twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 282016
 

Nella giornata di oggi il gruppo Samsung Electronics ha annunciato i risultati finanziari ottenuti nell’ultimo trimestre del 2015.

In generale le prestazioni ottenute dal produttore koreano possono considerarsi soddisfacenti grazie soprattutto alle vendite che hanno raggiunto i 53,32 trilioni di won, le più alte dell’anno, e i profitti che ammontano a 6,14 trilioni di won, superiori a quelle ottenuti nello stesso periodo lo scorso anno.

risultati finanziari samsung 4q 2015

A deludere ancora una volta è la divisione mobile (IM) che raggiunge solo i 25 trilioni di won di vendite (il secondo peggior valore degli ultimi 2 anni) e i 2,23 trilioni di won per quanto riguarda i profitti (il peggior risultato dell’anno).

La colpa però non è tutta da imputare alle strategie adottate dalla Samsung nel corso del 2015.
Con il passare degli anni competere nel settore mobile si è fatto sempre più difficile a causa della crisi economica generale, del mercato ormai saturo e dalla concorrenza dei produttori cinesi che non ha risparmiato neppure il più grande rivale Apple.

galaxy s6 samsung center

Per cercare di invertire questa rotta negativa nel 2016 Samsung cercherà di puntare di più sui tablet, le cui vendite nel 4° trimestre sono aumentate grazie ai Galaxy Tab A e Galaxy Tab S2, e soprattutto sui dispositivi indossabili (smartwatch, visori realtà virtuale, ecc…).

Grande importanza verrà poi data al software e ai vari servizi come ad esempio Samsung Pay, che potranno essere determinanti per differenziare i prodotti della compagnia da quelli offerti dalla concorrenza.

 

fonte samsung, wall street journal

  • centrale

    Si vede che stanno lavorando bene al software… Android Marshmallow per galaxy s6…

    • M-Redstone

      Infatti non è la rapidità che assicura un software che funzioni bene… piuttosto che aggiornamenti pieni di bug preferisco usare Lollipop e aspettare ancora un po’. Tanto non ci sono cambiamenti tali da non poterne fare a meno

  • Andrea Biagini

    Spero che per i tablet non si incaponiscano sul 4:3 e costruiscano almeno un buon prodotto 16:9

    • Fabio

      ormai l’andazzo è questo

    • Andrea Biagini

      Vero però piuttosto che comprare un 4:3 cambio marca, uso il tablet essenzialmente per vedere film e telefilm e le bande nere sono atroci.

    • M-Redstone

      Samsung è forse il produttore che ha la più vasta offerta di tablet in 4:3 (ideali per la lettura) e in 16:9 (più adatti a film e video). Non capisco quindi queste lamentele… “quegli altri” hanno un unico prodotto assai costoso e solo in 4:3 ma non se ne lamentano mai

    • Andrea Biagini

      Non mi ricordo molti tablet Samsung in 16:9 con diagonale da 10 pollici negli ultimi 6 mesi, ma magari sbaglio. Oggi ho un Tab S: se dovesse morire e io volessi rimanere in Samsung con la medesima diagonale e medesimo ratio non avrei scelta se non quella di andare su di un un prodotto “vecchio” come il Note 10 (che peraltro ha il pennino, per me inutile). Il 4:3 mi infastidisce per due motivi: 1) Solo pochi anni fa i produttori (non solo Samsung ovviamente) ci fecero una testa tanta a favore del 16:9, e oggi tornano allegramente indietro 2) Non concepisco, leggere su un tablet, se non un testo brevissimo. Da appassionato di lettura non rinuncerei MAI al mio Kindle Voyage per un tablet, qualsiasi esso sia.

    • M-Redstone

      Mah… certo, gli ebook reader sono specifici per la lettura, ma anche i tablet regolando bene la luminosità ed il contrasto si adattano a qualsiasi condizione di luce. Con tutto ciò che ci puoi fare in più con un tablet. Questione di abitudini

    • Andrea Biagini

      E anche di gusti… 🙂 il Kindle (ma anche il Kobo o altri) garantiscono soprattutto un confort visivo che nessun tablet con nessuna regolazione può garantire. Ovviamente concordo con te che il tablet sia molto più versatile.

  • Nippojin

    Per me la colpa oltre a samsung che gioca con il togli , rimetti e pasticci…Se la merita anche Google una strigliata…

  • Joseph Lombardo

    brava samsung, per i prossimi S7 e Note6 fai come con il Note5 non venderli in europa così i profitti aumenteranno di sicuro, in negativo però :/

  • ste

    Ci volevano solo i cinesi per farli rinsavire

  • io spero tolgano la app dell’ EXPO che è finito da un pezzo