twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 072014
 

Attraverso il proprio blog ufficiale la Samsung ha oggi diffuso le prime stime sui risultati ottenuti dall’intero gruppo nel corso del terzo trimestre del 2014.

Sebbene le cifre non siano ancora definitive possono però già considerarsi come le peggiori mai registrate dal produttore koreano dal 2009 fino ad oggi.

2014 3° trimestre 2014. 2° trimestre 2013 3° trimestre
Vendite 47,0 trilioni won 52,35 trilioni won 59,10 trilioni won
Reddito Operativo 4,1 trilioni won 7,19 trilioni won 10,20 trilioni won

 

Da come si può vedere dalla tabella sopra, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente le vendite sono calate di quasi il 20%, mentre per quanto riguarda il risultato operativo si parla addirittura del 62% circa in meno.

Secondo le prime informazioni circolate sui media asiatici le divisioni del gruppo che hanno perso di più sono quella dei dispositivi mobile, dei display e dei semiconduttori.

situazione-samsung-q3-2014

Per quanto riguarda la divisione mobile, nonostante il numero delle vendite degli smartphone ottenuto nel trimestre sia stato positivo, i profitti si sono ristretti a causa delle spese destinate al marketing e all’abbassamento dei prezzi finali dei vari dispositivi sul mercato.
Sul risultato ha inciso soprattutto la forte concorrenza nella fascia medio-bassa del mercato di compagnie come Lenovo e Xiaomi in Cina ed India.

Le analisi, non ancora ufficiali, parlano di un calo del reddito operativo da 6.7 a soli 2,5 trilioni di won.

Per fronteggiare questa situazione la Samsung dovrebbe commercializzare entro la fine dell’anno una nuova serie di smartphone di fascia medio – bassa (probabilmente i Galaxy A).
samsung-galaxy-a5

La situazione per la compagnia koreana nel quarto trimestre dovrebbe poi migliorare notevolmente grazie soprattutto al nuovo Galaxy Note 4, destinato a superare le 10 milioni di unità vendute.

Per informazioni più dettagliate occorre però aspettare soltanto la fine di ottobre, quando la Samsung pubblicherà i risultati definitivi.

 

via bloomberg.com e samsungtomorrow.com

  • Ma551m0

    MI sa che stavolta ai Dipendenti toglieranno la Mensa Gratuita. ^_^

    • M-Redstone

      Samsung è un colosso dalle fondamenta molto solide.. è la più grande azienda manifatturiera del mondo e opera in molti settori per cui se perde nell’elettronica si può rifare in un altro. Inoltre ha appena investito una cifra astronomica (15 miliardi di $) in una nuova fabbrica di semiconduttori. Insomma… se diciamo che Samsung è messa male allora che dire ad esempio di HTC che ha i bilanci in rosso (rosso vero, non semplicemente contrazione dei guadagni) da parecchi mesi?

    • Ma551m0

      Si, stavo ovviamente scherzando, riallacciandomi all’articolo di questo stesso Sito pubblicato ieri. 🙂

  • definitivamenteforse

    “le vendite sono calate addirittura di quasi il 62%, mentre per quanto riguarda il risultato operativo si parla di quasi il 20% in meno” ma non è il contrario?

  • Troppi dispositivi che disorientano l’utente medio, troppo poco tempo tra l’uscita dei device top gamma (sì e vero la tecnologia si evolve ma ci sentiamo presi in giro), poi mettici che fanno uscire modelli regrediti. per forza che perdono profitti spendono soldi per sviluppare idee ridicole (come il Galaxy Alpha).
    la soluzione sarebbe facile 2 top gamma ad anno (gamma S e gamma note), 3 tab massimo (Tab 10, 8 e 7) e un massimo di 5 dispositivi “entry level” (perché davvero la Samsung ne ha davvero troppi e scarsi al livello hardware), cosicché da ritrovare la qualità che l’ha contraddistinta da tutti gli altri marchi. peccato.

    • Fra93

      Già la soluzione è così facile che ci arrivi solo tu mentri quelli della samsung evidentemente hanno a disposizione chissà quale massa di idioti che non riescono nemmeno ad arrivarci a questa tua facile soluzione. Beato te che sei un genio

    • M-Redstone

      Può anche essere… gli idioti sono presenti ovunque, quindi anche in Corea

    • Tersicore1976

      Credo che il suo sia un suggerimento, non certo la “Panacea di ogni male”… Ma forse, come me ha assistito ad un “clienti” che di fronte a: Tab 4, Tab Pro, Note 12.2″, Tab S, ha iniziato a “prendere” appunti con l’adetto Samsung dello stand di un Mediaworld, perché non ci stava più capendo una mazza… Era entrato per comprare un Tablet e alla fine non l’ha preso: sarà tornato a casa a “riflettere”…bho…

    • Beccato in pieno, io vendo telefonia e tablet e credimi i clienti sono spaesati da tanti smartphone e tablet di marca Samsung e poi mi chiedono il perché le altre marche hanno così pochi device in commercio, così credono che la Samsung sia la marca migliore visto la vastità dei device proposti credendo che ci sia un device per ogni esigenza invece agli occhi di noi esperti (mi sono montato la testa lo sò) gli smartphone entry level sono tutti uguali (parlo sempre di casa Samsung). idem con i tablet tutti mi chiedono gli iPad quando gli descrivi i limiti si buttano su altri marchi e li a perdere tempo a descrivere tutti i tablet in commercio. chiudo nel dire il cliente a sempre ragione, sì ma al commesso chi ci pensa.

    • Andrea

      Cristiano ci ha preso in pieno, anche io lavoro nel settore e sono pienamente d’accordo con lui e con Tersicore. Io sono meno signore di loro due…quindi Fra93…sei veramente un idiota, loro hanno fatto un quadro che molta gente può confermare, tu hai solamente lasciato un commento con idee zero…hai mai considerato di mandate un curriculum alla Samsung?

  • kaidan

    bravi rispetto agli altri riportate sempre informazioni più approfondite
    molti criticano i numerosi modelli prodotti dalla Samsung ma sono proprio questi i punti di forza

    • Tersicore1976

      Samsung non è Apple: i loro prodotti gradatamente calano di prezzo.
      Oggi compreresti un Note 3 a 400€ o meno, o prenderesti l’ultimo “Galaxy nome-fantasioso”, a 350-380€? Credo che chi sia un po “furbo” metterebbe una piccola differenza per avere un prodotto che ancora si attesta tra le prime posizioni in termini di potenza e versatilità.
      Ma lo stesso vale per altri prodotti. Se pochi mesi fa il Tablet consumer Top era il Tab 4, oggi lo trovi a 340€… Molto meno di un Tab S che non tutti apprezzano per il solo schermo Amoled e 0.4″ in più.
      Samsung si rosicchia da sola le quote di mercato, proprio perché i suoi prodotti non hanno prezzi fissi, e prodotti diversi iniziano a sovrapporsi come target dei possibili clienti.

  • andrea55

    Verissimo, la fascia media è vecchia e non subisce aggiornamenti importanti da tempo (la maggior parte dei modelli è su stile galaxy s3-s4). Rinnovare tale fascia va bene, ben vengano i nuovi galaxy alpha (forse un po’ troppo apple style, soprttutto gli ultimi in progetto) se però vengono a costare più della concorrenza l’utente al posto di aspettare 3 o 6 mesi compra direttamente dalla concorrenza

  • cortes

    sicuri che note 4 vendera’…credo poco.

  • franky29

    Beh capita non tutti hanno le i🐑 che corrono a comprare il nuovo i☎ come esce

    • Scusa franky29 siccome ho un computer del paleolitico potresti dirmi cosa c’è sotto il primo i che io vedo un quadrato (perché non ho il font nel PC credo) il phone lo vedo ma l’altro no, grazie.

    • franky29

      Una aicapra xd
      Ps si scherza ☺