twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 012016
 

Ad un anno di distanza esatta dai Gear S2 e nel corso di un evento durato poco più di 30 minuti, Samsung ha presentato al mondo i suoi nuovi smartwatch: il Gear S3 Classic e il Gear S3 Frontier.

samsung gear s3 classic e frontier

Iniziamo col dire che più che sostituire i precedenti modelli i nuovi Gear S3 vanno ad ampliare la serie Gear S visto che i Gear S2 continueranno ad essere commercializzati e a ricevere aggiornamenti che porteranno anche nuove funzionalità (e forse questo spiega il perché dopo un anno il prezzo di listino dei Gear S2 è rimasto invariato).

I Gear S3 pur mantenendo la stessa risoluzione si presentano con una diagonale del display leggermente maggiore (1,3″ contro i 1,2″ dei Gear S2) ed una cassa più grande (46 mm contro i 42 mm dei Gear S2).

Aumentano però lo spessore che da 11,4 mm passa a 12,9 mm ed il peso. Confermata la ghiera girevole e i due pulsanti aggiuntivi laterali.

gear s3 design

Il Gear S3 Frontier è quello un po’ più sportivo e si rivolge agli amanti delle attività all’aperto.

gear s3 frontier 1

Il Gear S3 Classic invece è più elegante e minimalista.

gear s3 classic 1

Entrambi offrono la certificazione IP68 che garantisce resistenza all’acqua e alla polvere.

Numerosi i sensori che Samsung ha inserito al loro interno: accelerometro, giroscopio, barometro, battito cardiaco, luminosità e anche quello GPS/Glonass che viene usato anche per le funzioni tachimetro e altitudine.

gear s3 tachimetro

Nel Galaxy S3 Frontier troviamo in più il supporto alla connettività 3G/LTE che permetterà di fare chiamate in maniera indipendente dallo smartphone.

In entrambi i modelli inoltre ritorna l’altoparlante.

Per quanto riguarda la parte hardware concludiamo citando la batteria da 380 mAh (nei Gear S2 da 250 mAh), che secondo Samsung dovrebbe essere in grado di garantire fino a 4 giorni con una singola ricarica (che avviene ad induzione).

gear s3 ricarica induzione

Ecco di seguito le caratteristiche hardware complete dei Gear S3 Classic e Frontier.

GEAR S3 FRONTIER 

gear s3 frontier

GEAR S3 CLASSIC 

gear s3 classic

Di seguito invece un confronto diretto tra quanto offerto dai Gear S3 e Gear S2.

gear s3 vs gear s2

Per quanto riguarda la parte software come sistema operativo troviamo la nuova versione 2.3.2 di Tizen, con a bordo l’interfaccia Circular UX.

gear s3 cricolar ux

Tra le funzionalità dei Gear S3 vale la pena sottolineare la nuova funzione Always On Display Full Color, che permetterà di visualizzare nella modalità standby l’ora con watch faces più realistiche e ricche di colori.

gear s3 always on display color

A conferma della loro indipendenza Samsung nei Gear S3 ha previsto anche la possibilità di poter scaricare le app in maniera diretta senza passare dallo smartphone (oltre 10000 disponibili nello store).

gear s3 chiamate

Non manca poi la possibilità di gestire le chiamate telefoniche, di sfruttare i comandi vocali e ovviamente anche numerose funzioni legate alla salute e al fitness che si sincronizzano con S Health.

gear s3 sport

Samsung offrirà ai loro possessori anche un buon numero di cinturini alternativi (da acquistare a parte), ma volendo potranno essere montati quelli di un qualsiasi comune orologio con larghezza di 22mm.

Il prezzo dei Gear S3 dovrebbe aggirarsi intorno ai 400€, ma per ora i listini ufficiali italiani non sono ancora noti.

Ecco qualche video che illustra meglio le caratteristiche descritte:

– Design


– Barometro e Tachimetro

– Altoparlante

– Interfaccia

– Watch faces

 

Qual è il vostro giudizio sui nuovi Gear S3?

 

  • Marco Vitrano

    Mi sarei aspettato un dispositivo waterproof ma a parte il design cambia veramente poco dal gear s2

    • RussoPepp

      Ha la certificazione IP68. Hai letto?

    • Matteo

      Beh, come detto è IP68, ha l’altoparlante, il GPS, e sopratutto è 3G/LTE, direi che di differenze ci sono!

  • Marco Vitrano

    La certificazione ip68 non vuol dire waterproof ma solo Walter resistente come il gear s2. L’altoparlante serve solo per i messaggi vocali non per chiamare. Hanno solo aggiunto il GPS integrato e la connettività solo sulla versione frontier

  • Marco Vitrano

    Intendo subacqueo vedi garmin

  • Mariano

    Bravi articolo completissimo!
    Purtroppo per il prezzo e la dimensione non li ritengo adeguati per me, anche se non mi dispiacerebbe provarli.

  • Marco Vitrano

    Comunque non ho detto che è brutto ma solo che mi sarei aspettato qualcosa di più

  • Comeunacatapulta

    Io continuo a non trovarli utili per ora causa scarsa autonomia

  • Si vis pacem, para bellum

    Dopo l’ LG G Watch W100 che ho preso appena uscito per provare Wear e gli smartwatch in generale, ho avuto a lungo entrambe le generazioni di Moto 360 e reputavo il 360 v2 complessivamente il miglior smartwatch sul mercato e, per i miei gusti, di gran lunga il più bello (avevo il 42mm, nero, con conturino in pelle nero).
    Alla fine sono tornato, un paio di mesi fa, ad un orologio normale perchè stufo di dover ricaricare giornalmente un altro dispositivo ancora oltre a smartphone e tablet, perchè non potevo fare e rispondere alle chiamate dall’orologio, non potevo silenziare le chiamate in entrata direttamente dall’orologio senza rifiutarle e perchè in definitiva la sua utilità complessiva, che pure c’era, non valeva la “pena”.

    Leggendo i dati, mi sembra chiaro che il Gear S3 è (probabilmente di gran lunga) l’attuale miglior smartwatch sul mercato (ha il sensore di luce ambientale che pochissimi hanno e che per me è fondamentale, un grosso pregio dei Moto 360, il 50% in più di RAM della media degli altri smartwatch, e Tizen è già fluido di suo, una delle batterie più grandi, e Tizen è già più efficiente di suo, il primo ad adottare il Gorilla Glass dedicato agli smartwatch ecc ecc) e, vedendo le foto, per i miei gusti è anche attualmente il più bello (mi riferisco al Frontier, che è quello che ho intenzione di provare).

    La killer-app del Wear per me era Google Keep, che è poi il motivo principale per cui non ho mai provato uno smartwatch Tizen di Samsung, ma dato che mi sembra di capire (difficile trovare risposte chiare anche chiedendo su forum, facendo ricerche online ecc) che nelle ultime versioni di Tizen sia stato portato almeno S Note.

    In ogni caso, questo orologio pare fare tutto quello che volevo, ha una durata della batteria che sembra finalmente accettabile ed è il primo ad offrire l’ Always On Display Full Color, che dovrebbe essere una delle feature più apprezzate dal pubblico e mi meraviglio non sia stata evidenziata in maniera particolare dai “tech media” (quando celebrate cagate come l’Apple Watch non hanno addirittura nemmeno l’ Always On Display, ma sempre spento in standby…).

    • AlexAlex

      in Italia di veri tech media non ne vedo, ormai vivono tutti di copia e incolla o si affidano ai comunicati stampa
      Se non sei un vero appassionato certe cose non le capisci nemmeno ed è per questo che non le riportano

    • Si vis pacem, para bellum

      In realtà mi riferivo ai “big” americani. Personalmente li uso solo per avere foto e video dei prodotti che mi interessano, qualche canale YouTube di singoli appassionati è spesso molto più “tecnico”, preciso ed affidabile.
      L’ignoranza troppo spesso dimostrata dalla “tech media” (anche quella più accreditata, quindi appunto i big americani) li colloca mediamente al livello di un appassionato fai-da-te di medio/basso livello…

  • stambeccuccio

    Il Gear S3 Frontier è ‘na figata! 😎

  • Tiwi

    davvero molto molto belli! un po cari..ma cmq belli 😀