twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 122016
 

Con il lancio dei Note 7 Samsung aveva anche presentato una nuova applicazione dedicata alla gestione degli appunti chiamata Samsung Notes (qui la nostra panoramica).

samsung-notes

Un’app che ha creato una certa confusione tra gli utenti dei Galaxy perché alla fine non fa altro che riproporre funzioni già esistenti in altri tool come S Note e Memo.

samsung-s-note samsung-memo

Che bisogno c’era quindi di svilupparne un’altra?

La risposta arriva direttamente dalla società koreana tramite una nota diffusa in occasione del rilascio del quarto firmware beta basato su Android Nougat.

Nel comunicato Samsung spiega che le funzioni di S Note (inizialmente nata per i Galaxy Note) e quelle di Memo (pensata invece per i Galaxy S) verranno presto integrate in un’unica app che sarà proprio Samsung Notes, destinata nei prossimi modelli a prendere il posto di entrambe.

samsung-annuncio-samsung-notes

Rispetto ad S Note al momento Samsung Notes contiene soltanto le funzioni più essenziali (mancano i raccoglitori con copertina, Photo Note, tasti annulla e ripeti, strumenti di selezione, supporto grafici e tanto altro ancora), ma da quanto si intuisce dal comunicato le prossime versioni che verranno rilasciate in anteprima ai membri del programma Galaxy Beta dovrebbero essere molto più complete di quelle attuali.

Intanto chi volesse provare Samsung Notes, disponibile sul Play Store soltanto per i Galaxy S7, può scaricarla manualmente la versione più recente dal seguente link:

> Samsung Notes 1.4.00