twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 112016
 

Un tempo criticati da molti, soprattutto dai detrattori dei Galaxy, oggi gli schermi Super Amoled sono ricercati un po’ da tutti i produttori di smartphone, compresa Apple che dovrebbe usarli per i suoi prossimi iPhone.

Per sottolineare ancora una volta la loro superiorità rispetto agli LCD, Samsung nelle ultime ore ha diffuso su Youtube un video dove vengono mostrate le differenze tra le due tecnologie nel visualizzare determinate immagini con all’interno diverse tonalità di colore.

Ricordiamo che oltre che per l’elevato rapporto di contrasto i Super Amoled si distinguono dagli LCD per il minore spessore, il minor consumo energetico, la maggiore fedeltà nella riproduzione dei colori e con le ultime versioni anche per il livello di luminosità massima (sui Galaxy S7 di 855 nits).

In futuro la tecnologia Super Amoled dovrebbe sostituire del tutto quella LCD, almeno in casa Samsung visto che il produttore koreano ha già iniziato ad impiegarla anche negli smartphone di fascia bassa come i Galaxy J.

  • Si vis pacem, para bellum

    Negli ultimi 6 anni tutti i miei smartphpone (S, S II, Note, Note 2, Note 3) hanno avuto schermi S-AMOLED e ne ho quindi seguito l’evoluzione, me ne sono innamorato da subito e sono, obiettivamente e da un paio d’anni almeno, semplicemente il top da tutti i punti di vista.
    Da quasi 2 anni ho un S-AMOLED anche sul tablet (Tab S 10.5 LTE), anche questo semplicemente stupendo.
    Se c’è una cosa sulla quale anche i detrattori anti-Sumsung (che offrono per lo più argomenti stupidi in quasi tutti i campi nei quali scelgono di criticare Samsung) dovrebbero veramente accettare la sconfitta senza “se” e senza “ma”, sono i display…

    • dodicix

      Personalmente ho avuto S2 e S4, e la differenza qualitativa sul display si è notata nettamente, come risoluzione e non solo. E ora leggo di 800 e passa nits sul S7 e… sbavo al solo pensiero di averne uno in mano, sottoposto alla piena luce solare! Anche con S4, che è pur meglio di S2, in spiaggia o comunque d’estate ho difficoltà a leggere bene i testi sullo schermo. Non oso immaginare un S7, che ha almeno il doppio di luminosità e, aggiungerei… a parità di consumi. 🙂 Ben fatto, Samsung!

    • Streitzo79

      Anche io ho avuto s2 e s4… Ora ho s7 edge e ti assicuro che è eccezionale!!!

    • Andrea Borghini

      Boh, ho note 4 e continuo a preferire il quantum di g4, il bianco e il (appena percettebile, ma son pignolo) burn in che c’è mi fanno proprio schifo 🙁
      Io non capisco come questo bilanciamento del bianco e questi colori possano piacere a così tanta gente.

      Ho confrontato la stessa home con le stesse icone e impostazioni di nova su g4 e sul mio note, e come colori quelli di g4 sono molto più godibili, quelli di samsung davvero troppo saturi, si può rimediare solo installando un kernel alternativo e diminuendo la saturazione, perché le impostazioni dello schermo fanno letteralmente morire i colori, bisogna lasciare su schermo adattivo altrimenti di male in peggio.
      Per me il display di g4 è una meraviglia (ovviamente angolo di visione migliore su Amoled, ma a meno che non siate strabici, per vedere le notifiche quando è di lato sul tavolo, va benissimo). Ora voi mi potete dire di provare s7, però io andando a vedere su Xda, trovo molte persone che non sono per nulla contente riguardo i punti che ho citato sopra (bianco e riproduzione colori), quindi boh, saremo noi pochi pignoli eccessivamente (mio cugino mi dice sempre che rompo le palle in fatto di schermi), ma queste cose unite al fatto che se non si sta attenti viene il burn in, mi fanno preferire il display quantum di g4 (dico g4 perché ho provato bene quello, già per esempio quello di g5 dovrebbe essere peggiore). Mi sta bene, però se ora tutte le case cominciano con gli amoled io piango, lasciatemi degli Ips lcd fatti come dio comanda 🙁

    • Si vis pacem, para bellum

      Gusti personali, a me “fanno proprio schifo” gli LCD. Dopo 6 anni di S-AMOLED non sopporto proprio di vederli, ne su smartphone ne su tablet.
      Del resto, gusti personali a parte, se gli specialisti del settore (vedi DisplayMate ed altri) hanno stabilito con prove obiettive di laboratorio che il display dell’ S7 Edge è il migliore di sempre, un motivo deve esserci…

    • Andrea Borghini

      Eh ma vedi a me se displaymate dice quello non importa sostanzialmente, può anche essere stato pagato da samsung tranquillamente e non voglio fare io complottista, ma anche se fosse assolutamente obiettivo, cioè va bene tutto ma io le cose le percepisco col mio occhio e di quello mi fido, loro potranno dirmi che ha una matrice perfetta, ma il mio occhio mi fa preferire un lcd, va be hai detto bene te son gusti personali alla fine, quello che vorrei è comunque continuare ad avere alternative e non “amoled or go home”

    • Si vis pacem, para bellum

      Non è solo DisplayMate ma tanti altri. Del resto tutte le case maggiori stanno passando/passeranno, per i loro top di gamma, agli S-AMOLED.
      La scelta l’avrai per un bel pezzo ma sospetto che fra qualche anno se vorrai un top di gamma (dall’anno prossimo Apple inclusa, da quello che sembra, e proprio display Samsung) sarà quasi sicuramente un S-AMOLED.
      Gusti personali a parte (che non si discutono) ci sono dati obiettivi (ed obiettivi vantaggi che vanno al di là dei gusti personali!) che fanno e faranno sempre più preferire i S-AMOLED, specie nei top di gamma.

    • LucaS5

      Ecco appunto, lo hai detto: è soggettivo.

      Come la taratura degli schermi pc, ognuno ha la propria.

    • LucaS5

      S-amoled è senz’altro meglio di un lcd, poi che piaccia o non piaccia è soggettivo.

    • Kratox

      considera che iphone ha iniziato facendo foto molto saturate per piacere. personalmente io prediligo amoled su ogni altro schermo da telefono. ho s6. i colori ormai sono vividi ma non sparati, gli lcd mi sembrano sbiaditi, compresi apple 6s plus e concorrenza android. perche l immagine su un telefono non deve essere realistica al 100%, deve essere bella da vedere. my 2 cent

    • eric

      ….troppo limitante ed assolutistico il tuo discorso….
      hai idea di quanti G4 siano passati in assistenza per problemi di schermo ?? …..
      ….sai quanti si stanno lamentando che il G5 non lo vedi sotto la luce del sole??
      ….francamente mi accontento, SE NON MI PIACE, di regolare il bilanciamento del bianco su S6/7 e non avere altri problemi di schermo
      ….ho Z5 …. forse quello che ha il miglior bilanciamento colori…..ma per il resto lo schermo è decisamente inferiore
      ….G4 o diedi via proprio per le troppe problematiche di schermo
      …ho anche un Note 4 che dopo 18 mesi non ha nessun problema di burn in
      ….ho S6 …. perfetto
      ….ho S7 Edge … il migliore in assoluto come schermo

    • Andrea Borghini

      Sinceramente di limitante trovo solo la scelta che stanno prendendo molti a voler fare solo amoled, e trovo il bilanciamento offerto da samsung nelle impostazioni alquanto imbarazzante, per regolare la saturazione e il bianco come si deve devo agire con kernel custom e kernel adiutor. Poi, io ti parlo della mia esperienza, il g4 che ho avuto sottomano era perfetto, e comunque il mio discorso era riferito non all’assemblaggio del display. quanto alla tecnologia usata, quindi se lg è cogliona e assembla male, quello è un altro discorso. Stesso per g5, è un altro telefono, è peggiorato moltissimo da g4 ti dò ragione. Se samsung mi offre senza dover mandare a puttana la garanzia un cristo di impostazione fatta bene per regolare bilanciamento, temperatura e saturazione (e bada bene, besta mettere un tasto “avanzate” dentro il menù della modalità di schermo, così nessun utente medio va in crisi), allora l’amoled per me avrà più appeal, per ora sono sempre schierato con gli lcd

    • eric

      ….legittimo essere schierato per quel che più soddisfa 😉
      io ho in questo istante in una mano lo Z5 e nell’altra S7 edge con l’ultimissimo aggiornamento
      obiettivamente sono assai più realistiche le stesse immagini fotografiche (scattate appositamente da me) su S7 che sul Sony 😉

    • Andrea Borghini

      Azz…beato te che ce li hai li entrambi xD

    • Si vis pacem, para bellum

      Un amico ha un S7 Edge: in spiaggia, in pieno sole, la leggibilità è incredibile…
      Pieno sole a parte, è a detta di tutti, inclusi addetti ai lavori, semplicemente il miglior display di sempre in uno di smartphone.

    • andrea55

      Tra l’altro i display di s7 sono gli stessi di s6 quindi già da tempo possono raggiungere tali luminosità.
      Personalmente con s3 mai avuto problemi anche sotto il sole pieno, la luminosità non era eccezionale ma bastava inclinare leggermente il telefono e tutto si leggeva perfettamente, l’unico difetto era una tendenza pronunciata al verde, ora con s6 è tutto perfetto

    • LucaS5

      Io ho avuto un s2. Penso che qualsiasi altro samsung abbia uno schermo migliore. Mi piaceva persino di più lo schermo del precedente galaxy s.
      Su s2 sembrava di avere un filtro sullo schermo che ingialliva i colori…

  • SmartComm

    un po’ come quando samsung ci ricordava che il policarbonato era senza dubbio assai migliore dell’alluminio

    • andrea55

      Ed era vero, l’alluminio porta tanti svantaggi, con l’unico vantaggio della bellezza estetica e dissipazione del calore

    • SmartComm

      Scusa ma il punto non é quello; il punto é che ancora una volta Samsung sta facendo affermazioni apodittiche che vorrebbero essere il piú oggettive possibile, in modo da trasmettere al cliente una sicurezza insindacabile su cosa é meglio e su cosa é peggio, per poi contraddirsi a distanza anche di pochi mesi togliendo o rimettendo la SD esterna, togliendo o rimettendo l’IP67/8, cambiando materiali sino a poco tempo addietro osannati come il meglio, optando per la batteria non rimovibile per poi ritornarci… cose cosí insomma.

      E anche in questo caso non fa eccezione: la misura di luminositá ed assorbimento di un display é infatti materia talmente complicata e soggetta a scelte personalistiche determinate dal particolare fine che uno decide di perseguire (ad es. “il mio schermo é il meglio”) che é possibile ottenere qualunque (ripeto: qualunque) risultato sulla base del tipo di test scelto.

      Tutto ció non é ovviamente negativo in linea di principio (ognuno porta l’acqua al proprio mulino), tuttavia l’atteggiamento ripetutamente sclerotico da parte di Samsung rispetto alle proprie medesime decisioni non fa che evidenziare una totale mancanza di linee/scelte strategiche che in ultimo va a impattare sulla percezione del prodotto da parte del cliente.
      Ed é un vero peccato: l’HW degli smartphone Samsung é certamente quanto di meglio si possa trovare sul mercato, peccato che poi venga valorizzato veramente allacazz0dicane.

    • andrea55

      Non è colpa di Samsung se la gente non capisce e associa plastica=prodoto scadente, tra l’altro poi usano una cover e quindi l’alluminio neanche lo toccano più, purtroppo deve vendere e quindi adeguarsi al mercato

  • ManuMao

    È ottima sopratutto la diminuzione dei riflessi per la mancanza di Gap e la visione di video che hanno parti nere, si capiscono benissimo i contorni, negli lcd molto meno,vedi got su un amoled è tutta un’altra cosa