twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 222017
 

Ufficializzate ad inizio mese, le patch di sicurezza del bollettino di settembre ad oggi in Europa non risultano disponibili ancora per nessun dispositivo Galaxy.

Un ritardo inspiegabile, soprattutto se consideriamo che proprio oggi Samsung ha iniziato a rilasciare nel mercato europeo i primi firmware creati a settembre, quindi di conseguenza anche i più recenti esistenti.
Ci riferiamo in particolare a quello per i Galaxy S5 olandesi (G900FXXS1CQI4 con data di build del 18-09-2017) e Note 4 svedesi (N910FXXS1DQI1 con data di build del 08-09-2017), entrambi con ancora le patch di sicurezza del bollettino di agosto (patch che tra l’altro i Galaxy S5 olandesi avevano già).

screenshot via galaxyclub.nl

Da non trascurare poi il fatto che Samsung in realtà in alcuni dei suoi firmware le patch di sicurezza di settembre le ha già inserite, ma solamente in quelli destinati ai Galaxy coreani.

Sicuramente nei prossimi giorni le cose cambieranno, ma tanto tra due settimane, quando verranno annunciate già le patch di ottobre, la storia si ripeterà.

Google davvero vuole farci credere che Samsung rilascia gli aggiornamenti di sicurezza nello stesso giorno in cui li ricevono i Nexus e Pixel?

AGGIORNAMENTO 25 settembre:
A quanto pare, nonostante la descrizione indichi diversamente, in questi firmware dovrebbero essere presenti le patch di sicurezza del bollettino di settembre. Vedi ultima news Anche i Galaxy S7 ricevono un nuovo firmware con le patch di agosto, ma forse si tratta solo di una svista di Samsung.