twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 252015
 

A quasi un anno dal suo primo debutto la Samsung si appresta ad introdurre sul mercato una nuova versione del suo Gear VR, il visore creato in collaborazione con la Oculus che permette ai possessori di un Galaxy di vivere l’esperienza della realtà virtuale in ambito videoludico e anche nella visione di film.

gear vr 2015 oculus 2

Rispetto alla passata generazione il nuovo Gear VR riduce il peso complessivo di circa il 22% e introduce anche una nuova imbottitura che rende l’accessorio più comodo da usare pure durante lunghe sessioni di intrattenimento.

La novità più importante è però rappresentata dal prezzo, che dai 199$ viene portato dalla Samsung a soli 99$ per rendere questo tipo di visori maggiormente alla portata di tutti.

gear vr 2015 oculus 3

Il nuovo Gear VR è atteso negli Stati Uniti già da novembre, mentre per l’Europa il debutto dovrebbe avvenire verso la fine dell’anno o inizio del 2016.
Purtroppo sarà compatibile solamente con i vari Galaxy S6 e il Note 5.

Qui maggiori informazioni e alcuni video di esempio su questo tipo di accessori.

 

fonte Samsung

  • Frank

    “Purtroppo sarà compatibile solamente con i vari Galaxy S6 e il Note 5.” Samsung ma vattene affancu** …niente Note 4? Allora tutte le cazz** che venivano raccontate sul ritardo nell’uscita del Note 4 per renderlo pienamente compatibile con il visore erano appunto delle emerite bufale! Gia dal Gear 2 il Note 4 non è piu compatibile?! E’ gia! Il terminale è ben 11 mesi vecchio! Ma si sa. Alla Samsung il tempo funziona differentemente. 10 mesi sulla terra sono 5 anni in Korea del Sud. Notizie del genere mi fanno voglia di abbandonare la Samsung…se non fosse appunto per il Note che a me piace molto…..alternative al note ce ne sono?

    • Famodo

      Il Gear VR compatibile con il note 4 esiste ma è molto costoso, ritengo però che prima o poi scenderà di prezzo “sempre se sarà ancora disponibile”, la cosa che veramente fa rabbia è il voler per forza abbandonare i vecchi modelli, vecchi si fa per dire, il note 4 avevo intenzione di abbandonarlo a favore del note 5 ma quando ho visto che manca il supporto alla micro SD ho risposto, no grazie.
      La samsung si comporta bene solo con le sue TV di fascia molto alta visto che attraverso l’evolution kit permette di adeguare un televisore ai nuovi sviluppi ma a costi tutt’altro che irrisori.
      Questo nuovo VR 2 aveva attirato la mia attenzione ma poi leggo che è compatibile solo con note 5 e s6 e penso, noi pecore, loro lupi e fino a quando continueremo a essere pecore loro continueranno a tagliarci la lana.

    • Frank

      Esatto. Provengo da un Note 2 (e prima di quello dal primo Galaxy S1). All’epoca decisi di passare al Note 4 perche mi dicevo che il Note 2 era stato abbandonato perche uno dei “primi” Note. Col Note 4 mi dicevo che le cose sarebbero cambiate. Ma invece vedo che la Samsung si comporta alla stessa maniera. Un top di gamma non è piu tale dopo neppure un anno. Alcune volte neppure dopo 6 mesi. Ma insomma che politica è questa? Quella dell’elettronica di consumo che vorrebbe obbligarti a cambiare terminale ogni anno! Un Gear VR che per quel che so non ha parti elettroniche importanti, poteva benissimo essere fatto compatibile con tutti i Galaxy di fascia alta che avessere massimo un anno , un anno e mezzo.Ed invece? Niente! Se ero la Samsung il nuovo Gear lo facevo compatibile col Samsung S7 e 8 cosi magari un UTONTO medio gia lo prenotava!

    • Vincent Ammattatelli

      E tu ti lamenti!? E io che dovrei dire col mio Note 3? Quando hanno presentato il primo G-VR il mio terminale aveva un anno e Samsung aveva da poco fornito i display a Oculus per la sua versione 2. I display del NOTE 3!!! E io ho pensato…. vorranno ben dare la compatibilità di sto coso anche al mio Note visto che Oculus usa lo stesso display. E loro… “No! Non è possibile usarlo con Note 3. Risoluzione del display troppo bassa! Solo Note 4.”

      Mi fanno venire il vomito……
      Peccato che il mio terminale sia davvero bello ancora oggi.

    • daniele rondinelli

      ragazzi non lo fanno compatibile con altri vecchi top di gamma per il
      problema dei vecchi schermi amoled di risoluzione troppa bassa per
      questa tecnologia visto che divide in due lo schermo per far apparire
      immagine in 3d…devono essere almeno il doppio di un ful hd per
      vederci bene…basta sputtare cose che non si sanno…

    • Vincent Ammattatelli

      Hai pienamente ragione. Ti appoggio su tutta la linea.
      http://www.engadget.com/2014/07/31/oculus-rift-dev-kit-2-samsung/
      Inizia col farlo tu. LOL
      X-D

  • stambeccuccio

    Brava Samsung, continua così con questa tua politica del caxxo di escludere la compatibilità con device TOP DI GAMMA di nemmeno un anno.. e vedrai che venderai sempre di più ed avrai sempre più clienti! (ironic mode)

  • Sébastien Laphroaig

    Quasi quasi…….

  • xcheyx

    ma che vada a fre in cl.. la samsung e la sua politica del cx e i vari note 4 s5 ec e cc son da buttare da notare che o appena preso un s6 ,,,…. come esce il 7 lo posso buttare*****

    ( passero ad altro mi a rotto i cogl.. ni.. manco il tempo di prendere un prodotto che e gia buono a buttare alla spazzatura( quelli che anno s3 s4 propio nel dimenticatoio .. compreso il note 3
    ma che va a fare in c.l ooo

  • Cake Hachirou

    E io che sono ancora all’S4, che dovrei dire? Ahahahahahaha

  • daniele rondinelli

    ragazzi non lo fanno compatibile con altri vecchi top di gamma per il
    problema dei vecchi schermi amoled di risoluzione troppa bassa per
    questa tecnologia visto che divide in due lo schermo per far apparire
    immagine in 3d…devono essere almeno il doppio di un ful hd per
    vederci bene…basta sputtare cose che non si sanno