twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 082016
 

Molti di voi sicuramente ricorderanno il Galaxy Beta Program, un programma lanciato per la prima volta da Samsung nel dicembre 2015 per cercare tra i possessori dei Galaxy S6 dei volontari che provassero in anteprima alcune versioni dei firmware beta basati su Android 6 Marshmallow.

galaxy beta program 2

Ebbene da oggi la società koreana ha deciso di riproporre nuovamente questa iniziativa, anche se soltanto nel suo mercato locale e per i Galaxy Note 5.

Purtroppo nel comunicato questa volta non viene spiegato di cosa si tratta esattamente, ma quello che è certo è che il programma non ha nulla a che fare con i test di Android N.

samsung beta program note

Da quanto si può capire dalla traduzione di Google Translate sembra che Samsung stia sperimentando una nuova User eXperience per i Note, resta quindi da capire se lo scopo sia soltanto quello di migliorare l’interfaccia attuale di un dispositivo sul mercato ormai da un anno, oppure di sfruttare gli utenti del Note 5 per iniziare a testare quella che dovrebbe essere la nuova TouchWiz dei prossimi Note 6/7.

 

fonte samsung.com

  • mimmo

    la seconda ipotesi è davvero affascinante, peccato solo che sia per i koreani

  • Tiwi

    l’idea di un beta program x migliorare/modificare l’interfaccia dei note ci stà…x android N mi sembra presto, e sarebbe stato strano il fatto che sia riservato solo ai note 5 e solo in korea

    • Sandroi

      Anche con marshmallow è successo così, poi l’hanno portato solo nel Regno Unito. Secondo me dovrebbero farlo con tutti, un modo per far affezionare la clientela al marchio.