twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 252015
 

Come sarà fatto il prossimo Galaxy S6? La Samsung rivoluzionerà veramente la sua linea di smartphone Galaxy S oppure si limiterà ad effettuare un semplice upgrade dei componenti interni?

Al momento è ancora presto per avere certezze.
Mai come quest’anno i rumor diffusi da coloro che dicono di avere dei contatti interni alla Samsung si sono sbizzarriti prevedendo tutto e il contrario di tutto, così da non sbagliare ed eventualmente autocelebrarsi dopo la sua uscita.

Secondo più fonti la parte che subirà maggiori cambiamenti dovrebbe essere proprio il design, completamente diverso da quello a cui ci ha abituato la casa koreana negli ultimi anni.

evoluzione-samsung-galaxy

Da una parte c’è chi lo prevede con un corpo unibody interamente in metallo, simile a quello dei vari Galaxy A e Galaxy E, quindi con una batteria non rimovibile.

galaxy-a-batteria-non-removibile

Dall’altra parte c’è invece chi sostiene che il metallo sarà impiegato soltanto per il telaio e la cornice, mentre per la parte posteriore la Samsung utilizzerà addirittura un vetro (fonte media koreani).
Un po’ quindi come gli iPhone 4 e 4S della Apple.

samsung-galaxy-s6-vetro-posteriore

E per quanto riguarda le caratteristiche tecniche?

Secondo il sito justaboutphones.com (articolo del 15 gennaio, si ringrazia per la segnalazione Mattia), che avrebbe ricevuto le specifiche direttamente da una fonte occupata nel centro Ricerca e Sviluppo di Samsung India, il Galaxy S6 dovrebbe prevedere:

  • Display: 5,2″ Super Amoled Quad HD
  • Chipset: Exynos 7420 Octa-Core (variante asiatica)
  • Ram: 3GB
  • Mem. Interna: 64 GB (non espandibili nell’unità in prova)
  • Batteria: 2800 mAh non rimovibile
  • Fotocamera: 20 MP / 5 MP
  • Sensori: lettore impronte digitali, battito cardiaco
  • S.O.: Android 5.0.1 nella versione in prova
  • Design: confermato corpo unibody in metallo

Più estreme invece le anticipazioni fornite dal sito Bgr.com, che avrebbe addirittura visto le foto del Galaxy S6 grazie ad una propria fonte interna.

Le specifiche indicate sono:

  • Display: 5,1″ Super Amoled Quad HD – densità 577 ppi – luminosità ancora più elevata della passata generazione – gorilla glass 4
  • Chipset: processore otto core a 14 nm e 64bit, 50% più veloce della passata generazione (modello non specificato)
  • Ram:
  • Mem. Interna: 32 /64 /128 GB
  • Batteria: 2550 mAh – già predisposto alla ricarica wireless – 4 ore di utilizzo con una ricarica di 10 minuti
  • Altro: tecnologia Samsung Pay compatibile con il 90% dei terminali a banda magnetica e NFC in circolazione
  • Design: confermato corpo in metallo e vetro

Insomma tra materiali “nobili”, memoria non espandibile e batteria non sostituibile, secondo la gran parte dei rumor, il prossimo top di gamma della Samsung sembra essere più vicino ad uno smartphone della Apple che ad un vero e proprio Galaxy.

A questo punto dovendo scegliere voi cosa preferireste, una rivoluzione totale o un semplice upgrade?