twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 282015
 

Per il particolare display ricurvo il Galaxy S6 Edge rappresenta uno degli smartphone più originali e innovativi degli ultimi anni, ma riuscire a produrlo non è affatto semplice.

Se grazie alla tecnologia Amoled flessibile il pannello può assumere facilmente la forma desiderata, le due curvature laterali del substrato di vetro richiedono un complesso e costoso processo produttivo che comporta inevitabilmente anche l’aumento del prezzo finale.

processo produttivo s6 edge

Secondo quanto trapelato dal sito di informazione asiatico etnews.com nelle sue fabbriche del Vietnam la Samsung sarebbe già al lavoro per adottarne uno completamente diverso, in grado di abbattere nettamente i costi e di aumentare anche la resa produttiva di addirittura del 60-70%.

Le analisi dei componenti che vi avevamo mostrato di recente avevano già evidenziato come il costo dei display dei nuovi Galaxy S6 fosse il più alto in assoluto tra quelli dei Galaxy.

galaxy-s6-edge

Se la Samsung riuscisse davvero a ridurlo non è da escludere che nei prossimi mesi il Galaxy S6 Edge possa essere immesso sui mercati ad un prezzo finale molto più conveniente rispetto a quello attuale.

 

via gforgames.com