twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 302016
 

Oltre agli Amoled arrotolabili, durante l’ultima edizione del SID 2016 Samsung ha mostrato altri nuovi progetti attualmente ancora in fase studio ma che potrebbero riguardare i display di prossima generazione.

Il primo è uno schermo da 5,5″ con risoluzione di ben 3840 x 2160 pixel (4K UHD), in grado di assicurare quindi una densità pari a 806 ppi.
Un display probabilmente pensato per i prossimi Gear VR che dovrebbero essere indipendenti dagli smartphone, ma non è da escludere l’ipotesi che possa essere adottato anche per i Galaxy S8.

samsung display UHD

Interessanti anche i nuovi pannelli alternativi agli Amoled soprannominati Bio Blue per via della loro minore tendenza all’azzurro.

bio blue

Nei laboratori di Samsung Display non mancano neppure progetti dedicati agli schermi 3D, come quello che potete ammirare nel seguente video capace di dare un senso di profondità alle immagini davvero molto realistico.

E a voi quali di questi tre piacerebbe vedere sul vostro prossimo smartphone?

 

fonte uploadvr.com

  • Giovanni Priolo

    Ma non sono un po troppo saturi quei colori sul bio blue? Ovviamente lo dico in base l’immagine proposta.

    • Bigio

      Beh meglio dell’LCD che sembra davvero smorto

  • LordRed

    “Abbiamo questi nuovi panelli che tendono meno all’azzurro, come li chiamiamo?”

    “Bio Blue”

    “Andata!”

    • Bigio

      AHAHAAA

  • Luca

    Mamma mia, quanta pubblicità invadente è presente ultimamente sul vostro sito…… Meno male che ci sono strumenti ad hoc.

    • Siamo decisamente ben al di sotto di tutti gli altri siti, poi se nell’ultimo periodo è aumentata è proprio per colpa di chi si comporta in un certo modo.

    • Luca

      Quindi quelli che vanno a rubare perché le tasse sono aumentate hanno ragione?

    • Per te sì? Perché così è proprio il tuo comportamento.
      Vai forse al cinema senza pagare il biglietto o vai a fare la spesa senza avere i soldi e poi ti sembra anche giusto farlo?
      Forse non hai capito che se puoi utilizzare certi servizi gratuitamente è proprio grazie alla pubblicità, ma vedo ormai che sul web e soprattutto nel mondo mobile è proprio una mentalità il fatto che tutto sia dovuto, e una frase del genere lo conferma, invertendo addirittura i ruoli.
      Senza capire che se si spegne la musica la festa finisce http://www.androidgalaxys.net/no-adblock/

    • Luca

      Quando Internet è nata era gratuita, anche i primi siti (o forum) che si occupavano di news. Perchè ora volete farvi pagare? Per fare poi cosa? Riproporre news lette/trovate/copiate altrove? Quando avete iniziato non c’era tutta questa pubblicità, cosa è cambiato ora? Inoltre, se io disattivassi l’adblock il vostro sito non sarebbe più usufruibile per me come lo è ora, di conseguenza andrei a cercarmi le info altrove, su un sito meno invasivo, e cmq non mi avreste come vostro lettore.

    • Parolo

      Sì, peccato che esistevano 2 siti per argomento, che i servizi di email gratuita duravano 2 mesi e facevano schifo o li trasformavano a pagamento. Eppure scommetto che adesso ne hai come minimo 3-4 anche te, magari tutti con Google 😉

    • Luca

      Mai vista una mail a pagamento, la prima che mi feci era katamail, oltre 15 anni fa.

    • Claudio Ledda

      Secondo me siete usciti tutti fuori dal seminare…. io amo questo sito con i pro e contro… la pubblicità è relativa se state leggendo una guida un news… la pubblicità neanche la vedi…
      Chi dice che la pubblicità non deve esserci?? Immaginate che paghiamo un canone TV dove non c’è una minchia per 24 ore su 24…
      Io dico…. riflettete e poi solo poi commentare…
      Androidgalaxys.net a parer mio è uno dei siti più completi tra news.. aggiornamenti …ecc
      Voi non Immaginate neanche quanto lavoro c’è dentro un sito….
      Forse siete abituati a prendere il vostro robottino verde e usarlo come un gioco…
      Ma sappiate che si possono fare altre cose molto più importanti… non criticate chi lavora seriamente ma apprezzate chi lavora anche per voi…per avere una conoscenza maggiore di quel gioco che hai in mano…..

    • Luca

      Secondo me anche tu usi qualche tool per bloccare le pubblicità, altrimenti non mi spiego come fai a non vedere le News di gossip che non c’entrano nulla con Android e tutte le altre cavolate presenti.

    • Quoto, internet stà diventando come la tv, un agglomerato di pubblicità, non è possibile una schifezza simile, viva adblock e AdAway.

    • Alex

      10000 volte meglio la pubblicità di internet che quella della televisione che almeno è mirata. Quando guardi un programma che si interrompe ogni 10 minuti tu cosa fai? Magari su un abbonamento TV che tu hai già pagato?

    • Francesco R.

      XD classico ragionamento tutto italico, ma ti rendi conto di cosa hai detto? Spero che tu non sia maggiorenne perché sarebbe grave, ma forse le tasse non le paghi nemmeno.

    • Luca

      il classico ragionamento italiano è: ti faccio pagare l’acqua anche se in natura è gratis….. stessa cosa di chi crea questi siti. Lucrano sul lavoro altrui, sulle cose già pagate, e che non gli appartengono.

    • Parolo

      Io visito questo e tanti altri siti e nessuno mi a mai chiesto un euro. Certo però che sei anche un po’ incoerente, non ti sta bene la cosa però continui ad approfittarne.
      Se avessi detto questa cosa su un sito di motori, di politica, gossip o altro potevi pure avere ragione, ma qui si parla di android e di Google e se quello che hai è gratis è proprio per la pubblicità.

    • Luca

      Allora facessero un sito a pagamento e vediamo che succede. Il ragionamento corretto è al contrario: se non ci fossero le persone a navigare sul sito, il sito chiuderebbe.

    • Alessandro

      A prescindere che altri siti del settore hanno pubblicità ben più invadenti, se consideri anche la qualità delle notizie di questo sito rispetto agli altri, vince a mani basse. Comunque il servizio di cui tu usufruisci gratis nasconde un lavoro di qualcuno, che merita di essere retribuito in qualche modo. Quindi o paghi per leggere i contenuti del sito o sopporti qualche ban pubblicitario.
      Grazie come sempre androidgalaxys @@androidgalaxys:disqus

    • Luca

      io ho precisato che il sito è diventato ULTIMAMENTE più invadente, quindi in precedenza accettavo la pubblicità che mi veniva proposta, ma ora non più proprio perchè ne risente l’esperienza d’uso (oltre che la mia connessione, e il mio portafogli). Chiediti perché è aumentata, e non rispondetemi perché ci sono alcuni che usano adblock, perché pochi lo usano.

  • AndreaE65

    A mio parere i colori del volto che appaiono nella foto dell’OLED mi sembrano più naturali di quelli del BioBLUE…
    Ma potrebbe essere regolato male lo schermo del mio PC