twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 182015
 

A quanto pare la corsa ad avere sugli smartphone schermi sempre più definiti è destinata ad arrestarsi, almeno per il prossimo anno.

Secondo alcune fonti koreane, infatti, sia Samsung che il concorrente LG sarebbero intenzionati a continuare ad investire ancora sugli attuali display di tipo WQHD con risoluzione 2560 x 1440 pixel (conosciuti anche con i termini Quad HD o 2K) anziché puntare sui nuovi pannelli UHD (Ultra HD o 4K) con risoluzione di ben 3840 x 2160 pixel.

risoluzioni confronto

I motivi dietro a questa decisione sarebbero da imputare in particolare a tre problemi ben precisi:

  1. i display UHD consumano troppa batteria e provocherebbero un eccessivo surriscaldamento
  2. la mancanza di contenuti adeguati per sfruttare la nuova risoluzione che solo con la connettività 5G potrebbero iniziare a diffondersi
  3. numero ordini insufficiente da parte delle aziende

Ad oggi l’unico produttore ad aver introdotto una risoluzione 4K su uno smartphone è Sony con il suo Xperia Z5 Premium (display da 5,5″, prezzo di 829€).

Xperia Z5 Premium

Una notizia che se fosse confermata sicuramente non deluderà tutti coloro che ritengono le elevate risoluzioni su display così piccoli inutili e colpevoli di consumare troppa batteria, proprio come sostenuto di recente anche da Huawei, una delle poche case ad aver rinunciato a partecipare a questa folle corsa.

Siete d’accordo pure voi?

 

via gforgames.com

  • Root Cool

    Era ora!

  • dodicix

    Immagine sbagliata. Manca il rettangolo del 2K, e la scritta 2K è stata posta fra parentesi a fianco alla risoluzione (inferiore) Full HD.

  • dodicix

    La corsa all’aumento della risoluzione (quasi inutile, se pensata con quell’unico scopo) ha portato però anche benefici “collaterali”, sul fronte della diminuzione dei consumi e dell’aumento di luminosità degli schermi, proprio grazie alla ricerca tecnologica. Se si rinuncia a un obiettivo ben preciso, non facendo più ricerca, non si troveranno nemmeno quei miglioramenti “indiretti” che tanto hanno giovato. In tal senso, la rinuncia suddetta va intesa come negativa.

    • Mickele

      L’abbattimento dei consumi riguardano altre tecnologie e non quelle dei pixel (a meno che tu non ti riferisca alle matrici), ma complessivamente non potrai mai avere lo stesso consumo della risoluzione precedente. Se si fossero accontentati di una risoluzione FHD la batteria dei galaxy s6 ne avrebbe guadagnato, tanto chi la nota la differenza?

    • dodicix

      Si, sto dicendo che nel fare ricerca, ad esempio per aumentare la risoluzione e passare da 720p a 1080p, si sono dovute affrontare problematiche che hanno avuto come “effetti collaterali” dei miglioramenti in altri campi, tipo l’autonomia/consumo inferiore. Cambi una tecnologia per una performance, e ti ritrovi un miglioramento in un altro campo. Schermi più risoluti che sono anche più luminosi, o schermi più risoluti che sono meno dispendiosi di energia. Certo, non è l’aumento di risoluzione ad aver fatto cambiare il rendimento energetico in meglio, ma aver fatto ricerca in un parametro tecnologico ha “costretto” a modificare lo sviluppo in tante forme diverse, ed ecco che ci ritroviamo migliorate anche altre voci. Questo intendevo dire. E quindi trovo un vero peccato quando si smette di fare Ricerca in senso generale.

  • LucaS5

    Alla fine in numeri sono infiniti. Cosa facciamo andiamo avanti ad aumentare i pixel all’infinito?
    Mentre vedo che i notebook hanno ancora risoluzione 1366×768.
    Ah già ma i telefoni vendono di più dei pc…

    • franky29

      Ahaha giusto xd

  • Fabio

    no cavolo! Io volevo l’8k!