twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 192017
 

Anche se il lancio ufficiale dei Galaxy S8 non è ancora avvenuto, sul web è già tempo di parlare dei prossimi top di gamma della Samsung, i Galaxy Note 8.

Questa volta a dare le prime informazioni non è un leaker, bensì l’analista Ming-Chi Kuo della KGI molto noto nel mondo Apple.

Secondo le informazioni in suo possesso una delle principali novità dei Note 8 sarà la doppia fotocamera posteriore, una caratteristica che Samsung aveva già cercato di portare anche sui Galaxy S8.

prototipo Galaxy S8 Plus con doppia fotocamera

La fotocamera dovrebbe includere un obiettivo da 12 megapixel caratterizzato da un angolo ampio di campo ed uno da 13 megapixel in grado di assicurare uno zoom ottico da 3x, quindi un sistema simile a quello utilizzato da Apple con l’iPhone 7 Plus.

iPhone 7 Plus
iphone 7 fotocamera doppia

Kuo parla anche della conferma del sensore delle impronte digitali sul retro, una scelta non tanto apprezzata sui Galaxy S8.
Altra novità dovrebbe essere il display, da ben 6,4″ (nel Note 7 era da 5,7″, nel Galaxy S8 Plus da 6,2″) con risoluzione QHD+.
Una dimensione davvero generosa per uno smartphone e che fa pensare che anche il Note 8 avrà un design simile a quello degli attuali Galaxy S8.

Ovviamente stiamo parlando ancora di rumor non supportati da alcuna prova concreta, ma dato che Ming-Chi Kuo a quasi un mese della loro presentazione aveva già anticipato con successo diverse caratteristiche dei Galaxy S8, non può essere ignorato.

Che ne pensate?

 

via 9to5google.com

  • centrale

    Lettore di impronte dietro? Speriamo di no….

    • Alberto Bertaggia

      Anche lo schermo curvo come S8, speriamo di no! a me non piace assolutamente avere le immagini distorte ai lati. Speriamo la smettano con questa follia inutile!

  • luca

    se partono dal design di s8 sicuramente devono trovare un’altra posizione per il lettore d’impronte e per il tasto bixby…….e vorrei anche uno speaker frontale.

    • Maurizio Tavella

      Speriamo ci sia il tempo per inserire il lettore sotto il display

  • Gieffe22

    si ma dai ragazzi la cosa ha del ridicolo. 6,4 pollici. Qui non si parla più di phablet ma di un tablet vero e proprio. Per la miseria tutt’ora 7 pollici è un quello che definiamo tablet. Possono ottimizzare le cornici quanto vogliono ma resta proibitivo per la maggiorparte della gente a mio parere. E’ anche vero che con l’idiozia di fare s8 plus 6.2 pollici (l’ideale sarebbe stato 5.4-5.5 per s8 normale e 5.9-6 per s8 plus) non possono fare un clone con penna (che poi alla fine è quello che è il note da un paio di generazioni a questa parte… mi chiedo persino il senso di produrlo ormai)

    • Si vis pacem, para bellum

      I tablet da 7″ sono in formato 16:10, i 5,7″ dei Note 7 (e Note 3,4, e 5) erano in formato 16:9, i 6,2″ dell’ S8+ (e sicuramente i 6,4″ del Note 8) sono in formato 18,5:9.
      E tenendo conto non solo del rapporto del display ma anche delle cornici ridottissime, l’ S8+, che tu dici di dimensioni “idiote”, ha invece dimensioni praticamente equivalenti ai 5,7″ di oggi e perfino ad alcuni 5.5″ particolarmente grandi come ad es. il giocattolo della Apple.
      Stai prendendo fischi per fiaschi…

    • Gieffe22

      Resta comunque enorme

    • Si vis pacem, para bellum

      E’ “enorme” tanto quanto i 5,7″ (ed alcuni 5,5″) di oggi.

      E non hai appena scritto che l’ideale sarebbe stato da 5,9″/6″..?

      Per quanto mi riguarda, uno dei motivi principali per i quali non ho preso il Note 4 e mi sono tenuto il Note 3 che ho tuttora è proprio perchè il display era rimasto da *soli* 5,7″!

      P.S. senza contare che fanno anche l’S8 più piccolo che ha pari caratteristiche, quindi lamentarsi del modello più grande non ha senso in ogni caso.