twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 292015
 

Insieme al Note 4 e Note Edge all’IFA 2014 di Berlino la Samsung ha presentato anche un innovativo accessorio chiamato Gear VR.

samsung-gear-vr-oculus

Si tratta di uno speciale visore creato in collaborazione con la Oculus in grado di far vivere all’utente l’esperienza della realtà virtuale (da non confondere assolutamente con la realtà aumentata, come erroneamente fanno moltissimi siti del settore).

samsung-gear-vr-specifiche

Purtroppo il Gear VR della Samsung non può essere utilizzato da solo, per funzionare infatti richiede necessariamente un Galaxy Note 4 (di cui ne sfrutta l’hardware) che va posizionato in un’apposito alloggiamento nella parte anteriore.

samsung-gear-vr-note-4

I vantaggi di un accessorio del genere possono essere apprezzati soprattutto da chi ama guardare film come se fosse al cinema, giocare in maniera più coinvolgente ed esplorare foto panoramiche a 360° (sono disponibili anche varie app che ne sfruttano le sue capacità).

samsung-gear-vr-

Ecco alcuni video che mostrano, nei limiti del possibile, come appare la visione dal Gear VR.

Nelle ultime ore il Gear VR ha fatto la sua comparsa anche nello store italiano della Samsung, dove però non risulta ancora acquistabile (il suo prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 200€).

samsung-gear-vr-italia

Per chi fosse interessato a scoprirne di più può consultare anche il manuale in lingua italiana (attenzione, consigliamo di leggere bene anche gli avvisi sulla salute e sicurezza).

 

  • Famodo

    Anche se molti non saranno d’accordo, questo è uno di quelle cose belle e innovative che mi piacerebbe acquistare. Speriamo che il prezzo scenda un po’.

    • Famodo

      Attenzione, ho detto che mi piacerebbe acquistare ma che con molta probabilità non acquisterò fino a quando non la regaleranno con qualche prodotto :).
      Riguardo al 3D è una cosa molto soggettiva, c’è chi guarda mezzo film ogni anno e chi come me ne guarda 20 in un anno, è anche vero che alcuni film farebbero prima a girarli in 2D ma questa è un’altra storia.

    • Riccardo

      Sono d’accordo anch’io

  • André

    Bravi ad aver sottolineato che la realtà aumentata è un’altra cosa!
    Per il resto non so a chi lo può vendere Samsung una cosa del genere, stiamo parlando di 200€ più altre 600€ per il telefono o_O

    • EnricoLab

      Mamma mia è vero, anchio ho letto in un paio di blog di una certa importanza che parlavano di realtà aumentata.. che tristezza…

  • Riccardo

    Ottimo riassunto, bravi. Certo che giocare a Temple Run così mette un po’ i brividi 😛

  • regster

    Cosa? Solo note 4?
    E sti cavoli! Io ho un note 3 con gli occhiali 3d della colorcross e vi posso assicurare che sono fenomenali!

    Ha, come si chiama il gioco che si vede nel primo video quello che si trova in quell’ambiente buio pieno di tunnel?

  • R4nd0mH3r0

    Se il note 4 fa “tutto” cioè fornisce l’hardware per fare funzionare il tutto, nel Gear VR allora cosa c’è per giustificare i 200€? In cosa si differenzia rispetto ai “gusci cinesi” in plastica da 20€?