twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 312014
 

Dopo le prime immagini di S-Voice e Life Times trapelate di recente sul web, ecco arrivare altri nuovi screenshot su quelle che potrebbero essere le applicazioni predefinite presenti all’interno del Galaxy S5.

Questa volta è il turno di WatchOn, il programma della Samsung che permette di trasformare il telefono in telecomando e di poter accedere in tutta comodità ai contenuti multimediali on-demand.

watchon-galaxy-s5-1

L’aspetto più interessante che emerge dalle foto è quello relativo all’interfaccia grafica del programma e che sembra confermare le intenzioni della Samsung di utilizzare per la prossima versione della TouchWiz uno stile flat, molto essenziale e privo di effetti particolari.

watchon-galaxy-s5-2

Un design già visto negli screenshot di S-Voice e in parte in quelli del launcher TouchWiz diffusi ultimamente da evleaks (articolo 1 e articolo 2).

svoice-galaxy-s5

Molto probabilmente nei prossimi giorni arriveranno ancora ulteriori dettagli.

 

via sammobile.com

 

  • Maurizio Manzoni

    wooow questo mi piace molto

  • aaa

    la porteranno su s4?

  • Lorenzo

    Regà lo so che non c’entra nulla ma in questi giorni c’è una questione che mi gira per la testa e per cui non trovo risposta. Come mai la Apple continua a mettere 1GB di RAM sui suoi smartphone e vanno benissimo e sugli smartphone android tra un pò se ne iniziano a mettere 3? Grazie agli esperti!

    • Albe

      Non sono un esperto ma comunque cercherò di spiegarti: il multitasking non esiste su iOS per dire il Note 3 ti permette di aprire quattro app contemporanee più altre finestre flottanti e tutto questo richiede molta Ram.
      Per il resto iOS è più fluido per vari motivi uno tra tutti il fatto che non gira in Virtual Machine ed essendo closed source il software è studiato per girare su determinati hardware e non deve adattarsi in base al telefono: esempio più lampante con l’iPhone 5 dove hanno aumentato lo schermo da 3.5 a 4 pollici e la risoluzione tutte le app sono dovute essere riscritte per andare a schermo intero perché anche sul 5 la risoluzione rimaneva quella dei telefoni precedenti.Su android una stessa app installata su un telefono HD e uno full HD si adatterà automaticamente senza dover cambiare codice.
      So che sono stato un po’ lungo ma spero di averti chiarito le idee! 😉

    • Lorenzo

      Ah ok, però diciamocelo il multitasking su smartphone(non phablet) è un pò una cazzata ;D
      Il fatto del Virtual Machine mi è poco chiaro…

    • Albe

      Dipende io le floating app sopratutto con whatsapp e il multiwindows con shazam/YouTube per ascoltarmi la musica e far altro le usavo spesso poi boh dipende dagli usi.
      La virtual machine che ora si chiama Dalvik ma che in futuro verrà sostituita da Art è quella “applicazione” che ti permette di far girare le applicazioni.Come dicevo prima il fatto che un app giri su questa VM porta sia vantaggi che svantaggi ti permette appunto senza modificare l’app di riscattarla alla risoluzione che il tuo telefono ha ma essendo una virtual machine che fa andare le app queste saranno meno alle prestanti.
      È un po’ il discorso di chi per esempio ha Mac ed usa Windows su virtual machine: le prestazioni del windows emulato non saranno mai pari a quelli di Windows vero e proprio installato normalmente.

    • luis

      Beh, sono OS molto diversi tra loro: IOS è molto più leggero e quindi non necessita di hw molto potenti per girare fluidamente, infatti non ha molte funzionalitàdi default; mentre android, specie se con personalizzato dai produttori, come samsung che preinstalla moltissime app (forse troppe) deve gestire un numero davvero notevole di processi simultaneamente per far girare bene il sistema e poi con 1GB di ram si fatica ad avere un’esperienza multitasking soddisfacente, come invece avviene ad esempio con note 3 che ne ha 3

  • riccardo

    Tasti viola su whatchon e sfondo verde-ospedale per s voice… Wow, Samsung mi stupisce sempre di più per la fantasia, e meno male che la gente voleva icone meno “giocattolose”!
    Vabbè, mi accontenterò, non sono così male ma che non si azzardino a mettere la magazine ux su uno smartphone…sarebbe scomoda e inutilizzabile

  • riccardo

    Raga una domanda: forse mi sono perso qualche news, ma cos’è &#039? Grazie

  • riccardo

    Raga, forse mi sono perso qualcosa: cos’è &#039?

  • riccardo

    Vabbè faccio così: cos’è l’ e cancelletto zero trentanove?

    • androidgalaxys

      Ti riferisci a watchon?

      Qui trovi tutte le informazioni http://content.samsung.com/it/contents/aboutn/watchOnIntro.do

    • riccardo

      No, ho trovato diversi commenti nella sezione Fw del galaxy s4 che dicevano di aver installato l’aggiornamento& # 039. Cosa vuol dire questa sigla e che aggiornamento è?

  • Mirko

    Si tratta di gusti personali… a me questa stile esageratamente piatto ed essential fa letteralmente schifo (scusate il termino colorito ma lo detesto davvero).
    Per me (sottolineo “per me”) il top dell’interfaccia (icone, effetti, etc.) è stato raggiunto con la TouchWiz del Galaxy S3. Per fortuna riportato sull’ultimo aggiornamento ufficiale per l’S2!

    • gitantil

      da possessore di un note2 e un iphone5 invece ti assicuro che l’interfaccia touchwiz è davvero penosa e imparagonabile ad esempio alla coerenza di wp8.

  • Tersicore1976

    Io spero sinceramente in questo: che tutti i dispositivi Top del Momento ricevano questa TouchWiz, con Metro UI ecc… In modo che la TW dell’S4 la mettano sul mio Note2… Quella nuova la detesto, quella dell’S4 mi piace assai di più 🙂