twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 012015
 

Mai come quest’anno un dispositivo di punta della Samsung è stato svelato con così largo anticipo e soprattutto precisione dai vari rumor.

Dopo infatti i vari render, progetti cad, foto dal vivo e specifiche dei vari componenti hardware, del Galaxy Note 5 ed Galaxy S6 Edge Plus ora si hanno in anteprima addirittura le immagini destinate alla stampa per la presentazione dei due prodotti.

A divulgarli è Evan Blass in arte @evleaks, uno dei leaker più noti e affidabili del settore.

note 5 s6 edge plus press render

Da come si può vedere l’immagine del Note 5 conferma esattamente tutte le altre emerse questa settimana.
Il nuovo phablet della Samsung si distinguerà per lo stesso design e materiali dei Galaxy S6, per dei pulsanti più grandi (quelli touch sembrano il doppio di quelli presenti negli attuali Galaxy) e soprattutto una cornice laterale del display ridotta al minimo possibile.

Anche la SPen è esattamente quella già vista nelle foto che vi abbiamo mostrato il 20 luglio, con un pulsante aggiuntivo nella parte superiore che dovrebbe servire per attivare il meccanismo di estrazione della penna stessa.

Sempre del Note 5 @evleaks fornisce anche alcune caratteristiche tecniche:

Purtroppo viene però confermata anche l’assenza dello slot microsd.

Ora del Note 5 non resta che conoscere la capacità della batteria e anche le nuove funzioni software studiate dalla Samsung appositamente per questo modello.

  • Stefano

    Sono deluso dalla SPen. Speravo in qualche tasto particolare, magari per la funzione di cancellazione come su altre penne.

    • Io, per cio che mi riguarda, piuttosto che di un tasto sono deluso dall’ assenza dell’ espansione di memoria (se sarà vero)…una belva del genere castrato in questo modo???…e non certo andrei a spendere 100 / 200 euro in più per avere dei tagli di memoria più capienti. Ma si sono ammattiti?!…no…giusto…iphonizzati………!…e come dicevo al momento il Note 4 è assolutamente la migliore scelta!

    • franky29

      Poveri coreani

    • Claudio Parrinello

      apparte il fingerprint swipe che funziona una volta su 4….

    • M-Redstone

      Sulla SPen del Note e sw collegato Samsung non ha rivali, non scherziamo per favore..

  • Nippojin

    Assurda la scelta di togliere pure SD nei loro top gamma….

    Samsung eri la mia azienda preferiti e nonostante i mille problemi in tutti i tuoi top gamma ti ho sempre dato fiducia…
    Mi sono illuso e mi hai deluso.

  • stambeccuccio

    Sbaglio o dalle foto il dispositivo sembra più stretto sotto e più largo sopra?
    Insomma forma leggermente trapezoidale invece che rettangolare.

    • Ma551m0

      Sarebbe davvero assurdo.
      Credo sia un’illusione ottica, dovuta alla prospettiva dell’immagine fotografata.

  • stambeccuccio

    Inoltre, rispetto al Note 4, avendo leggermente diminuito la diagonale del display ed avendo ridotto ulteriormente le cornici laterali… il dispositivo dovrebbe avere dimensioni più piccole e compatte.
    Sarà un bene, sarà un male.. non si sa!

  • stambeccuccio

    Infine, la batteria non removibile, secondo me, porterà anche uno spessore minore rispetto al Note 4 ed anche un dispositivo meno pesante.

    E, secondo me, non avrà una capacità superiore ai 3.500 mAh.. ma più probabile intorno ai 3.200/3.300 mAh.

    Insomma senza slot SD, senza batteria removibile, posteriore in vetro.. sarà una piccola rivoluzione… bisognerà solo vedere come prenderà il pubblico tali novità.

    Gli appassionati ed i nerd, sicuramente male.

    C’è da dire anche che un ruolo importante l’avrà il prezzo di lancio.. e, considerata la mancanza di espansione, il modello d’interesse e di riferimento diventerebbe quello con 64GB… che, a mio avviso, non dovrebbe costare più di 750 mila euro al lancio.

    • Kratox

      come fa a costare meno dell s6?? minimo costa 900 il 64gb
      cmq i numeri di vendita non li fai con i nerd, ma con la gente comune, che sicuramente apprezzeranno il nuovo design,. è davvero splendido

    • stambeccuccio

      I prezzi troppo elevati, proprio sulla base di ciò che è successo con l’S6.. potrebbero determinare l’insuccesso delle vendite.

      Ed io ritengo che i prezzi attuali siano esagerati e già oltre il limite a cui il mercato è disposto ad arrivare.

      Samsung NON è Apple. E non può copiare i prezzi di Apple perché non ha la stessa immagine e politica commerciale.
      Potrebbe farlo solo se copia Apple in questo creando una nicchia di prodotti con un marchio che li identifichi in modo inequivocabile e relativo supporto pieno per almeno 2 anni.

      Ma per il momento Samsung non è tutto questo.. e dubito proprio che lo diventi, basti vedere il Note 4 ed altri top.. abbandonati a se stessi.

      Troppe sòle ha tirato la confusionaria politica commerciale di Samsung per poter acquisire fiducia e credibilità immediata.

    • Kratox

      Non ti seguo. I migliori telefoni del mercato li fa Samsung. Migliori anche di Apple. Però si Apple da immagine. Quello si. L s6 costa come iPhone ma viene scontato. Nulla di esagerato per il 32 gb.. Il 64 un po caro ma nei limiti. Parlo di street price

    • Root Cool

      Forse 750000 euro sono un po’ troppi! 🙂

    • stambeccuccio

      Sì, grazie, corretto.
      Ho sparato un po’ alto. 😀
      Essendo in trattativa per una casa… avevo in mente quei prezzi.

  • Tersicore1976

    Le vendite del Galaxy S6 sono state sotto le previsioni. Hanno avuto richieste superiori alla produzione della versione Edge (quindi gli utenti lo vedevano come una vera novità la sua forma e le sue funzioni speciali legati alla doppia curvatura) e hanno lasciato sullo scaffale la versione flat.
    Questo Note 5 e S6 Plus dallo loro hanno di negativo tutto quello che non è piaciuto dell’S6 flat, e in più dobbiamo metterci anche lo schermo “enorme” che molti non apprezzano (vedi Nexus 6) oltre al prezzo che sarà al lancio un vero salasso.
    Cosa c’è di buono, di veramente speciale, di indispensabile perché un utente Samsung passi al nuovo modello? Oltre alla solita campana atta a spingere il nuovo non aggiornando il vecchio, quello che ha attirato gli utenti verso l’S6 è stata la rivoluzione del monitor curvo, non certo il vetro e l’alluminio. Questi due modelli, hanno raggiunto il culmine in termini di “inutile aggiornamenti” estetici, grafici, e funzionali.
    Come detto dalla loro avranno la 5.1.1 nativa, quindi sicuramente molto meglio di quanto Samsung possa offrire ai precedenti modelli. Note 4 riceverà sicuramente in ritardo la 5.1.1 e nessuna funzione del Note 5… Ma ormai gli utenti, salvo pochi, si dicono: “Chi se ne frega di avere la nuova versione, se per averla devo cambiare modello?”… Io di mio l’ho promesso e lo mentano: Note 4 fermo alla 4.4.4. Punto. Della 5.1.1 non mi frega nulla. Se passerò al Note 5 sarò come regalo tra almeno 8 mesi, se non di più… Ma dubito…

    • M-Redstone

      Il display del nuovo Note non dovrebbe essere più grande del Note 4 .. forse ti riferivi al solo S6 Edge plus. Riguardo agli aggiornamenti estetici non dimentichiamo che sui vari blog hanno rotto per anni con la storia della “plasticaccia” Samsung, del fatto che nei top di gamma era doveroso mettere materiai più “pregiati” ecc…

    • Claudio Parrinello

      io lo schermo enorme lo apprezzo eccome, anzi, è il motivo principale percui ho avuto il note 2, 3, 4, il galaxy mega e l’ascend mate… ho avuto anche modelli da 5 pollici ma sinceramente se voglio vedermi un film mentre viaggio o fare foto preferisco avere un grande schermo che sia pure un Full-Hd ma che sia grande. la dimensione dei note secondo me vanno più che bene per un phablet. poi, ovvio, è questione di gusti e di cosa uno ci vuole fare oltre che telofanare. io lo vedo come un mini pc percui un minimo di ampiezza lo schermo lo deve avere. ciao! 😉

  • Luca

    Sembra che la samsung non ascolti mai i suoi fidati clienti……. Non rovinate la serie Note…..

  • Luca94

    La situazione sta diventando talmente ridicola che è sotto gli occhi di qualsiasi idiota.
    Brava Samsung, brava Apple, Sony e simili… Vi state proprio scavando la fossa e a tutto vantaggio dei consumatori

    • M-Redstone

      Sony non ha mai fatto grandi vendite, ma Apple e Samsung (pur tra alti e bassi) rappresentano tuttora la metà del mercato degli smartphone… non capisco di cosa parli

  • stambeccuccio

    Per quanto riguarda il nuovo pulsante per estrazione della penna… osservo solo che essendo a pressione potrebbe essere molto facile premerlo inavvertitamente nel metterlo in tasca o altro…
    Se fosse così sarebbe più un problema che un vantaggio.. co ‘sti pennini che girano e bucano le tasche e che si perdono!

  • Thomas

    Bene, vista la conferma dell’assenza della micro sd, il note 4 è il mio ultimo telefono samung.

  • Lucciomatto

    Cara samsung continui a perdere gli utili eppure continui a sfornare monnezza,dalla vostra c’era la batteria removibile,la memory card….ed ora? Ancora continuate così?

    • M-Redstone

      Monnezza? Gli iPhone non l’hanno mai avuta la mSD … rallentano solo il telefono, la mem interna è più veloce. E se la batteria è molto capiente non cambia nulla

  • Beh amen, sto anche senza SD

  • Guido Farina

    Alla Samsung si sono bevuti il cervello o vogliono fare harakiri, io rimango col mio Note 3 per un altro anno sperando che ripensino agli sbagli che hanno fatto, altrimenti byebye cara Samsung…

  • Riccardo Revilant

    Come sempre guardo il prodotto, vedo la qualita’ dell’opera sia come materiali che come rifiniture, controllo le caratteristiche HW e le capacita’ e poi guardo il prezzo.
    Se quello che ha e fa copre le mie esigenze, il costo resta l’unica discriminante.
    A questo giro il terminale Samsung appare davvero ottimo ma ha la pecca della memoria in aggiunta, se viene venduto a costi decenti basta prendere i modelli con piu’ ram altrimenti se avere 64 gb al posto di 32 resta vitale, si guarda altrove.
    Francamente un 32 Gb dopo averlo farcito di programmi vari, navigatore satellitare con mappe offline e una buona quantita’ di musica, mi restano svariati Gb per foto e video.
    Quello che mi chiedo pero’ e’ come mai sia cosi’ difficile su un terminale come quello mettere uno straccio di lettore di memorie, il costo e’ irrisorio quindi perche’ ometterlo?
    Apple lo fa per massacrarti il portafogli, Samsung spero non segua a ruota, anche se la scusa primaria e’ impedire di infilare nel telefono cose non volute.

    • stambeccuccio

      32GB sono pochi. Guarda shot.

      Istallate solo le app. ordinarie (circa 80) quindi niente giochi, niente mappe offline o programmi che occupano spazio… ti restano circa 5GB per lo storage di file personali, musica, video e foto.

      E 5GB sono veramente pochini.. senza contare che la spazio disponibile non va mai riempito al massimo.

      Quindi un “device top” o ha una espansione, o il taglio minimo oggi diventa per forza un 64GB.

    • Antonio Jack Lubrano

      Hai 7 gb di cache, non l’hai mai pulita. Clicca sulla voce e cancella i dati della cache

    • stambeccuccio

      Perché dovrei cancellare la cache?
      È proprio la cache che ti consente di avere il sistema più fluido e reattivo.

      Se la cancelli ti perdi questa preziosa features.

      La cache ci deve essere e deve essere utizzata.. altrimenti ogni volta, solo per esempio, il sistema ti dovrà rimappare le foto (ed altro) con conseguenti lag, tempi di apertura aumentati, utilizzo del processore, consumo di batteria, riscaldamento del device.. ecc.

      Purtroppo bisogna dirlo:
      se si vuole un sistema che gira bene e nel pieno delle sue potenzialità.. c’è bisogno di spazio.
      Non è corretto sacrificare le funzionalità del sistema operativo per aumentare artificiosamente lo spazio per l’archiviazione di dati. ☺

    • Brian Halire

      Ma di queste 80 app….quante realmente le usi giornalmente??? O quante semplicemente le usi?

    • stambeccuccio

      Per la precisione in totale sono 124 app .. e le uso tutte.
      Guarda shot.
      Per me sono quelle indispensabili, che mi servono e che uso quasi quotidianamente. Quindi sono quelle fisse.

      Poi ce ne sono un’altra trentina di applicazioni, compreso i giochi che in questo caso non ho istallato .. ma che istallo ed uso all’occorrenza.

      Insomma, con quelle preinstallate, si arriva tranquillamente alle 150 applicazioni .. ed anche oltre 😉

    • Riccardo Revilant

      Bhe a me non serve altro e ne ho 32 , ma come ho detto per ci necessita di piu’ storge il problema non e’ che ci sia o meno la possibilita’ d aggiungerlo ma che si possa acquistare il dispositivo con spazio adeguato spendendo solo quel poco di piu’ che una memoria aggiuntiva costerebbe.
      Siccome non e’ cosi’, capisco bene chi si indigna per la mancanza di una espansione.
      E poi almeno per me avere dei limiti di espansione senza un motivo piu’ che valido mi urta a priori…

  • Claudio Parrinello

    Capisco l’assenza della micro sd che è una vera e propria mazzata nei testi-coli, ma la batteria non removibile, che vi frega? io non ho mai avuto problemi di batteria in 4 anni di smartphone, apparte il nexus 5 ma era di seconda mano e chissà quanto lo aveva usato…. boh, poi mi sbaglio ma secondo me è irrilevante, basta che non mi tolgono l’infrarossi che lo uso e per il resto secondo me esteticamente è davvero un gran bello smartphone

    • Nippojin

      Tu hai detto la tua e altri dicono la loro…
      Diciamo che samsung potrebbe davvero evitare che fiatassimo su questo argomento ,come?
      Invece di fare varianti,anzi correggo,invece di fare solo varianti potrebbe benissimo fare un modello sigillato per benino come piace a tanti e un modello che dia la possibilità a “tanti altri” di fare ciò che han sempre fatto…STOP

    • Claudio Parrinello

      sono d’accordo, un device stile iphone e uno stile galaxy s o note

    • R4nd0mH3r0

      io sono un sostenitore della microSd e della batteria removibile. Per chi come te non le usa/vuole, se ci sono, non gli cambia nulla. Per chi invece come me le usa e le vuole, se non ci sono, diventa un problema. Vabbè samsung, è stato bello fino a quando è durata (sin dall’s2), vorrà dire che passerò ad altro se questa è la strada che hai tracciato per il futuro. A malincuore ma tant’è

    • Claudio Parrinello

      no beh, io la micro sd la uso eccome, e uso anche l’infrarossi, dico solo che la batteria se fatta come si deve non serve cambiarla

  • Carlo

    Mia cara Samsung fatta brutta copia della mela col note 5…….e ora che passo ad Apple…..vi dico io il perché ?faranno pochi esemplari così riescono a vendere il note 4 …. ciao Samsung

  • Dario

    Mi dite a cosa serve l’infrarossi se hanno tolto WatchON? Solo su pochi dispositivi è rimasto (principalmente S3 ed S4).

    • Dario

      Lo chiedo dato che già avevano detto che il Note 5 non aveva l’infrarossi.

    • Claudio Parrinello

      se non ha l’infrarossi non lo prendo, mi butto su Lg G4

    • Claudio Parrinello

      puoi usarlo come telecomando ci sono migliaia di app su playstore apposite

  • Niente MicroSD?! 😀 Note4, ma tutta la vita proprio! 😛

  • stambeccuccio

    Cmq il Galaxy S6 Edge Plus, dovrebbe montare il Cacdragon 808 e non l’Exynos