twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 112014
 

Oltre ai Galaxy A nel 2015 la Samsung potrebbe immettere sul mercato ancora una nuova serie di smartphone, questa volta contraddistinta dalla lettera E.

Anche se per ora non c’è ancora nulla di ufficiale, grazie al solito insider del sito sammobile.com è già possibile conoscere le specifiche dei primi modelli Galaxy E5 e Galaxy E7.

Galaxy E5

Product Code: SM-E500F
Display: Super Amoled 5 pollici risoluzione HD 1280×720 pixel
Chipset: Snapdragon 410 a 1,2 GHz (non certo)
Ram: 2 GB 
Memoria interna: 16 GB espandibile con microsd
Batteria: 2300 mAh
Fotocamera posteriore: 8 MegaPixel
Fotocamera anteriore: 5 MegaPixel
Dimensioni: spessore 6,9 mm e peso 140 grammi
Software: Android Lollipop 5.0 con TouchWiz 2014

Galaxy E7

Product Code: SM-E700F
Display: Super Amoled 5,5 pollici risoluzione HD 1280×720 pixel
Processore: Snapdragon 410 a 1,2 GHz (non certo)
Ram: 2 GB 
Memoria interna: 16 GB espandibile con microsd
Batteria: 2950 mAh
Fotocamera posteriore: 13 MegaPixel
Fotocamera anteriore: 5 MegaPixel
Dimensioni: 151 x 77 x 7,2 peso 140 grammi
Software: Android Lollipop 5.0 con TouchWiz 2014

Purtroppo dei due modelli per ora non esiste ancora nessuna foto che ne riveli l’estetica, ma sempre secondo la stessa fonte entrambi avranno una batteria non rimovibile (proprio come i Galaxy A) ed è quindi probabile che il corpo sia di tipo unibody (ancora in metallo?).

foto galaxy a3
galaxy-a-batteria-non-removibile

Da come si può vedere i modelli della serie Galaxy E appaiono davvero molto simili a quelli della serie Galaxy A, fatta eccezione per la versione del sistema operativo che avrà fin da subito Android Lollipop.

A questo punto è difficile capire cosa abbia in mente per il futuro la Samsung.
L’unica cosa certa è che anche il prossimo anno ci sarà un invasione di tanti modelli Galaxy, contrariamente alle recenti voci che avevano previsto addirittura un taglio del 25-30% (leggi news).

Che cosa ne pensate voi?