twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 182017
 

Secondo alcune fonti interne del media koreano The Bell, proprio in questi giorni Samsung Electronics ha trasmesso alla sua divisione Samsung Display le specifiche da seguire per lo sviluppo dei Galaxy S9 e Note 9 attesi nel 2018.

Dal punto di vista estetico non dovrebbero esserci grossi cambiamenti in quanto Samsung per i suoi futuri top di gamma avrebbe confermato lo stesso design Infinity e dimensioni dello schermo degli attuali Galaxy S8, S8+ (5,77″ – 6,22″) e Note 8 (per questo dispositivo la diagonale indicata è di 6,32″).

Le intenzioni del gigante dell’elettronica sembrano quindi più quelle di continuare a perfezionare quanto fatto con i Galaxy S8 e Note 8 anziché  stravolgere tutto nuovamente.
Una strategia che in fin dei conti Samsung ha già adottato, con un discreto successo, nel passaggio dai Galaxy S6 ai Galaxy S7.

Il motivo per cui si parla già dei Galaxy S9 è che la casa koreana quest’anno ha preferito anticipare di 3-4 mesi lo sviluppo dei suoi prossimo modelli di punta, proprio come già riportato tempo fa la stessa redazione di The Bell che nell’occasione aveva anche diffuso i loro nomi in codice (Star e Star 2).

Per ora sugli altri dettagli dei Galaxy S9 non è trapelato ancora nulla, ma è molto probabilmente la presenza di una doppia fotocamera posteriore e del sensore delle impronte spostato sotto il vetro del display.

 

fonte thebell.co.kr, via koreaherald.com