twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 112014
 

 

Tra le principali novità software che la Samsung ha introdotto negli ultimi modelli android, in particolare quelli a partire dal Galaxy S3, troviamo le gesture basate sull’utilizzo della fotocamera anteriore.

Ai vari Standby Intelligente e Rotazione Intelligente col tempo si sono poi aggiunte la Pausa Intelligente e le funzioni che permettono di controllare addirittura lo scrolling delle schermate tramite il movimento del capo.

gesture-intelligenti-note3

 

Ed è molto probabile che con il prossimo Galaxy S5 ne possano arrivare anche altre.

Stando infatti a dei brevetti depositati di recente presso l’European Patent Office, la Samsung sembrerebbe impegnata nello sviluppo di nuove gesture.

galaxy-s5-samsung-gesture

I documenti parlano di una fotocamera anteriore in grado di suddividere lo spazio catturato in varie porzioni e poi associarle ad altrettanti comandi.

Il nuovo sistema permetterebbe così di controllare in maniera più completa l’intera interfaccia grafica, prevedendo la possibilità di azionare anche dei pulsanti sempre senza toccarli con le dita.

brevetto-gesture-samsung
Difficile per ora immaginare quanto potrà rivelarsi utile una soluzione del genere.
Anche se questo tipo di gesture rendono l’utilizzo del telefono più comodo, non sempre il loro impiego si dimostra perfetto. E spesso si finisce con il disattivarle definitivamente.

Voi le avete mai usate?

 

 

fonte data.epo.org via galaxyclub.nl