twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 302014
 

Ancora un record per il mercato degli smartphone che secondo i dati IDC nel Q2 2014 fa registrare rispetto allo stesso periodo dello scorso anno una crescita complessiva di ben 23,1%, con oltre 295 milioni di spedizioni effettuate.

In vetta alla classifica dei produttori ancora una volta c’è la Samsung grazie soprattutto ad un market share che raggiunge il 25,2%, di molto superiore anche a quello della Apple ferma al secondo posto con 11,9%.

samsung-leader-mercato-q2

Nonostante questo però i dati raccolti dalla IDC non sono del tutto positivi.
Come si può vedere dalla tabella infatti sia la Samsung che la Apple hanno perso alcune quote del mercato. La prima in confronto al secondo trimestre del 2013 perde il 7,1%, mentre la seconda l’1,1%.

samsung-leader-mercato-q2-2014

La colpa di questa flessione è da attribuire ai produttori cinesi come Huawei e Lenovo.
Entrambi devono il loro successo alla forte presenza nel mercato locale, destinato presto a diventare uno dei più importanti e su cui anche la Samsung sta puntando fortemente con prodotti esclusivi.

 

articoli correlati:
– In casa Samsung le vendite non vanno come previsto. Ecco il perché

 

  • Guest

    Samsung ed Apple calano perché hanno prezzi troppo alti: sono sempre meno coloro che “investono” su un smartphone che nel giro di un anno è già “vecchio”.
    Un top di gamma non dovrebbe costare più di 500 euro.

    • stefano

      Non penso che sia questo dopo 2 mesi un top di gamma Samsung lo trovi anche meno di 500€

    • Guest2

      La considerazione dei prezzi alti è legata al fatto che in quella tabella, Huawei ha praticamente raddoppiato “le vendite” puntando ad una fascia di prezzo più bassa.
      Quindi si dedurrebbe che gli smartphone si vendono.. ma a prezzi più “umani”

  • LucaS2

    Il problema è che ormai si parla di smartphone come se fossero beni essenziali.
    Il marketing ci bombarda, ma chi l’ha detto che dobbiamo avere sempre l’ultimo modello?
    Per caso cambiate automobile ogni sei mesi quando esce un modello nuovo?
    Eppure per i prodotti tecnologici è così…

    • Rhodos

      Parole SACROSANTE..
      Ma questo FENOMENO e’ generato da tutti i personaggi che cambiano Device con la frequenza con cui cambiano le mutande..
      1 Miliardo di Smartphone venduti in 12 Mesi…
      Vuole dire che altrettanti Smartphone funzionanti sono finiti nei cassetti, nella spazzatura o venduti come usato..

  • Callea

    Vedo che Samsung diminuisce le vendite del 4% Apple le aumenta del 12% (nonostante per Apple sia un trimestre di attesa).

    Samsung vende su tutte le fasce, Apple solo sulla fascia premium tanto è vero che quest’ultima vende la metà come numero di dispositivi (35 milioni al trimestre contro i 70 di samsung) ma guadagna il doppio.
    Mettiamoci poi tutto l’indotto derivante dall’utilizzo in rete (acquisti di beni online, acquisti di contenuti, app, musica, ecc.) e allora si giungerebbe a ben altre conclusioni…

    È Apple leader del mercato smartphone anche se da queste tabelle non si vede perché fanno vedere il dato meno importante ma non quelli più importanti.

    • luigi2000

      Non fa una grinza quanto hai detto. Per conoscere i dati più interessanti bisognerebbe sbirciare nelle informazioni in possesso dei produttori.
      Queste alla fine sono sempre statistiche.

    • Giovanni

      Ma che discorso è? Come volumi è Samsung il leader, se poi parliamo di margini di guadagno, magari Apple ha margini maggiori, ma il dato sui volumi è incontestabile. Inoltre uno smartphone anche se non è di fascia premium sempre smartphone è, e di questo parlano questo articolo e queste tabelle; la maggior parte degli smartphone non di fascia premium fa benissimo il proprio lavoro, spesso con rapporto qualità prezzo migliore di tanti top. Altrimenti dovremmo dire che BMW è leader delle automobili perché vende solo modelli Premium e ha margini maggiori di Volkswagen?! (Due marche a caso, solo come esempio).

    • M.Redstone

      Lasciali perdere… sono degli snob. Per loro chi non ha almeno 729 € da buttare in uno smarphone che ne vale 300 è un poveraccio.

  • Roberto Coniglio

    io ho un s2 e non ho sta necessità di cambiare smatphone ogni 6mesi/1anno.
    quello che conta e cosa ci fai con uno smarphone. io con il mio s2 ci faccio tutto per le mie esigenze.
    facebook,whatsapp, imail ecc ecc. se alcuno cose il mio smatphone non le a,allora mi affido a app di terze parti.
    il mio concetto e che le statistiche non contano. quello che conta e avere uno smatphone nuovo ho vecchio(sempre se si può dire vecchio dopo 2 anni di vita).e fare ciò che interessa alle persone, e non per vantarsi di avere uno smatphone e sintirsi superiore.
    che poi alla fine tante persone comprano un telefono da 700 euro e non ci fanno niente.
    cioè con tutte le funzione che ha, magari lo usano solo per telefonare e messaggiare con facebook.
    io dico, c’è bisogno di spendere tutti questi soldi per fara niente? basterebbe un ottimo telefono di 150/200uro e fai lo stesso.
    non capisco la necessità di cambiare ogni anno smatphone.per mè gente malata!

  • ANDROIDFOREVER

    un iphogne manco in regalo ……….

    • Emperor

      Ricevuto (a suo tempo da Mediaworld) e venduto senza nemmeno aprirlo… LOL.

      Non fa per me…

  • Emperor

    Di statistiche (con una base dati decente) se ne possono tirar fuori a bizzeffe, tutte VERE e inconfutabili, in cui “vince” questo o quello.
    Poi ti sposti di 10 cm e vince l’altro…

    Io ormai cambio cellulare allo scadere dell’abbonamento, passando da un TOP di gamma (vecchio) ad un altro (nuovo) in modo che sia sufficientemente longevo da coprire i 24/30 mesi dell’abbonamento stesso.

    Il mio vecchio S2 adesso ce l’ha mio figlio, adesso io ho un Note 3.

    Iphone bello ? Si, se vuoi un telefono che scelga per te, semplice e TRENDY (perchè E` trendy, c’è poco da fare) è il tuo.
    Vuoi un telefono personalizzabile ? Vai su Android (e non per forza su Samsung), però sappi che il telefono è più complesso e quindi devi saperlo “gestire”.

    Io sono rimasto in Samsung per via di SkyGO e dell’abitudine (voglia di imparare altri launcher non ne ho) e perchè volevo un phablet.