twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 082016
 

Nella giornata di oggi Samsung ha ufficializzato il successore del modello Galaxy J2 lanciato per la prima volta lo scorso anno, il Galaxy J2 2016 edition.

ufficiale galaxy j2 2016

Indirizzato sempre alla fascia medio bassa del mercato, il Galaxy J2 2016 si distingue innanzitutto per la particolare tecnologia Smart Glow, un anello luminoso posto intorno alla fotocamera con funzioni di segnalazione delle notifiche, alert per le condizioni di sistema e aiuto per i selfie.

samsung smart glow 1

Interessante anche la nuova tecnologia Samsung Turbo Speed, che migliora le prestazioni dello smartphone cercando di usare sempre la minor quantità di risorse per eseguire i task alla massima velocità possibile.

galaxy j2 2016 turbo speed

Non mancano poi la modalità S Bike e la modalità Ultra Data Saving per ridurre fino al 50% la quantità del traffico dati generato dallo smartphone.

Ultra Data Saving

Di seguito le specifiche tecniche complete.

Display: 5 pollici Super Amoled
CPU: QuadCore 1,5 GHz
Ram: 1,5 GB 
Memoria interna: 8 GB espandibile con microsd
Batteria: 2600 mAh
Fotocamera posteriore: 8 MegaPixel
Fotocamera anteriore: 5 MegaPixel
Dimensioni: 42.4 x 71.1 x 8.0mm

Il sistema operativo è Android 6 Marshmallow mentre la TouchWiz presente al suo interno è una nuova versione leggermente differente da quelle degli altri attuali Galaxy, con possibilità di raccogliere le notifiche delle app in categorie e avere nella lockscreen un numero maggiore di collegamenti.

galaxy j2 2016 turbo touchwiz

Purtroppo questa edizione del Galaxy J2 2016 dovrebbe essere commercializzata soltanto nel mercato indiano ad un costo di circa 130€.

A voi potrebbe interessare uno smartphone del genere?

 

fonte Samsung India

  • centrale

    Le novità software saranno poi introdotto su Note 7?

  • franky29

    cioè ha cose software più interessanti questo che uno da 700 euro LOL

  • Tiwi

    questo anello ci sarà sul note e sui futuri galaxy? xk l’idea mi sembra davvero interessante