twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 032014
 

Il Galaxy Note 4 è finalmente ufficiale e riteniamo che difficilmente deluderà i tanti appassionati che lo stavano attendendo.

Ancora una volta infatti la nuova generazione di phablet della Samsung si propone al top non soltanto per l’hardware proposto, che lo rende uno dei dispositivo mobile più potenti in commercio, ma anche anche per una ricchissima dotazione software e funzionalità avanzate legate alla SPen.

galaxy-note-4-render

La novità assoluta su questa linea è rappresentata dall’utilizzo di una cornice in metallo, simile a quella vista sul Galaxy Alpha.

Rispetto al Note 3 viene confermato lo stesso display da 5,7 pollici, ma la risoluzione arriva a ben 2560 x 1440 pixel (WQHD o Quad HD).
Purtroppo però aumentano le dimensioni generali.

Ecco un riepilogo delle caratteristiche confrontate con quelle del predecessore Note 3:

Note 4 N910F Note 3 N9005
Processore Qualcomm Snapdragon 805
Quad Core 2.7 GHz
Qualcomm Snapdragon 800
Quad Core 2.3 GHz 
Display 5,7″ Super Amoled Hd 2560 ×1440 5.7″ Super Amoled Hd 1080×1920
Memoria RAM 3 GB 3 GB
Memoria interna 32 GB espandibili con microsd 32 GB espandibili con microsd
Camera posteriore 16 MP + Led con stabilizzatore ottico (Sony)
frontale 3,7 MP con f1.9
posteriore 13 MP + Led
frontale 2 MP
Batteria 3220 mAh, rimovibile
con tecnologi fast charging
3200 mAh, rimovibile
Dimensioni 153 x 78,6 x 8,5 mm –
176 g
151,2 x 79,2 x 8,3 mm –
168 g
Sensori particolari infrarossi, impronte digitali, battito cardiaco, barometro, UV per raggi ultravioletti infrarossi, barometro, temperatura
Sistema Operativo Android KitKat 4.4.4 Android KitKat 4.4
Altro – cornice in metallo con cover simil pelle
– microUsb 2.0
– no certificazione IP67
materiali policarbonato con cover simil pelle, microUsb 3.0, no certificazione IP67
Prezzo listino iniziale 799€ (non ufficiale), da ottobre 729 €

 

Galaxy-Note-4-specifiche-hardware

La versione della TouchWiz del Note 4 è molto simile a quella già vista nel Galaxy S5 (qui una panoramica). Confermate anche le varie funzionalità avanzate come la modalità Ultra Risparmio Energetico, il Download Booster, la modalità Privata e Bambino.

Esteticamente la SPen rimane la stessa di quella già vista sulle precedenti generazioni dei phablet, ma con il Note 4 la Samsung è riuscita a raddoppiare la sua sensibilità ed ora è in grado di riconoscere ben 2048 livelli di pressione differenti, addirittura in posizione angolata.

Previste anche due modalità di scrittura: Fountain PenCalligraphy Pen.

spen-note-4

Sempre nel Note 4 troviamo anche due nuove funzioni Air Command:

  • Smart Select, una versione più avanzata del raccoglitore appunti in grado di catturare e condividere “pezzi” di contenuto più facilmente
  • Snap Note,  in grado di riconoscere attraverso la fotocamera appunti scritti a mano su un foglio o testi di giornarle e di convertirli in formato digitale pronti da essere modificati.

note-4-air-command

Infine la Samsung è riuscita ancora una volta a migliorare il Multi Window.
Con il software del Galaxy Note 4 le finestre possono essere affiancate partendo dal task manager (molto simile a quello di Android L), mentre con un rapido gesto convertite in popup di tipo floating.

multiwindows-note-4

Questa però non è altro che una rapida panoramica del nuovo Galaxy Note 4.
Nei prossimi giorni dedicheremo al nuovo phablet vari approfondimenti esaminando meglio tutto quello che offre.

 

altro:
Infografica confronto hardware Galaxy Note
Video panoramica Galaxy Note 4
– I prezzi del Note 4 e del Gear S forse vicini a 800€ e 400€ !
– Le novità della TouchWiz apportate dalla Samsung
– Con il Note 4 la Samsung introduce un nuovo accessorio: le cover LED
Note 4 e Fast Charging: ricarica da 0 a 50% in 30 minuti

  • andrea55

    Credo che nella riga del display ci sia un problema 🙂 il display del nuovo note 4 è calato di un pollice!!
    Strano che non abbia l’usb 3.0

  • 0.4 GHz in più
    1 pollice in meno nel display
    20 mAh in più
    e addirittura un usb 2.0
    ma siamo sicuri che sia il nuovo Note 4 o è solo una rivisitazione del note 3, anche perché se è il nuovo note 4 le caratteristiche del note 5 saranno:
    3 GHz
    2 pollici di display
    3222 mAh di batteria
    va be bando a le polemiche l’unica cosa che si salva è la fotocamera.
    sensore battito cardiaco lo trovo l’inutilità fattasi in sensore

    edit. ma è anche cambiata in peggio la risoluzione???
    ma allora conferma che non si tratta di un Note 4 ma di una versione avanzata del note 3

    • iccaddo

      1 pollice in meno? Guarda che sono uguali

    • essendo in continuo aggiornamento e non ricaricando la pagina era rimasto a 4.7” ora la risoluzione è 14400 quindi posso sbagliare anche io.

  • Guest

    ..aspettando in Note 5 con Snapdragon 810 x64 😉

  • Guest x2

    che inutilità ! … solo solo per la ram,
    Note=1gb ram
    Note2=2gb ram
    Note3=3gb ram
    Note4= *error404* not found
    a prescindere, già 2gb è difficili riempirli…quindi…ripeto la frase all’inizio…
    CHE INUTILITA’

  • !Giuseppe!

    secondo me è perfetto. ma possibile che non siete soddisfatti di niente voi? Con tutte le funzioni che ha…compratevi un iphone così state contenti

    • No non è che non ci si accontenta mai, e che non possono fare un note 3 stupendo rasentando la perfezione poi sfornano un device che ha le caratteristiche che deludono o che non “avanzano”
      Lascia stare l’ Iphogne che non è uno smartphone ma è solo moda.
      e la moda dopo un po passa.

    • !Giuseppe!

      io ad esempio sono possessore di galaxy s2, passerò a questo note 4. Il note 3 non mi piaceva, sembra un frigorifero degli anni 60 con quelle cornici… Questo note 4 è un miglioramento del 3, senza dubbio. Ma cosa vi aspettavate? Se anche fosse un 64 bit con 4 gb di ram tanto dopo 2 anni la samsung dice bye bye agli aggiornamenti…perciò non capisco tutta questa voglia ad avere super telefoni che non riusciranno mai a far girare autocad purtroppo

    • a chi lo dici io ho un S3 abbandonato e non ho possibilità di acquistarne altri per un po di tempo. io parlo solo per passione

    • !Giuseppe!

      si infatti…neanche io sono uno di quelli che compra un telefono ogni anno…forse è per questo che passando dall’s2 al note vedo un casino di novità… ormai la navigazione internet è diventata lenta anche con custom rom e sono costretto a pulire tutto ogni mese…e ormai non ho più tempo libero come prima

  • nippojin

    Non sembra più tanto PC come il note 3…cioè questo per me sembra solo aver un aggiornamento software….

  • ANDROIDFOREVER

    se le caratteristiche sono reali mi tengo il mio note 3 ,microusb 2.0 perché?

  • Marcello

    Uh guarda…il mio Galaxy S2 che ha avuto un rapporto intimo con un mattarello!

  • Guest

    ..è praticamente un aggiornamento del Note 3, a dimostrare che il Note 3 era ed è perfetto!
    .. non vorrei pensare male, ma la batteria a 3220 rispetto a quella del Note 3 a 3200 mAh .. è solo per far comprare un accessorio in più non compatibile con il Note 3.

    In sostanza, a questo giro, solo marketing…

  • Nicolò

    Bello il design, con cornice in metallo, belle anche le funzionalità software, la porta usb 2.0 sinceramente nemmeno mi interessa tanto, forse l’hanno inserita al posto della 3.0 per risparmiare qualcosa, per il resto a parer mio non ha assolutamente deluso…io attendo il galaxy s6 e vedremo, se anche li persiste la cornice in metallo metterò da parte il mio galaxy s3 che ormai poverino ne ha viste di tutti i colori =)

  • Guest

    ..insomma niente di rivoluzionario o da far esclamare WOW.. è solo un aggiornamento e NON un salto generazionale.

  • Michele

    Io sono contento del mio nuovo Note 3 preso da circa due settimane!Stratosferico!Lo terrò per molto tempo!

    • piero64

      Giusto, moooolto giusto. Come si fa a cambiare un Note 3?
      Aspettero’ il Note 5 e vedremo cosa avra’ di tanto eclatante da dire.
      Quello che intendo e’ ” l’ effetto WOW “, che ho personalmente provato col Note 3.

    • ed34

      io del mio S5 che mi terrò caro dopo un s4 a paragone vergognoso, e l’iphogne che devo trovare modo di disfarmene senza perderci molto dato che è inusabile.
      Note 3 l’ho venduto e un’antro padellone non lo ricompero di certo.

  • Guest

    x la redazione:
    gentilmente, approfondite l’aspetto della porta USB?
    Sembra strano che abbiano retrogradato la porta USB3 ad USB2. Anche perché per fare il backup di 32GB con la USB2 ci mette una vita…
    Inolte se si mette una SD card da 64GB o da 128GB, trasferire i dati ci vuole un sacco di tempo…

  • Guest

    ..magari è il nuovo standard USB 3.1 Type-C ???
    (che sarebbe veramente un salto tecnologico)

  • marcello

    ragazzi ma l’altoparlante di nuovo dietro?!?!?!

    ma perchè?

    oh ne avevano azzeccata una…

    • Guest

      ..assolutamente d’accordo!!!
      E’ una vera cazzata!!!

  • egidio70

    Più alto, meno largo, più spesso, più pesante, a parità di display e batteria (ma dai, cosa incidono miserabili 20 mA in più?) Tutto questo solo per un paio di sensori in più e una connessione USB downgradata?
    Ma quale casa automobilistica rifà il pianale (cioè il progetto di base) di un’auto di successo solo perchè ci mette un’antenna radio in più o uno specchietto retrovisore di forma diversa?

    • Guest

      ..forse sarà per questo che hanno licenziato il capo del designer samsung?
      e, secondo me, hanno fatto bene.

    • Aldo Tedone

      più di questo non ci possono mettere, ha tutto, come ha tutto il note 3, ma migliorato e rifinito… certo che se pensiamo a un note 5 con cpu snapdragon 810migliore non solo per i 64bit, 4gb di ram e chissà cos’altro, uno si può bloccare e aspettare un altro anno…

  • Guest

    Comunque complimenti alla Redazione. Siete stati i primi in assoluto, i più tempestivi (ed anche i più bravi) a sintetizzare con tabella l’evento Unpacked! (clap, clap) 🙂

  • patrizio grillo

    Io sono passato da note1 a note3 e c’era una bella differenza
    da 3 a 4 vedendo la presentazione mi sembra che ci siano dei miglioramenti ma non abissali a parte la cornice in metallo come l’alfa (visto che la cornice del note3 si spacca vicino al pennino)

  • egidio70

    Per favore, potete chiarirmi come funziona la modalità Fast Charging?

    • mattia

      Batteria da 0 a 50% in 30 minuti

    • egidio70

      Ok, questo è l’effetto e lo potevo immaginare… ma la causa, cioè il principio di funzionamento? Diversa batteria? Diversa potenza del caricabatteria?
      Immaginavo che alla base del principio ci fosse USB 3.0 , ma qui non c’è…
      E inoltre: da 50% a 100% in altrettanti 30 minuti? Perchè se non è così, da 0 a 50% con il mio Note 3 in USB 3.0 ci arrivo in appena poco più di 30 minuti…

    • Appena ci saranno maggiori informazioni ne parleremo. Per ora sembra una soluzione proprietaria Samsung e non Qualcomm.

    • Francesco

      Caricare 1600 mAh in 30 minuti significa avere un caricabatteria da almeno 3,5 A. E’ matematica. I classici 2000 dei Samsung top (che poi fanno 1500, misurati) non possono farlo. E’ fisica.

  • Puma

    Primissima impressione? DELUSIONE. Dov’è la cornice supersottile? Dov’è l’ IP67?? Cosa ce ne frega della cornice in metallo? Più grosso???? Che delusione. Forse terrò il mio Note3…

    • R4nd0mH3r0

      perchè, l’inutile risoluzione 2k che farà durare la batteria ancora di meno del 3? il connettore usb 2.0? la cassa audio messa di nuovo dietro?

    • Puma

      giuro mai mi sarei aspettato una simile delusione.. da felicissimo possessore di Note3, dopo aver auto s2, s3, s4 non ho nemmeno considerato l’S5 aspettando fiducioso il nuovo Note.. mi sento quasi tradito 😉

    • patrizio grillo

      Ma dai resterai un felicissimo possessore di note 3
      come me

    • R4nd0mH3r0

      onestamente per quanto riguarda il settore della telefonia, questo 2014 è stato proprio un anno fiacco. A parte risoluzioni inutili 2k e sensori che ti dicono quando devi andare in bagno, tutti i produttori hanno, secondo me, deluso le aspettative.

      Forse sarò troppo cattivo, ma anche dal passaggio note 2 al note 3 l’effetto wow non c’è stato in me.

  • Aldo Tedone

    che tipo di vetro protegge il display? non si è ben capito? è un corning gorilla glass o un made in sammy?

  • Guest

    Caratteristiche:
    più lungo
    più stretto
    più spesso e
    più pesante
    ..del Note 3.

    Azz!! è proprio una evoluzione dei più!!! LOL

    • Aldo Tedone

      ma si tratta di mezzo millimetro qua e là, mezzo… uno vicino all’altro sono identici

    • Guest

      Si tratta di ottimizzazione!!
      Io mi sarei aspettato, un Note 4 con dimensioni più piccole del Note 3 a parità di display a 5,7″ .. questa è evoluzione ed ingegnerizzazione.. 🙂
      Ad aumentare siamo capaci tutti.. (si fa per dire) LOL

  • R4nd0mH3r0

    ma sono tornati indietro alla microusb 2.0??? Cos’è, gli mancava lo spazio per mettere il connettore? X non parlare della cassa audio che ritorna alla vecchia posizione posteriore…. Sono davvero dei geni

  • Davide

    Io manco la uso più l’USB… Ricarico in wireless e trasferisco tutto in wifi direct…per lo streaming con la tv ho preso il dongle wifi….pure la musica solo in bluetooth
    Io eliminerei presa usb e presa jack per fare finalmente si un vero dispositivo water resistant
    Magari anche 20 metri (sempre se il display supporta)

  • Guest

    ..per la redazione: … un po’ di numeri 😉

  • Guest

    ..cpuZ
    .

  • Guest

    Kernel Architecture: armv7l

    Kernel Version: 3.10.0-2688368
    .

  • Guest

    ..ma del lettore delle impronte digitali non si è parlato. C’è o non c’è? L’hanno implementato o si sono dimenticati?

    • Si c’è ma ormai per loro non è più una novità

    • Guest

      Quindi è anche resistente all’acqua?

    • No, niente ip67 o simili

  • maxto

    mi tengo il mio note 3 che va benissimo
    tra un anno vedrò come sarà il note 5
    nel frattempo mi prendo l’iphone 6 almeno dopo un anno non perdo il 70% .-) -.) come i samsung.-) .-) cosi vedo la differenza .-))

    • Guest

      d’accordo! 😉

    • Beate te che ti puoi permettere tutti sti top gamma hahaah 😀

  • Guest

    profilo:
    (non male)
    .

    • Si, sembra quello del Galaxy Alpha

    • maxto

      800 euro mi sembrano troppi
      posso sbagliarmi ma credo sia fuori prezzo
      vedremo…. se calerà velocemente il prezzo
      o se ne venderanno a pacchi a 800 😉
      caleranno…. caleranno….! -.))

  • salwrx

    mi tengo il note3 e installo una rom note4 quando uscira

  • Guest

    Belle foto del Note 4
    .

  • Guest


    .

  • Pino

    Bel dispositivo, bella linea sicuramente un passo in avanti. Ma se si proviene da Note 3 meglio aspettare, alla fine le novità realmente tangibili risiedono nel software, quindi col modding si possono risparmiare questi €729.

  • Tersicore1976

    Alcuno cose le inserite in questo Note 4 (a parere mio) non “vanno”, ed altre le reputo inutili, solo “marketing”, numeri fa sfoggiare, che ben si presentato con esempio stupidi ad hoc, ma che poi nella realtà servono a “ben poco”.
    Hanno rimesso la USB 2.0, e non capisco il perché. Avere una 3.0 retro compatibile era meglio, ameno che in realtà non sia un 3.0 micro.
    Hanno inserito 2048 livelli di pressione. Posso dirvi che solo su tavolette Wacom Professionali, questi livelli possono “servire”. Su 5.7″ potete farci dei disegni al volo, ma non cambiano la vita nella quotidianità (saranno messi sul prossimo Note da 10 e 12 e li avranno più significato.
    Non ho capito se la nuova modalità Multi-Windoes, sia in automatico riconosciuta da tutte le app, o come capita adesso, serve inserire una stringa di codice perché sia compatibile. Comunque, il ridurre a finestra flottante un’app a tutto schermo è si comodo, ma come ho avuto modo di sperimentare diverse volte, anche 5.7″ sono piccoli per avere un’app a tutto schermo, e “sopra”, una seconda app flottante, se poi per scrivere dobbiamo metterci anche la tastiera flottante, siamo “messi male”.
    Il resto è ovviamente potenziamento, e non ci metto “becco”. Ovvio che avere un processore più potente, e una GPU più potente lo rende il nuovo top di gamma, e fa retrocedere il Note 3, ma questo avverrà sempre e in ogni caso.
    Come ho detto in altre sedi: la TouchWiz post S5, mutuata dal Nexus 5, non mi piace: non avere i widget subito disponibili non mi piace. Avere l’app Magazine subito a sinistra non mi piace, perché questo applicazione è troppo limitata: usa il “Motore” di Flipboard, per la ricerca di News, ma non permette di sceglierne le “fonti”.
    Secondo me tutta questa “roba” nel futuro Note 12 e Note 10 faranno un figurone (in più avranno l’Amoled), ma in questo Note 4, sono si tutte interessanti, belle e ben studiate, ma lo stesso erano quelle del Note 3 e dopo esserci passato dal Note 2, molto spesso ho usato un “mio metodo di utilizzo” che non sempre me le hanno fatte apprezzare.
    Comunque vorrei capire: ma di tutte queste novità della S-Pen e Miltiwindows, quante sono rimaste del Note 3? Nel senso: il Note 2 in “Air Command” ha 5 funzioni… Qui ne vedo solo 4… Cosa hanno tolto?

  • emiliano

    Gran bel telefono, certo che per chi già possiede note 3 poco appetitoso, ma sicuramente stuzzicherà molto chi vuole fare il salto dalla serie galaxy, che forse un pò con il 5 ha deluso.
    Penso che mi terrò il mio note 3, anche perchè il lettore di impronte digitale non mi interessa, e non mi piace la scelta della usb 2.0. Esteticamente con quella cornice è stupendo!! Il gear s mi piace molto.

  • Mario Xalfa

    Se volete un motivo in piu per rimanere legati al note 3 guardate il mio video:https://m.youtube.com/watch?v=xm3kDhVNskU
    P.s. Se volete recensioni di altre rom contattatemi. La mia email e marioxalfa@hotmail.it

    • Giuseppe

      Ciao Mario che ROM hai messo su?grazie

    • Mario Xalfa

      Ho messo la clean fast v6 la trovi su xda. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi.

    • Mario Xalfa

      Ho messo la clean fast v6 la trovi su xda

  • Mario Xalfa

    Ottimo articolo come sempre

    • Angelo Sciavilla

      la durata della batteria com’è?

    • Mario Xalfa

      Per il momento e un po scarsina si equivale al note 1. Però forse cn i nuovi aggiornamenti sara migliorata

    • Mario Xalfa

      Per ora un po maluccio però migliorera con aggiornamenti

  • Francesco

    Mezza delusione dopo la completa delusione del S5. Mi tengo l’S4 o passo al Note3.

    • SpiritoInquieto

      Veramente S4 è un PESSIMO telefono rispetto ad S5 e ti dirò il perchè: la batteria.
      Avere un buon telefono come S4, ma con quel sistema di alimentazione e gestione della batteria, lo rende pessimo.
      S5 è enormemente migliore rispetto ad S4, sotto questo punto di vista, se cerchi i vari test online, vedrai che la batteria di S5 dura almeno il DOPPIO rispetto a quella di S4.
      S5 è stato un successone, degno erede di S2, parlando ti terminali particolarmente riusciti.

  • clod

    Ottimo device come sempre per la serie Note! Cmq credo che passeró dal mio note3 al note edge sicuramente… Quel telefono è davvero troppo bello

  • FedeRM

    Complimenti per l’ottimo articolo… su altri blog italiani ho visto solo comunicati stampa o pagine scritte tanto per comparire nei risultati di ricerca…
    Per quanto riguarda il Note 4 aspetto di vederlo dal vivo prima di giudicare, ma penso che per quest’anno passerò al Note 3.
    Ciao a tutti
    Federico

  • PIPPO

    PIù CHE UN NOTE 4 MI SEMBRA UN NOTE 2,5…

  • ANDROIDFOREVER

    vabe’ sono rimasto un po deluso ,per alcune cose come tanti hanno notato soldi risparmiati rimango con il mio note 3 ciao

    • Wolf

      Idem

  • bahsp

    Ma il sensore della temperatura è scomparso o si sono solo dimenticato di scriverlo?

    • Per i dettagli è meglio aspettare, sul Galaxy S5 non c’è più.

  • Mirko

    La cosa più bella di questo Note 4 è….. che farà abbassare il prezzo del Note 3, che
    secondo me è uno dei migliori dispositivi di tutti i tempi… e poi ritengo che una risoluzione Full-HD su 5.7″ è… “molto più che sufficiente”

    • clod

      Completamente d’accordo!!!!
      Se penso a quei minchioni che si compreranno l’IPhone 6 plus che quello da 128gb costa 1059€, dico 1059€!!!!! ed è un Dual Core da 1,4 ghz con un solo Gigabyte di Ram!!!!!!!!!!!!! Ma vi rendete conto???? 8 mpx di fotocamera, e costa 1059€!!!!!!!! AHAHAHAHAHAHA!!!!! Il Note 4 tra qualche mese costerà la metà del prezzo di partenza e ancora di meno se è usato, ed è cmq il miglior smartphone in circolazione, uno dei più potenti, e c’è gente che spende 1000€ per un melafonino cretino.

  • Guest

    Capacitá 300 GB ?

    • Dove l’hai preso lo screenshot?

    • ANDROIDFOREVER

      troppo semplice

    • Guest

      😀 ..è per tenere alta la tensione 😉 .. e dire che collegando un hard disk esterno con le USB OTG, cosa che non hanno tutti gli smarphone, si può fare “laqualunque” 😀

    • Guest

      (continua) ..e che serve un USB 3 per trasferire montagne di dati.

      Quindi l’USB 2.0 non va bene. Male hanno fatto alla Samsung a downgradare il Note 4 con la USB 2.0. Sono dei cazzoni… che guardano solo al marketing e che si stanno disfando delle scorte di magazzino e di vecchia tecnologia.

      A me la USB 3 serve.. eccome ed il Note 4 non ce l’ha.

    • clod

      non lo so… il mio note3 ci impega una vita a copiare 200 mb di rom da pc a telefono… il mio pc è un’i7, 8gb di ram ecc… e lo attacco alla usb3, eppure ce mette na vita

    • Guest

      ..intanto ti ho fatto fare uno screenshot!! :PP

  • Tersicore1976

    Scusate, ma su Note 4 hanno tolto l’app Magazine (quella che su Note 3 si apre con uno slide dal basso del monitor, e che su S5 compare invece a sinistra dove il Nexus 5 ha Google Now)? Ho intravisto un video dove hanno fatto uno slide veloce, ma invece di comparire quell’app ho visto che in alto a sx c’è la F su fondo rosso di Flipboard… Si sono accorti che un programma che non ti permette di vedere solo le news e le fonti che vuoi tu, è “un fallimento”?

    • Si c’è Flipboard ma da qui fino alla commercializzazione le cose possono anche cambiare, non è la prima volta.

  • stambeccuccio

    ..questo screen solo per far vedere cosa significa trasferire qualche GB di dati (musica) con l’USB 2.. è una cazzata non mettere l’USB 3 sul Note 4. Non ci sono dubbi! :o:

    Cioè circa 5 ore di trasferimento per circa 15 GB di Musica!!!!! :O:
    .

    • In verità è proprio l’interfaccia del telefono ad essere più lenta del normale, se riuscissero a sfruttare meglio quella ci si potrebbe accontentare anche un 2.0

    • clod

      Infatti anche col Note 3 ci impiega una vita a copiare da pc a telefono, ed ha l’usb 3.0…