twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 072014
 

A pochi giorni di distanza dal rilascio dei sorgenti da parte di Google ecco arrivare anche per modelli non Nexus i primi tentativi di porting della nuova versione Android 5.0.

E un po’ a sorpresa il primo dispositivo della serie Galaxy che può già vantare una rom su base Lollipop è addirittura il Galaxy S3 Mini.
A crearla è il team di cuochi indipendenti NovaFusion, non nuovo a progetti del genere per questo dispositivo.

La rom chiamata Android Open Source Project 5.0 al momento è ancora in fase alpha, ma sorprende come il piccolo team sia riuscito in così poco tempo a renderla bootabile.

lollipop-porting-galaxy-s3-mini

Ecco di seguito le caratteristiche funzionanti:

Wi-fi
– Bluetooth 4.0 con supporto A2DP
– A-GPS
sensori
– bussola
– riproduzione video (solo parzialmente)
accelerazione hardware 2D/3D
– tethering Wifi/BT/USB
– Google Play
– CPU sleep mode
– MTP
– ADB
– no tearing
– tripple buffering
accesso memoria esterna
– SELinux
ricarica offline

lollipop-porting-galaxy-s3-mini-2

Purtroppo però alcune cose fondamentali non funzionano ancora, come ad esempio:

– la parte modem (telefonate, sms, connessione dati)
audio altoparlante, cuffie e microfono non funzionanti del tutto
– Gps
– fotocamera non funziona del tutto
– accelerazione video hardware non completa
mancano le Google Apps (quelle per la versione Android 5.0 non esistono ancora)

La prima versione della Android Open Source Project 5.0 è stata pubblicata solamente nella serata di ieri, ma gli sviluppatori sono già al lavoro per risolvere tutti i bug presenti e rilasciare un’altra release.

Per chi volesse seguire da vicino il progetto rimandiamo direttamente alla discussione ufficiale su Xda.

Ovviamente continueremo a mantenervi aggiornati sui vari progetti di porting di Android Lollipop che sicuramente nei prossimi giorni arriveranno anche per gli altri modelli Galaxy.