twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 172015
 

Al momento non è ancora noto quando verrà lanciato veramente Samsung Pay (presentato con i Galaxy S6, ora è previsto un secondo debutto con i Note 5), ma intanto in Korea del Sud i test sono già stati avviati e proprio in questa occasione la Samsung ci chiarisce meglio come funzionerà il suo servizio per effettuare acquisti nei negozi con la carta di credito direttamente tramite il proprio smartphone (per ora sono supportati solo i Galaxy S6).

samsung pay guida

1° passo

Per prima cosa l’utente dovrà installare l’app Samsung Pay dal Play Store di Google o dal Galaxy Apps (sarà visibile solo nei mercati effettivamente coperti da tale tecnologia) e scegliere se utilizzare come misura di sicurezza per i pagamenti un PIN o l’impronta digitale.

2° passo

Il secondo passaggio da effettuare solo la prima volta è quello di procedere alla registrazione della carta di credito sul proprio telefono servendosi della fotocamera.
Se ne possono memorizzare fino a 20.

samsung pay carta credito

3° passo

Quando dovremo effettuare un pagamento non occorre far altro che avviare Samsung Pay attraverso un semplice swipe dalla schermata di blocco o dalla home, selezionare la carta desiderata ed eseguire l’autenticazione.

samsung pay pagamento registrazione

4° passo

Per eseguire il pagamento vero e proprio è sufficiente avvicinare il telefono al POS. Non importa se questo non supporta la tecnologia NFC, Samsung Pay infatti è in grado di emulare la classica strisciata effettuata con una carta di credito fisica.

samsung pay pagamento pos

Dall’applicazione Samsung Pay potremo poi visualizzare lo storico degli acquisti e nel caso di errori anche cancellare una transazione appena effettuata.

Ecco un video dimostrativo.

Sarà davvero tutto così semplice?
Purtroppo per scoprirlo in prima persona in Europa dovremo attendere ancora diversi mesi.