twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 062016
 

Vi abbiamo già segnalato come con i suoi nuovi Galaxy C Samsung abbia deciso di rinnovare la sua interfaccia TouchWiz e anche alcune applicazioni di sistema, come ad esempio il tool Smart Manager.

Un particolare che non è affatto sfuggito ad Albe95, lo specialista dei porting delle app della community di Xda, che ha già provveduto ad estrarre dal firmware dei Galaxy C5 proprio quest’ultimo componente.

samsung smart manager 2016

Come vedete la nuova versione di Smart Manager ha una grafica totalmente differente da quella attuale, con anche un numero superiore di sezioni.

Oltre alle impostazioni per la batteria, ram, archiviazione e knox, troviamo infatti pure un pannello per la gestione dei numeri in blacklist, l’accesso diretto al sistema di gestione dei permessi delle app di Marshmallow, quello per il blocco delle notifiche e la modalità per la compressione dei dati per limitare il consumo della banda internet (basata sulla tecnologia di Opera Max).

samsung data saving mode 2

A confermare poi il profondo cambiamento subito dalla TouchWiz dei Galaxy C è anche la schermata della sveglia.

touchwiz 2016

Non sappiamo se questo tipo di grafica possa piacervi o meno, ma è molto probabile che sia destinata a rimanere un esclusiva dei vari Galaxy C (per ora previsti solamente per il mercato asiatico).

Chi fosse interessato alla nuova versione del tool Smart Manager purtroppo dovrà avere un firmware Samsung basato su Marshmallow e i permessi di root abilitati, indispensabili per compiere le seguenti operazioni:

  1. entrare nella cartella /system/priv-app/SmartManager_v3 o SmartManager_v3_NoIcon
    Screenshot_20160605-210741
  2. eliminare l’apk di SmartManager presente al suo interno
  3. scaricare l’apk del nuovo Smart Manager e copiarlo nella stessa cartella [LINK DOWNLOAD]

 

fonte Xda Forum