twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 292015
 

Nonostante tutti gli sforzi e i cambiamenti apportati quest’anno con i suoi dispositivi top di gamma, i risultati finali continuano a non essere tanto positivi per la Samsung.

Dopo aver perso posizioni in Cina, il primo mercato al mondo, il produttore koreano ora infatti sembra in difficoltà anche in Europa, in particolare in Germania.

samsung periodo nero

A rivelarlo sono alcuni report della rivista tedesca Focus, secondo i quali in soli sei mesi la società sarebbe riuscita a perdere ben il 2% del suo market share passando dal 45% al 43%.
Seppur ancora a debita distanza, ad avanzare sono Apple (al 21%), SonyHuawei.

Un risultato su cui potrebbe avere inciso in maniera determinante la mancata commercializzazione nel nostro continente del Note 5, che nonostante rappresenti il prodotto di punta della Samsung per qualche strana ragione noi europei riusciremo a vedere soltanto a partire dal 2016.

 

fonte focus.de, via sammobile.com

  • Gioele Corsinovi

    Colpa di tanti fattori, tra questi anche la scelta di non far arrivare il Note 5…

  • giovanni lullo

    se magari facessero un solo flagship e non 3-4, magari riuscirebbero a non cannibalizzarsi i prodotti da soli…Fate un solo modello di punta, S7 Note. e vedrete che questo non succederà

  • Casper

    Colpa anche del fatto che non sa innovare samsung. Gli altri hanno tirato fuori il solito telefono con la “s” vicino, però c’è il 3D touch che diventerà uno standard negli smartphone. Questi non tirano fuori mai nulla di nuovo. Poche idee, dalla discutibile utilità, e centinaia di terminali (che causano quindi uno scarso supporto per tutti) piuttosto che un unico terminale per ogni fascia. Chi vuole mangiar troppo spesso rimane a bocca asciutta. In Germania come altrove c’è un calo perché la gente comprerà il nuovo iPhone. Che poi sia sostanza o marketing di la lavorano col cervello, da Sammy lavorano col cu*lo.

  • Fabbri

    Io mi chiedo ma quale azienda investe tanto per un prodotto che rappresenta il suo fiore all’occhiello e poi decide di non venderlo più. Secondo me questo è l’anno buono che JK Shin salta

  • Michele

    Con determinati programmi e permessi di root e possibile sapere COME viene usato un dispositivo.
    Per esempio, in un Note è possibile sapere quante volte il pennino è stato estratto.
    Quante volte connesso al caricabatterie, quante foto ecc.
    Sicuramente questi dati sono tutti trasmessi e raccolti per creare statistiche, altrimenti non avrebbe senso creare questo tipo di contatori.
    Se il pennino viene estratto 10 volte all’anno, Samsung può decidere di rimuovere la caratteristica inutilizzata o promuovere un modello alternativo per abbattere i costi.
    Secondo me è quello che è successo.
    In Europa serve solo un S6.La.gente compra sempre e comunque Apple.
    Conta solo moda ed estetica. Le caratteristiche tecniche passano in secondo piano.

  • gswant

    Samsung non ha capito che, fondamentalmente, non serve sfornare terminali in continuazione ma aggiornare con frequenza e una buona attenzione del cliente potrebbe fare la differenza. Piccole cose per grandi cambiamenti.

  • Non ci vuole un genio per capire il perché: Terminali sempre più costosi, senza i plus che hanno caratterizzato in passato il successo si Samsung (batteria rimovibile e espansione di memoria) e centri di assistenza con tempi di intervento biblici……
    Ha voluto copiare “la Mela” ma senza capire che sono mercati con utenti e esigenze diverse! MA DOVE VOLEVA ANDARE? E giustamente, aggiungo io, il mercato l’ha punita. Pensare prima di fare!

  • Luca

    Cara samsung tieni presente che ci hai messo un anno per cacciare una rom lollipop per note 4 decente. Questa la dice lunga su quanto tu ci tenga ai tuoi top di gamma, e io dovrei spendere 800€ per comprarli? Per non parlare del fatto che non porti le ultime future sui vecchi modelli. Da oggi compro Note solo se li riesco ad avere a max 300€ e con aggiornamenti degni.

  • Enrico Lensi

    il problema secondo me è proprio nella strategia di mercato, può far male ma oggi la notizia è questa http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/hitech/2015/09/28/apple-vendita-record-di-13-mln-iphone_649addb4-a10f-498b-b480-71b4a414aeff.html e dobbiamo farcene una ragione.

  • Axel

    I fattori sono tanti:
    i samsung sono fantastici in tempi ridotti di utilizzo, perché dopo incominciano neppure un anno a esserci problemi hardware con jack collegamento per caricare il telefono…ecc insoma un cellulare tipo la serie S o i Note fatti con materiali scadenti a un prezzo assurdo;
    poi per non parlare del software che pesante, ma dai sul S5 era veramente penoso, per non parlare del passaggio a lollipop che sui giochi si rallentava o i continui lag.
    Sono felice che stiano perdendo terreno ho sempre trovato i smartphone samsung penosi e inutili ci sono smartphone tipo asus zenfone o gli stonex one che con 300 euri hai un terminale ottimo e sempre aggiornato, e se avete visto il servizio delle iene in questa settimana allora capirete che e essenziale per la sicurezza un smartphone sempre aggiornato e non uno smartphone ogni anno e un furto palese.

    • deepdark

      ma perchè spari certe boiate? Ho un s5 e prima un s2 e di tutti sti problemi che ti sei inventato non ne ho trovato uno….

      Il problema è che anche i bimbimink1a hanno una tastiera….

    • M-Redstone

      Sono degli applefan camuffati da esperti di android.. ne sono pieni i blog

    • M-Redstone

      Non direi proprio… anzi, nel panorama android i Samsung sono mediante i più affidabili e i meglio assemblati (a parte la fascia bassa, notoriamente penosa). I vari LG, Huawei, Motorola ecc… non sono certo meglio sotto questo aspetto. A parte (forse) Sony… peccato che facciano sempre la solita mattonella squadrata

  • Alfio Perego

    A furia di rincorrere la mela si stanno rovinando e purtroppo rovinano anche noi clienti fidati.

  • stambeccuccio

    Ecco cosa sta facendo Samsung in Olanda per “migliorare la sua immagine” (che secondo me è compromessa) … ma anche perché sui dispositivi di fascia bassa Samsung non è competitiva con i prodotti cinesi che hanno stessi prezzi ma qualità infinitamente superiore.

    http://www.sammobile.com/2015/10/01/samsung-will-reportedly-stop-selling-budget-smartphones-in-the-netherlands/