twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 222013
 

 

Secondo alcuni indizi riportati dal themer kalagas di Xda al sito sammobile.com, la Samsung potrebbe essere impegnata nello sviluppo di una nuova tecnologia basata sui sensori di impronte digitali.

Questo almeno è quanto si potrebbe intuire da alcuni dati contenuti nel file SecSettings.apk del firmware leaked XXUFME3 del Galaxy S3 (quello basato su Android 4.2.2).

Per chi non lo sapesse si tratta di un grosso file di sistema che in genere contiene icone, immagini o riferimenti vari ad alcune funzioni presenti nel telefono.

lettore-sensore-impronte-digitali

In questo caso sono presenti diverse illustrazioni e file xml che farebbero pensare ad un misterioso servizio fingerprint.

Ma l’immagine più interessante è sicuramente la seguente, che sembra rivelare la presenza di un sensore di impronte digitali proprio sul tasto home.

galaxy-impronte-digitali

 

Ammettiamo che al momento tale ricostruzione è alquanto fantasiosa, ma non del tutto impossibile.

Nelle ultime settimane si sono infatti moltiplicati i rumors che vedrebbero la prossima generazione di Iphone dotata proprio di un lettore di questo tipo.
E la Samsung potrebbe essere pronta a riproporla subito sul futuro Note 3.

  • frank

    Fumate meno raba tagliata male

    • Stefano

      Per me non è impossibile.
      Dopo aver letto i rumors sulla apple avevo immaginato subito una cosa del genere da parte di Samsung 😀

  • alberto 63

    Forse intendevate il firmware XXUFME3

  • bocao

    prevedo sanzioni da parte della mela verso sam :-)…gia lei lo ha previsto nel suo futuro melino hiihihih

  • Massimo

    Sistema Fighissimo. Penso però sia parecchio poco applicabile e, soprattutto, poco pratico data l'elevata difficoltà di riconoscimento dell'impronta in pochi attimi (vedi nei Notebook… ci vogliono almeno tre tentativi prima che l'impronta venga riconosciuta).

  • clod

    i penso che sia una palese violazione della privacy. un modo semplice e veloce per ottenere le impronte di tutti. Secondo me non serve a un beato cavolo. ci sono molti modi per tenere in sicurezza i dati del proprio telefono eo non fare accedere a sconosciuti al proprio telefono

    • Massimo

      Pertchè Violazione Privacy? I dati di riconoscimento delle Impronte non sono condivisi. E' una funzione relativa al Terminale e basta.

      …Fosse come dici tu però ci fosse qualche Servizio in Background che ne divulgasse le Info…. Pienamente d'accordo. 🙂

    • marco

      Lo pensi tu che sia una funzione solo relativa al terminale, i servizi cloud pensi non siano violazione della privacy?
      Fatalità caricando 2 volte lo stesso file in un server cloud la prima volta ci mette del tempo in base alla grandezza del file, poi eliminandolo e ricaricandolo la seconda volta ci mette neanche metà del tempo che ha impiegato al primo upload..
      Strano eh?! 😉

  • lorenzo

    Tranquillo che se vuoi avere un passaporto oggi ti prendono le impronte digitali. Ti schedano comunque,

  • xdapao3

    Quanta dilagante ignoranza…
    I lettori di impronte digitali nei dispositivi mobili sono tutto fuorchè una novità. Per rimanere agli smartphone e a prodotti recenti: Motorola Atrix.

    Spero ci sia sul mio prossimo smartphone, il Note III.
    Sul mio Note II uso Tasker e Security Settings per disattivare il Pattern Unlock quando non è proprio necessario perchè è una rottura di scatole enorme doverlo fare ogni volta che sblocco il tel (decine e decine di volte al giorno). Immagino sui cessi come gli iPhone e iPad che manco hanno il pattern unlock ma hanno prima swipe e poi PIN…

    Con un lettore di impronte digitali integrato nella home non dovrei rinunciare MAI alla protezione dello sblocco. Prima viene e meglio è!!!!

    • clod

      contento tu…..

    • clod

      e cmq nessuno ha detto che sono una novità. qui , se avessi letto meglio, si parla del fatto che secondo alcuni è una violazione, seppur non palesemente dichiarata, della privacy. Con sta storia che sbloccare lo schermo o accedere al telefono grazie all'impronta digitale sia più pratico e sicuro, ci prendono le impronte a tutti…

    • clod

      Detto questo, come appassionato di smartphone e tecnologia in generale, anch'io trovo che sbloccare il telefono con l'impronta digitale sia una "ficata", o che sia più pratico e relativo al terminale, più sicuro. Però poi, sai no che le leggi esistono per essere infrante! 🙂

    • xdapao3

      "Nessuno"..? E gli accenni alla marca della mela marcia morsicata allora..??

      Poi finiamola con queste assurde teorie cospirazioniste e questa ridicola paura del grande fratello per favore. Se veramente ti fai di questi problemi dovresti evitare proprio gli smartphone completamente, nonchè quasi tutti gli altri dispositivi e servizi moderni che, a me personalmente, rendono la vita MOLTO più comoda.
      Se usi già tutto il resto l'ultimo dei tuoi problemi è usare anche un lettore di impronte digitali sul telefono (il cui uso sarà ovviamente facoltativo così come oggi lo sono le lockscreen protette, la criptazione della memoria interna del tel ecc).