twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 122016
 

Più che bug l’aggiramento del blocco protezione sembra essere ormai diventata una vera e propria caratteristica dei telefoni Android, sopratutto Galaxy, visto che né Google né Samsung sono capaci di risolverlo definitivamente.

Per chi non lo sapesse stiamo parlando di una funzione di sicurezza che se abilitata richiede anche dopo un hard reset di immettere i dati del proprio account Google o Samsung, in modo da impedirne l’accesso a persone che hanno ritrovato o rubato il nostro telefono.

protezione factory reset

Funzione che per l’ennesima volta l’hacker Rootjunky è riuscito a bypassare senza problemi, con una procedura non semplice come le altre volte ma comunque sempre alla portata di tutti.

L’obiettivo è sempre lo stesso, sfruttare la procedura guidata di configurazione del telefono per riuscire ad accedere a delle schermate che dovrebbero rimanere inaccessibili.

Questa volta il tutto parte da una simulazione di una telefonata in entrata effettuata da un apposito programma per windows messo a disposizione dallo stesso Rootjunky, che gli permette poi di raggiungere la schermata dei contatti, lo store Galaxy Apps e da qui scaricare un file manager per avere un maggior controllo del telefono e riuscire ad effettuare il login con il suo account personale.

Tale procedura è valida con tutti i recenti Galaxy, dai Galaxy S6 fino all’ultimo Note 7.

Ricordiamo che con le ultime patch di sicurezza Samsung ha già corretto un bug simile sfruttabile però attraverso SideSync, ma oltre ad arrivare con notevole ritardo tutti i rimedi sembrano essere inefficaci.

articoli correlati:

 

via Xda

  • Christian

    Non capisco dove stia la difficoltà nel risolvere questo problema… basterebbe bloccare ogni azione, magari eliminando qualche pulsante, fino all’inserimento dell’account google… se questo problema è solo nei galaxy, ci sarà un motivo… samsung a volte si rincoglionisce

    • Luca

      Aspettavano il genio

    • Christian

      Aspettavo il commento INUTILE di un demente

    • Luca

      Se preferisci essere definito così per me va bene lo stesso.

    • Tersicore1976

      Quando hanno “mostrato” la prima volta il BUG, questo era presente su un Galaxy, ma anche su un LG. Era l’attivazione di Google ad avere una falla. Io ho provato a ripetere il BUG, e infatti c’è sull’attivazione dell’account Google, ma non c’era su quello di Samsung, nel senso: l’escamotage, sta nel poter accedere alle impostazioni e fare un Wipe Dati da software. Una volta fatto, eliminando la cache e i dati utenti, alla successiva riattivazione si può non configurare l’account Google e si procedere quindi senza problemi a configurare un nuovo telefono. Non è così se si sua l’account Samsung, essendo le impostazioni di riattivazione dentro al Bootloader.

  • Tersicore1976

    C’è sempre un errore di fondo… A meno che ricordo male… Il BUG è di Google. La funzioni di riattivazione dell’account Samsung non mi sembra sia stata mia bypassata, essendo all’interno del bootloader, e sappiamo come nessuna si riuscito ancora ad entrarvi… altrimenti si poteva resettare Knox da tempo, ormai.
    L’utente ha comunque ragione. La procedura di attivazione iniziale di fatto è solo una semplice interfaccia del firmware… non è che si trovi chissà dove. Ho provato un ROM Custom su Note 3, in cui lo sviluppatore per “fretta” aveva eliminato la procedura iniziale. Si accedeva alla ROM senza aver configurato nulla… si faceva poi manualmente. Quindi la soluzione potrebbe essere, che ne so, una configurazione fatta esternamente, cioè tipo una sorta di pre-boot, in modo che non ci siano “funzioni” attive del telefono, come il dialer telefonico, oppure lo store, o altro… poi i dati vengono passati successivamente al firmare… Potrebbe essere?

  • fra

    vi prego androidgalaxys fate un articolo sul bug dell’OVERLAY SCHERMO! potrebbe essere utile raccogliere opinioni degli utenti su questo importante limite, che in pratica blocca ogni funzione del telefono (impedendo d dare le autorizzazioni alle app).grazie

    • stefano

      Giustissimo! Voi che siete esperti aiutateci a risolvere questo bug di marshmallow, grazie

    • lorsom

      non è che hai installato “lux” , disabilitandolo il problema dell’auth. delle app scompare

    • Casper

      Avrai installato un software tipo twilight per togliere la luce blu nelle ore notturne…

    • Lo prenderemo sicuramente in considerazione.

  • xRedi

    Segnalo aggiornamento galaxy S7 Edge
    Aggiornamento: mi sono ritrovato una galeria modificata
    Ma non ho letto il changelog qualcuno potrebbe postarlo volevo sapere se ci sono stati altri cambiamenti

  • Tersicore1976

    Scusate, ma così per curiosità… Non sarebbe illegale mostrare un metodo di “sblocco”, che di fatto permette di “trovare” un cellulare e bypassare le protezioni di Google per poterlo usare, senza problemi?

    • SpiritoInquieto

      Illegale? C’è una legge che lo vieta?
      Ma non sarebbe illegale nemmeno in quel caso, dato che sarebbe un filmato didattico che non danneggia o viola la privacy di nessuno.
      Un po’ come i millemila video che mostrano come togliere antitaccheggio o aprire i lucchetti e serrature.

    • Solitamente chi lo fa avvisa sempre prima il produttore, ma come già accaduto anche dopo mesi la soluzione non arriva e così non rimane altro che divulgarlo a tutti.

  • Il grillo parlante

    Galaxy S7 e Galaxy S7 edge ricevono un nuovo aggiornamento firmware