twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 202014
 

La presentazione del Galaxy Note 4 dovrebbe avvenire a settembre nel corso dell’IFA di Berlino, ma già sul web iniziano a trapelare importanti indiscrezioni.

Da pochi istanti il sito gsmarena.com grazie ad una fonte interna ritenuta affidabile ha diffuso alcune informazioni di quello che potrebbe essere il display del prossimo phablet koreano (probabile product code N910).

note-4-schermo-rumor

La diagonale dovrebbe essere di 5,7 pollici, proprio come quella del modello attuale, ma con una risoluzione QHD da 2560×1440 pixel che permette al dispositivo di raggiungere i 515 ppi (nel Note 3 sono 386 ppi).

Per ora non sono emersi altri dettagli ma ci si aspetta che il prossimo Note 4 possa distinguersi per la certificazione IP67 (resistenza ad acqua e polvere) e fotocamera da 20 Mega Pixel.

immagine concept
note-4-concept

Nonostante i vari rumor in merito riteniamo invece poco probabile la presenza della tecnologia Amoled flessibile.

  • riccardo

    Beh speriamo che non ci sarà un note 4 prime… in ogni caso il note 4 sarà il mio prossimo smartphone

    • ANDROIDFOREVER

      anche il mio visto che sono super contento del mio note3 sm-n9005

    • Puma

      idem

    • Francesco

      Mi associo da possessosre di S4 deluso da S5. Vedremo.

    • M.Redstone

      Anche per me la serie Note è la più riuscita, ma non capisco perché sei deluso da S5. Ok, è abbastanza simile ad S4 ma è migliorato in tutto.. display, colori, fotocamera, resistenza all’acqua, SO più fluido

    • clod

      Idem!!!

    • se sei contento del note3 spiegami che minchia ci faresti col note4. La definizione del note3 è già esagerata. Batteria perfetta, cpu ben dimensionata. Mai avuto rallentamenti. E con 3 giga di ram e 32 di flash mi trovo perfettamente. Non capisco cosa possa evere il note4 in più da far considerare un upgrade? Il lettore di impronte che non serve ad un cacchio??? Unica miglioria è che potrebbe avere la cam dell’s5. Ma boh.

    • ANDROIDFOREVER

      be sai “apparte il tuo modo di esprimerti” nella vita bisogna andare sempre avanti,quando si sapranno le reali caratteristiche del note 4 valutero’ se e il caso di fare il salto in avanti oppure rimanere come sono.

    • APPARTE?! hahahahaha

  • Albe

    A me hanno sempre ispirato i Note..vedremo cosa ha da proporci Samsung 😉

  • Guest

    Secondo me, una bella miglioria ed ottimizzazione, ingegnerizzazione, sarebbe:

    1) fermo rimanendo la diagonale dello schermo, quindi le dimensioni del display (che è di 5,7″), riuscissero a ridurre i bordi neri sotto e sopra (ed anche un po’ ai lati) del dispositivo riducendo le dimensioni complessive del futuro Note 4;

    …oppure

    2) fermo rimanendo le dimensioni del dispositivo (15,12 x 7,92 x 0,83 cm), aumentassero le dimensioni del display sempre “rosicchiando” spazio ai bordi neri sopra e sotto.

    Il tutto è fattibile, secondo me, utilizzando la tecnologia degli schermi Amoled flessibile, che consente di sfruttare anche i bordi arrotondati dello chassis come display.

    Non so se mi sono spiegato. 😀

  • clod

    anche secondo me non ci sarà lo schermo flessibile, e per questo i fan samsung rimarranno un’altra volta delusi, calcolando che è dall’s4 forse che ci si aspetta lo schermo flessibile? voglio dire da questo video del CES 2013 (con tanto di spot pubblicitario!) che pubblicizzano prototipi con schermo pieghevole ma ancora nulla… apparte il galaxy roundche vabbè… non era nulla di eccezionale tra l’altro…
    https://www.youtube.com/watch?v=N3E7fUynrZU

    • Guest

      ..io però direi che è improprio parlare di “schermi pieghevoli”.. ciò presupporrebbe che tutto il dispositivo sia flessibile, nel senso che lo accartocci come una carta di caramella.

      In realtà si tratta si schermi ai quali puoi dare una forma non piatta. Tipo anche i nuovi televisori Samsung con schermo leggermente ricurvo, che può essere concavo o convesso.

      Io credo che di questo si tratti e che questo è quello che rilasceranno anche perché lo hanno già prodotto.

      In un’altra epoca.. cioè fra diversi anni, ci saranno anche i dispositivi con schermi pieghevoli, ma non adesso. 😀

    • Guest

      ..intendo dire che.. in mano avrai solo lo schermo, che potrai accartocciare come ti pare, perché tutto il resto sarà da un’altra parte che trasmetterà via wifi 😉

    • clod

      si sono d’accordo, però già avere un galaxy note 4 con la forma di uno di quei prototipi visti nello spot pubblicitario o anche quello che ha in mano il tizo non sarebbe affatto male, visto che è un video del’anno scorso potrebbero incominciare a commercializzare tali schermi pieghevoli e non flessibili o curvi

  • Tersicore1976

    Io, no. Mi tengo il mio Note 3. Oltre al fatto che l’ho appena preso 🙂 Ha tutto quello che posso volere, anche funzioni che non uso ne mai userò. Mi piace il retro simil pelle, il colore nero con il contrasto della cornice color acciaio, la forma squadrata, il design “sottile”. Lo schermo già adesso ha una risoluzione esagerata. 3Gb mi fanno andare tutte le app che mi servono… 32 Gb non li riempirò mai. Insomma per me è arrivato il momento di prendermi una bella “pausa”… nel senso che il prossimo Samsung difficilmente lo prenderò “tra poco” o a “mdii termine”… poi vediamo cosa si inventerà Samsung come funzioni esclusive del Note 4. Già se dovesse avere la TocuhWiz dell’S5 è un motivo in più per NON prenderlo… Magari metteranno la S-Pen con doppio pulsante a bilanciere, come hanno le penne della Wacom, e magari aumenteranno le funzioni del multi-windows… cioè metteranno tutte le app di sistema anche in modalità flottante… Ma come ho detto altrove, su uno schermo da 5.7” è un po inutile… per adesso vedere le caratteristiche dello schermo/batteria/processore non mi serve a nulla… a me interessano le funzionalità… e sinceramente tra sensori e sensorii, funzioni della per a altro, ne ha già fatto “indigestione”.