twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 012016
 

Samsung continua ad arricchire la sua gamma di Galaxy J proponendo due nuovi smartphone indirizzati alla fascia media del mercato.

Il primo è il Galaxy J7 Prime, una variante del Galaxy J7 2016 presentato a fine marzo con piccoli miglioramenti hardware, tra cui la fotocamera anteriore che passa da 5 a 8 Mega Pixel, la memoria interna da 32 GB anziché soltanto 16 e il lettore di impronte digitali sul pulsante home.

galaxy j7 prime 1

 

Galaxy J7 Prime
Chipset 1,6 GHz OctaCore
Display 5,5″ 1080 x 1920 (FHD)
Memoria RAM 3 GB
Memoria interna 32 GB espandibili fino a 128 GB con microsd
Fotocamera posteriore 13 MegaPixel con f/1.9 + Flash Led
Fotocamera anteriore 8 MegaPixel + Flash Led
Batteria 3300 mAh removibile
Dimensioni 151,5 x 74,9 x 8,1 mm

galaxy j7 prime 2

Il prezzo del Galaxy J7 Prime dovrebbe aggirarsi intorno ai 280 dollari (al cambio attuale circa 250€), ma difficilmente lo vedremo in Europa.

L’altro smartphone ufficializzato è invece il Galaxy J2 DTV.
Le sue caratteristiche tecniche non sono certamente interessanti, ma a renderlo appetibile è la presenza di un sintonizzatore per la TV digitale.

galaxy j2 dtv

Galaxy J2 DTV
Chipset 1,3 GHz QuadCore
Display 4,7″ 540 x 960 SuperAmoled
Memoria RAM 1 GB
Memoria interna 8 GB espandibili con microsd
Fotocamera posteriore 5 MegaPixel + Flash Led
Fotocamera anteriore 2 MegaPixel
Batteria 2000 mAh removibile
Sistema Operativo Lollipop 5.1.1

 

Questo modello dovrebbe però essere commercializzato solamente nelle Filippine, il paese asiatico secondo Forbes con la peggior connessione Internet e dove di conseguenza servizi di streaming video come Netflix, Hulu e Amazon Prime Video non hanno molto successo.

Per il prezzo si parla di circa 150 dollari (al cambio attuale circa 134€)

 

fonte Samsung Vietnam e Samsung Filippine, via gsmarena.com e phonearena.com

  • Ma551m0

    Intrigante il Sinto-TV! 🙂

  • Andrea Borghini

    Peccato che qui in italia questi sintonizzatori nei telefoni non vadano, mi ricordo che c’erano già in passato ai tempi dei telefoni a conchiglia nel sol levante…sarebbe interessante averlo. Ovvio poi dovresti pagare il canone rai in quanto ricevitore…

    • R4nd0mH3r0

      prenditi un ricevitore dvb-t wi-fi, oppure uno microusb, lo attacchi al telefono e vivi sereno. Costo 30-40€. Poi però con la sua antennina stilo da 15 cm non pretendere di prendere chissàcosa, sopratutto all’interno di casa. All’esterno migliora un po’ ma dipende dalle zone.

  • Tiwi

    il secondo, per 100 euro, lo prenderei come muletto.e come tv portatile 😀

  • Gianni

    certo che se mandassero in europa anche il galaxy a9 Pro ci farei un pensierino.