twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 132016
 

Abbiamo già sottolineato come gli incidenti al Note 7 avrebbero potuto seriamente compromettere la reputazione di tutti gli altri smartphone Galaxy, come del resto confermato da alcuni recenti avvenimenti.

E probabilmente anche Samsung deve ritenerlo un rischio concreto, visto che nelle ultime ore ha iniziato ad inviare ad alcuni possessori americani dei Galaxy S7 un messaggio popup per tranquillizzarli che il loro dispositivo non è soggetto al richiamo e che può essere utilizzato in tutta sicurezza.

samsung-avviso-note-7-galaxy-s7

Una conseguenza indiretta dell’aver deciso di unificare i suoi prodotti della linea Note con quella Galaxy S scartando come nome il Note 6.

Nel suo mercato locale per paura di non perdere le tante persone che in questi giorni hanno deciso di acquistare un Note 7, Samsung è arrivata ad offrire addirittura degli incentivi (fino a 100$) per chi decide di rimanere fedele al suo brand acquistando un Galaxy S7.

In Thailandia invece si parla di ben 280$ più delle cuffie Samsung Level Active.

samsunt-tailandia-scuse

Il presidente di Samsung Mobile Dong-jin Koh ha poi dichiarato che farà il possibile per scoprire le cause esatte degli incidenti al Note 7 (non ancora note con sicurezza) e per recuperare la fiducia dei propri consumatori.

dj-koh-scuse-note-7

Vedremo nei prossimi mesi se ci riuscirà e se a causa del Note 7 non ci saranno ripercussioni a lungo termine dato che questa storia ormai è arrivata alle orecchie di un pubblico vastissimo.

 

via technobuffalo.comphonearena.comkoreaherald.com