twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 192014
 

Continua l’evoluzione di Samsung Knox, una tecnologia di sicurezza creata dalla Samsung per i propri dispositivi mobile al fine di garantire la massima protezione dei dati personali possibile.

In questi giorni il produttore koreano ha ufficializzato la nuova applicazione My Knox, completamente gratuita e scaricabile direttamente dal Play Store di Google.

My Knox non è altro che una versione più avanzata dell’app Knox che si trova di serie negli ultimi modelli Galaxy, in grado di fornire a tutti gli utenti professionisti la possibilità di separare le informazioni riservate da tutte le altre tramite la creazione di un ambiente virtuale ben distinto da quello classico android.

samsung-my-knox-galaxy-s5

Con My Knox la Samsung ha poi lanciato anche un nuovo servizio chiamato My Knox User Portal, un sito web da cui gli utenti possono trovare, bloccare e cancellare i dati del proprio telefono completamente da remoto (una sorta di SamsungDive per gli utenti professionisti).

my-knox-user-portal

Ecco alcuni video sul funzionamento:


Al momento MyKnox e My Knox User Portal sono disponibili solamente per il Galaxy S5 e Galaxy Note 4.
Purtroppo pur essendo gratuite non tutti riusciranno però ad utilizzarle. Per accedervi è infatti necessario un account Microsoft Exchange.

GOOGLE PLAY | My Knox

LINK | My Knox User Portal

LINK | sito di riferimento Samsung

  • stambeccuccio

    Ottimo articolo. Bravi. A differenza di molti utenti che lo criticano.. io, invece, credo che avere Knox ed usarlo sia molto utile.

    • Vincent Ammattatelli

      Dipende dai punti di vista.
      Io non lo trovo così utile o almeno non ne vedo tutta questa utilità dal mio punto di vista.
      E bello poter tenere al sicuro le mie informazioni personali o altri dati ma per il momento mi è sufficiente non dare in mano il cellulare ad altri e vi assicuro che è lo trovo molto semplice da attuare come sistema.
      Anche la storia del “ma se lo perdi” non mi preoccupa. Possiedo cellulari dal 97 e non ne ho mai perso uno fino ad oggi. Oltretutto con quel che costano ci sto molto attento.
      Di certo è una features che se c’è è meglio.
      Non tutti condividono o possono condividere il mio pensiero.

  • stambeccuccio

    Attualmente è supportato solo S5 e Note 3 4 .. but more devices coming soon.
    E bisogna avere un’account posta Microsoft Exchange attivo.

    • Tersicore1976

      Note 4, non Note 3.

    • stambeccuccio

      Azz hai ragione! 😀 Mo correggo… grazie 🙂
      E’ stato il subconscio a farmi scrivere Note 3… perché probabilmente non vuole prendere atto che ormai il Note 3 è obsoleto. 😀

    • Tersicore1976

      Ahhhhh !!! (urlo disumano) non lo sa ancora il mio Note 3 che è uscito un nuovo fratello… E comunque fino a quando non è in commercio il Note 4, l’N9005 è ancora il Top 😀

  • Tersicore1976

    Ecco spiegato perché l’S5 aveva i servizi di Knox, ma non aveva l’applicazione. avevate fatto un articolo a tal proposito, no? Sapevano già che avrebbero sviluppato un app più completa, e adesso la si può scaricare, per chi serve.

    • Più o meno, il trucco c’è sempre e infatti tra qualche giorno torneremo sull’argomento 😉

  • faustinho

    scusate ma che caxxata e’ avere un account exchange…..??????? Bah questa non la capirò mai….

  • Diego Bonaccorsi

    S5 con root tramite il vostro metodo anti contatore.. knox 0x0 ma stato personalizzato (non me lo spiego), cancellati tutti i file di knox fino ad oggi che ho scaricato questo per fare la contro prova e mi rimane ore su attivazione.. ma non ha dato problemi.. è normale?

    • iososhs

      Si finché rileva il root é “personalizzato” basta toglierlo e torna normale

  • Daniele

    Secondo me è inute l’applicazione knox

  • fetXOs

    scommetto che appena arriverà quella di Google tutti la troveranno utile…