twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 092018
 

Samsung Electronics non integrerà più il suo sistema per i pagamenti elettronici Samsung Pay all’interno degli smartphone Galaxy indirizzati alla fascia bassa del mercato.

La notizia è stata riportata oggi da vari media asiatici, che hanno sottolineato anche come questa decisione in realtà sia già stata adottata da tempo.

Ad esempio tra 10 modelli di smartphone commercializzati nell’ultimo anno in Corea del Sud, solo i Galaxy S9, Galaxy S9+ e Galaxy A8 lo prevedono, tutti gli altri con prezzo inferiore ai 500/600€ no.
Al contrario, l’anno precedente Samsung Pay era invece presente pure nei Galaxy J5 e J7 (sempre in Corea del Sud).

I motivi sono però solamente di natura economica. Integrare la tecnologia MST in grado di emulare una vera carta di credito ha un costo di produzione che per un “budget phone” è poco conveniente da affrontare (si parla di 5000 won per dispositivo, circa 4€).

Inoltre i modelli economici sono diffusi principalmente tra i giovani e gli utenti più anziani, proprio quelli meno inclini ad utilizzare sistemi di pagamento elettronici.

In ogni caso per noi europei non cambierà nulla visto che Samsung Pay nel nostro mercato non è mai stato supportato dai Galaxy di fascia bassa.

 

 

via yonhapnews.co.kr