twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 162014
 

Nonostante il mercato degli smartphone sia in costante crescita raggiungendo solo quest’anno l’importante cifra di 301 milioni di unità commercializzate (+20,3% rispetto al 2013), per l’intera divisione mobile della Samsung il 2014 si conferma un anno negativo .

Secondo infatti i dati della società inglese Gartner basati sulle vendite all’utente finale (e non quindi le semplici spedizioni dal produttore), il colosso koreano nel terzo trimestre avrebbe perso il 7,7 della quota mercato rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

vendite-samsung-q314

Da come si può vedere dalla tabella gran parte dei punti persi sono da ricondurre al successo ottenuto dai tre produttori cinesi Huawei, Xiaomi e Lenovo, soprattutto in Cina dove sempre secondo i dati della Gartner la Samsung avrebbe perso addirittura il 28,6%.

Ma le cose non vanno meglio neppure nel resto del mercato asiatico e in quello dell’Europa occidentale, dove le vendite hanno iniziato ad indebolirsi.

Ricordiamo che nel terzo trimestre di quest’anno anche i profitti della Samsung ottenuti si sono rivelati molto deludenti (-60%, vedi approfondimenti), così come le vendite del suo smartphone top di gamma Galaxy S5 (vedi news 24/11).

 

fonte gartner.com