twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 172018
 

Nonostante sia ancora decisamente presto, da alcune fonti industriali sono già iniziate a trapelare le prime indiscrezioni sui prossimi Galaxy S10 previsti per i primi mesi del 2019.
A parlarne è TheBell, lo stesso media koreano che pure lo scorso anno era riuscito a riportare con così largo anticipo alcuni dettagli dei Galaxy S9 e Note 9 (news 24/05/2017news 18/07/2017).

Stando a TheBell il prossimo anno Samsung con i suoi nuovi top di gamma celebrerà il decimo anniversario della linea Galaxy S.
Dal punto di vista del design però non ci sarà alcuna rivoluzione rispetto agli attuali Galaxy S8/Galaxy S9 e anche per quanto riguarda i display non dovrebbe cambiare nulla (sarà sempre di tipo Infinity).

Inoltre anche con i Galaxy S10 i modelli attesi saranno due, il Galaxy S10 e il Galaxy S10 Plus con specifiche più elevate.
La diagonale dello schermo rimarrà sempre intorno ai 5,8″ per il primo e 6,3″ per il secondo (si parla di differenze del tutto trascurabili, inferiori al millimetro).
La produzione dei loro pannelli Amoled partirà a novembre.

Le principali innovazioni riguarderanno l’hardware, ma nulla a che fare con gli smartphone pieghevoli. Per ora le specifiche non sono ancora note, ma sembra che Samsung sia seriamente intenzionata a puntare su moduli della fotocamera anteriore 3D e il lettore delle impronte integrato nel display.

Sembra inoltre che sia ancora da definire anche il nome commerciale dei nuovi Galaxy S, che potrebbe essere Galaxy X o Galaxy S10 (un rumor confermato dallo stesso DJ Koh, presidente di Samsung Mobile).

Per dettagli più precisi sicuramente occorrerà attendere almeno la fine dell’estate.