twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 222014
 

Le varanti prodotte dalla Samsung per ogni singolo modello dei suoi Galaxy sono davvero numerose, ma purtroppo le più interessanti sono spesso destinate a mercati diversi da quello europeo.

E’ il caso della versione del Note 4 ufficializzata proprio oggi in Cina dal produttore koreano, in grado di supportare ben due SIM.

note-4-dual-sim

All’interno del Note 4 Dual cinese oltre alla stessa piattaforma Qualcomm Snapdragon del modello internazionale N910F troviamo infatti anche un doppio slot dove è possibile inserire due schede di tipo microsim.

La differenza in termini di prezzo rispetto alla versione a singolo slot non è però eccessiva e corrisponde a circa 200 CNY, ossia poco meno di 24€.

Sicuramente una caratteristica di questo tipo su tutti i Note 4 avrebbe contribuito a rendere maggiormente interessante tale prodotto, soprattutto in Italia dove sono in tanti ormai a possedere più di una scheda sim.

Voi l’avreste preferita una variante del genere?

 

via gsmarena.com fonte Samsung Cina

  • stambeccuccio

    Secondo me, Samsung, ma anche altri produttori, sarà tardi quando riusciranno finalmente a capire che se faranno un top di gamma DUAL SIM commerciabile in Europa .. avrà successo e svolteranno con le vendite.

    Ne sono assolutamente certo che, ad esempio, in Italia tantissimi l’acquisterebbero.

    Ma evidentemente Samsung non vuole vendere e non vuole guadagnare.

    • !Giuseppe!

      Il problema mi sa che sono i nostri cari operatori, non samsung

    • Luca

      Il problema sono i brevetti sul dual sim.

  • stambeccuccio

    Eccolo il Note 4 Dual Sim (immagine presa da un sito cinese che ha fatto il teardown).

  • Joseph Lombardo

    una sim è già troppo per me, figuriamoci due, inoltre presumo che consumi di più la batteria avendo due sim?

  • Daniele

    Magari… Ma gli operatori telefonici la fanno da padrone!! Troppe imposizioni!

  • mirco

    qualcuno sa dirmi se è possibile acquistarlo e se dopo funziona in Italia?

    • In ogni caso all’interno non troverai affatto la lingua italiana.

    • mirco

      peccato, perché ci stavo facendo un pensierino, ma eventualmente prof, tu che ne sai sicuramente più di me, nn c’è la possibilità di inserirla dopo..? grazie…

    • stambeccuccio

      Io non lo so.. se c’è possibilità di inserire anche la lingua italiana, cmq il dispositivo lo puoi sicuramente usare in lingua inglese che non è un problema (io spesso preferisco settarlo in lingua inglese invece che in italiano, perché mi piace di più ed è più originale).

      In tutti i casi c’è già il firmware su SamMobile del modello SM-N9108V 4G LTE SIM-free rilasciato per la Cina …

      Magari qualcuno più abile di me potrebbe spacchettarlo e guardarci dentro quali sono le lingue supportate. 😉
      (allego screenshot)

    • Guest

    • mirco

      grazie,

  • stambeccuccio

    “The Galaxy Note 4 Duos comes in three variants:

    the first one (SM-N9109W) works with China Telecom,
    the second one (SM-N9106W) for China Unicom, and
    the third variant (SM-N9108V) is a SIM-free device.

    The SIM-free variant of the Galaxy Note 4 Duos is compatible with 4G LTE networks on most carriers”

    avanti ragà ..tutti a caccia del SM-N9108V 4G LTE … SIM freeeeee .. 😀

  • stambeccuccio

    Quasi off topic, leggevo qui che c’è anche un “Samsung Galaxy Note 4 Developer Edition” che ha il bootloader sbloccato .. e costa pure meno!! :O
    Ma da noi, in Italia non arrivano ‘sti device? Grrrrr

    • Ma il Note 4 ha il bootloader sbloccato, quello è la variante per l’operatore Verizon che li propone sempre bloccati.

    • stambeccuccio

      Ah ok! Io avevo pensato a tutt’altra cosa.. al Knox ed al fatto che si potessero istallare altre ROM senza aumento del contatore … appunto per sperimentazioni “Developer” 😀