piuttosto inutile.

Che cosa ne pensate voi?