twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 132015
 

Presentato in anticipo rispetto agli scorsi anni il Samsung Galaxy Note 5 è finalmente ufficiale.

Le novità introdotte quest’anno dalla casa koreana su i dispositivi della serie Note sono tante e di seguito cercheremo di riepilogarle tutte.

note 5 render ufficiale

Il cambiamento più evidente riguarda il design, fortemente ispirato a quello dei Galaxy S6 e che risulta davvero raffinato ed elegante.

note 5 design

Pure sul Note 5 non troviamo più la plastica ma soltanto l’alluminio e il vetro Gorilla Glass 4 che ora ricopre completamente anche la parte posteriore.

Da notare la parte frontale, che sebbene rimanga sostanzialmente la stessa dei precedenti modelli Note può vantare delle cornici laterali del display molto più sottili e dei pulsanti più grandi.

note 5 foto render

Nella parte posteriore troviamo invece troviamo due vistose curvature ai lati che aiutano a rendere la presa migliore.
Purtroppo anche sul Note 5 la batteria non è più removibile.

galaxy note 5 VETRo

Con il Note 5 la Samsung ha modificato anche il meccanismo di estrazione della S Pen, ora basato su un movimento a scatto che si attiva spingendola verso l’interno.

galaxy note 5 s pen

Ancora una volta un nuovo dispositivo della serie Note porta le caratteristiche hardware al livello più elevato possibili su uno smartphone.

 

La ram è poi di ben 4 GB, mentre il taglio di memoria di archiviazione minimo rimane sempre da 32 GB, ma di tipo UFS 2.0 molto più rapida delle tradizionali soluzioni basate su eMCC.
Purtroppo al contrario dei precedenti modelli non è più espandibile attraverso microsd esterne.

Ecco le foto:

Ecco le specifiche tecniche complete.

DISPLAY
diagonale 5,7″
risoluzione Quad HD 2560 x 1440
densità pixel 515 ppi
tecnologia Super Amoled, vetro Gorilla Glass 4
PROCESSORE
chipset Exynos 7420
cpu 4 core 2.1 GHz + 4 core 1.5 GHz
gpu Mali-T760MP8 
MEMORIA
ram 4 GB LPDDR4
mem. interna 32 GB – 64 GB UFS 2.0
microsd ext non supportata
BATTERIA
capacità 3000 mAh
tipo litio
note non removibile, ricarica rapida, ricarica wireless integrata con supporto standard WPC e PMA
FOTOCAMERA
posteriore 16 Mega Pixel, F1.9
anteriore 5 Mega Pixel
note stabilizzatore ottico, VDIS, avvio rapido, bilanciamento bianco tramite IR, modalità Pro,
SENSORI
standard giroscopio, prossimità, accelerometro, luminosità, bussola, barometro
impronte digitali sì, a contatto e non più swipe
battito cardiaco
DIMENSIONI e MATERIALI
misure 153.2×76.1×7.6 mm
peso 171 gr
materiali metallo + gorilla glass 4
colori Black Sapphire, Gold Platinum, Siver Titanium, White Pearl
impermeabile no
NOTE VARIE
altoparlanti cornice inferiore e non sul retro
tipo sim nano sim
tipo usb 2.0
bluetooth 4.2
Samsung Pay  approfondimenti

Dal punto di vista software il Note 5 conferma tutte le caratteristiche dei Galaxy S6, inclusa la nuova TouchWiz snellita con supporto ai temi, il pannello Smart Manager e l’applicazione fotocamera con modalità Pro.

fotocamera note 5

Concludiamo parlando delle nuove funzionalità della SPen, la caratteristica che rende unici i Galaxy Note.

galaxy note 5 ufficiale

Nel Note 5 troviamo un rinnovato menù Air Command.

galaxy note 5 ufficiale air command

Davvero interessante poi la funzionalità Instant Memo che permette di prendere appunti da schermo spento.

galaxy note 5 s pen 2

Prevista inoltre la funzionalità che permette di aggiungere note pure nei PDF e di catturare screenshot di documenti che si estendono su più pagine.

Torneremo a parlarne nei prossimi giorni con vari articoli di approfondimento.

  • Kratox

    come volevasi dimostrare, samsung ha presentato 2 terminali spettacolari, alla faccia di chi criticava
    mi dispiace ma sd e batteria removibile ormai sono il passato.
    il futuro sono telefono bellissimi, e molto avanzati a livello hardware, e sempre con una migliore esperienza d uso. e a me sembra che le cosine del note5 siano molto interessanti
    nullla di rivoluzionario per chi ha un note4, ma ormai 2 anni è la vita giusta di un telefono
    sono abbastanza soddisfatto, e da possessore di s6 aspetto s7 (note per me è troppo grande anche se mi piace molto) e mi è piaciuto molto anche l estetica dell orologio.

    • crissyx

      contento tu contenti tutti, io reputo un epic fail batteria da 3000, assenza sd e batteria removibile, niente porta infrarossi.
      Scusa ma io un phablet lo compro per quello che posso farci e non per estetica..che me ne frega se è bellissimo(parere opinabile) ma risulta castr.to rispetto ai modelli precedenti, note 3 rimarrà il mio ultimo note e a questo punto passerò al mate 8 di huawei..vedremo se sarà un successo come pensi tu o se tra 3 mesi troveremo il note 5 a -300€ perchè venderà sotto le aspettative

    • Kratox

      fa piu cose, la batteria ormai con le batterie portatili e le ricariche veloci, è un problema veramente secondario, e apple ha dimostrato che il grande pubblico non la pensa come tu dici
      anche io preferivo risparmiare 110 euro sul mio 64gb sono daccordissim,o che sd e batteria removibili siano dei vantaggi, MA non sono mancanze gravi.
      quello che conta è l esperienza d uso, per me il note3 non è paragonabile a note4, figuriamoci a note 5. anche se rimane ottimo e qualita prezzo ora è insuoperabile, ma se vuoi usare il pennino, la gamma note è l unica opzione al momento.
      se si puo fare a meno del pennino, il mercato è pieno di phablet, ma il piu bello e potente è samsung, gli altri sono ottimi in moltissimi aspetti, e anche migliori in alcuni, ma come oggetto questo è l unico che se la rivaleggia con apple, gli altri sono di una categoria sotto.
      e parlo per le esigenze del grande pubblico, non per noi smanettoni.

    • Claudio Parrinello

      come puoi parlare di esperienza d’uso se invece di aggiungere, tolgono??? d’accordo 4 gb di ram, un’ottima cpu, bellissimo schermo ma hanno tolto gli infrarossi, cosa davvero assurda e senza motivo, adesso solo l’LG G4 ce l’ha, e infatti o passo a note 4 o a Lg G4, di certo no ad un bellissimo note 5 quanto castrato totalmente come ha scritto crissyx

    • Kratox

      Su infrarossi sono d’accordo. Nel mio s6 è utilissima

    • virtual

      Evidentemente questo Note 5 è troppo piccolo: non c’è spazio per un sensore IR, non c’è spazio per fare la batteria estraibile, non c’è spazio per uno slot MicroSD e infatti ora ha la nano SIM. 🙂

    • NeverEndingOSwar

      Qualcuno spero ti faccia un lavaggio di cervello. Ti fan pagare di piu e ti offrono meno. Tutto questo per cosa? Per apple. Assomigliare sempre più a apple é l’obbiettivo. Apple è moda. Samsung lo sta diventando. E tu stai ragionando come un apple-fan. Microsd: cosi difficile acquistare una classe 10 dopo aver speso 1000 euro? Batteria: più piccola del note 4 giustificando una processore meno esoso.. Quindi secondo questo ragionamento più andiamo avanti e più si avranno batterie con capacità minore? A che scopo se il risultato (la durata) é sempre quella? Non sarebbe meglio un processore poco esoso accompagnato da una batteria piu grande ( con conseguente durata della batteria?).. Soddisfatto di un telefono che ti dura 2 anni (di cui forse dovrai portarlo in assistenza per cambiare batteria?)? Potrei continuare quanto vuoi. Detto questo, non ho samsung ma lg g4

    • crissyx

      scusami ma non ha molto senso quello che dici..io non devo essere costretto ad andare in giro con un set di batterie portatili o un caricabatterie..cos’è fino all’anno scorso samsung prendeva per i fondelli apple con il video degli utenti sempre attaccati alla presa elettrica e poi adesso che fa? la stessa cosa..
      Poi da noi smanettoni che ne capiamo vorrei dirti una cosa..apple vende qualsiasi boiata semplicemente perchè è apple, samsung ha copiato troppo la mela senza esserla, e vedrai se l’epic fail non si avvererà..
      Comunque ti dico preferisco perdere il pennino ma prendermi un mate 7 o 8 che sì non avrà la batteria estraibile, ma con 4100 Mah non ti lascia a piedi e può supportare sd fino a 128gb

    • danieledettodani

      ma non sono per nulla spettacolari, li mancano un sacco di cose e la batteria è troppo poco capiente

  • marco

    senza infrarossi… senza sd… per carità è bellissimo ma veramente non lo sento un prodotto completo…. Samsung lo farà uscire ad un prezzo stratosferico e come s6 avrà delle vendite basse…. perché l’utente difficilmente sarà pienamente soddisfatto…

    • Claudio Parrinello

      Sono pienamente d’accordo…. hanno tolto una marea di cose e costerà un fottio, e tutto secondo me per avere una somiglianza ad iPhone, sia esteticamente che dal punto di vista SW e HW

  • mirco

    Molto bello mah farlo un millimetro più spesso, con una batteria migliore e meno sporgente quella cavolo di cam, no è!!!

  • marco88ocram

    se non hai un iphone… hai un Samsung… ecco la nuova pubblicità dell’iphone… Samsung merita una gran bella batosta stavolta… merita di tenersi sul groppone questi scopiazzamenti di iphone… ah no ricondizioneranno ed uscirà il note 5 plus neo… pensassero a farli completi dall’inizio e no a far uscire miliardi di varianti senza senso ed abbandonate negli aggiornamenti… cara samsung questa volta hai deluso tanto e ne vedrà i risultati nelle vendite come già è stato per l’s6… ma con questo note prevedo una tragedia per Samsung…

  • Rob973

    Scusate ma:
    1. Su altri siti (es. Phonearena) parlano di processore exynos 7420 (lo stesso di S6) e non di 7422
    2. Sembra che il note 5 non sia destinato all’Europa (almeno inizialmente) ma solo usa e corea

    • Sì hai ragione, purtroppo sono caratteristiche che Samsung non specifica mai.

    • Claudio Parrinello

      come sarebbe che il note 5 non è destinato all’europa????? e perchè????

    • Tersicore1976

      Quello presentato è il modello che inizialmente verrò venduto in Corea e paesi asiatici. In Europa arriverà più tardi, probabilmente con il nuovo Snapdragon del “momento”. Tutto qui. Non riescono a soddisfare le richieste per un lancio mondiale in simultanea. Inoltre un po di furbizia non guasta: hanno presentato due prodotti insieme: si mangeranno utenti uno con l’altro… perché anche se N5 ha il pennino, non viene visto come un prodotto solo per il business o per chi davvero lo usa per disegnare e prendere appunti; molti lo comprano perché il Top del momento e mai useranno la “penna”…

  • Daniel

    non arriverà in europa prima di natale!
    in europa solo l’inutile s6 edge+
    meglio così continuate a comprare il note 4 a prezzo inferiore e non aggiornatelo a lollipop. aspettando android M

  • leo

    ragazzi uso samsung da una vita il mio piccolo parere e che samsung ha presentato 2 terminali ridicoli molto belli esteticamente ma sostanza poca hanno voluto copiare la mela marcia e hanno fatto una cazzata la micro sd esterna al quanto ne dite e importantissima per chi lavora col tel. senza, se il telefono si guasta per mille motivi e si manda in assistenza al 100 per 100 perdi tutti i dati foto ecc ecc allora qualcuno di voi mi dira io faccio un bekap dati tutti i giorni, allora spiegatemi cosa serve una memoria da 32 giga ne basterebbero 5, la batteria non estraibile altro troiaio,se mi si inchioda il tel aDESSO estraggo la batteria e tutto si risolve con una batteria non estraibile cosa faccio lo porto in assistenza che lo tengono via un mese per non parlare di un eventuale riparazione a nostro carico cosa ci viene a costare visto che non ha viti ed e tutto incollato col rischio che torna indietro peggio di quando lo abbiamo mandato, insomma potrei continuare ancora per un po ma penso che non siete stupidi e sprovveduti e sapete bene di cosa parlo, io posseggo un note 4 prima s4 prima s3 s2 mi dispiace sansung sta sempre di piu facendo prodotti copiando la mela marcia io non gli do piu neppure un centesimo finche non torna ad essere samsug questo e il mio pensiero un saluto ciao

    • NeverEndingOSwar

      A parte il tuo italiano (e pure inglese) mi sento di dirti un paio di cose: la prima è che se lo devi usare per lavoro i file importanti io li metterei in una chiavetta otg. Secondo: se si impalla, basta tener premuto il pulsante di accensione e il telefono si riavvia. Terzo, ma non meno importante, nessuno ti obbliga a comprarlo.

    • danieledettodani

      Quarto, tuttavia ha ragione, rispetto i modelli precedenti questo è inferiore per tutto ciò che ha riscontrato

    • NeverEndingOSwar

      No ma non gli sto dicendo che ha torto. Ho espresso le possibili soluzioni ai suoi problemi.

    • Luca

      Se si impalla non basta tener premuto il pulsante di accensione.

    • NeverEndingOSwar

      odin allora

    • Luca

      e quando sei lontano dal pc??? metti che sei in viaggio e lo usi come navigatore (tom tom, sygic, etc), si impalla dopo 1h di viaggio per l’eccessivo surriscaldamento (cosa possibilissima quando usi lo smartphone come navigatore, posizionato sul cruscotto sotto al sole), che fai???? smadonni a non finire …… Mica puoi ricorrere ad Odin???

    • NeverEndingOSwar

      A parte che non ho capito tu cosa intendi per impalla, non capisco perché il tasto accensione non dovrebbe funzionare. Poi se sono questi i problemi che ti fai (io un cellulare completamente in vetro non lo terrei sul cruscotto con 45 gradi..) non comprarlo. Non sto difendendo samsung (anche perché ho un g4, fedele alla plastica, alla batteria removibile e alla microsd)

    • Luca

      con impalla intendo che il telefono si blocca e non risponde più ai comandi, a me capita con il Note Edge, e addirittura con il Note 4 aggiornato a Lollipop con nessuna app particolare installata. L’unica soluzione è rimuovere la batteria. Non capisco il tuo ragionamento, perchè dici di non comprarlo? E’ possibilissimo che uno lo usi come navigatore d’estate, e il caldo prodotto dal processore sotto sforzo costante più il caldo atmosferico possono benissimo portare lo smartphone al blocco totale, visto che oltre una certa temperatura la CPU non risponde più correttamente. E allora come risolvi?? Non compro samsung? Sono almeno 3 anni che sto con la serie Note, ora dovrei cambiare perchè la samsung se ne fotte dei suoi clienti???

    • leo

      effettivamente la mia scrittura non e gran che ma l’importante penso e farsi capire e spero esserci riuscito sono deluso da samsung voi pensatela come volete ma per me sara un grande buco nell’acqua per i motivi elencati no problem mi terro il mio note 4 e risparmio un po di euro mancano accenti e punteggiatura scusate la tastiera del pc e in palla per quanto riguarda l’inglese confesso sono un asino un ciao a tutti leo

      Modifica

      Rispondi

      Condividi ›

    • Marco

      Buonasera, Leo concordo con te anche io sono un po indietro con il device, ho un GNOTE 3, e con queste caratteristiche del GNOTE 5, e sicuramente il prezzo elevato (ma non ne faccio solo una questione econmica). Per le caratteristiche che valuto importanti e cioè la batteria rimovibile che a volte rimango a secco con la batteria, la sostituisco e riprendo immediatamente, poi non voglio mettere nessun dato sul Cloud, e non ho sempre tempo e VOGLIA di inserire una memoria USB, salvare i dati direttamente sulla SDEXT e così comodo.

    • Claudio Parrinello

      Completamente d’accordo, han tolto anche l’IR per assomigliare alla mela marcia, era una caratteristica dei top di gamma samsung l’IR e ora l’hanno tolta, ridicolo

  • Brian Halire

    Qualcuno può postare gli sfondi del note 5…
    Però, davvero ha deluso il note 5…almeno per me che ho il note 4. 🙁
    Non sono molto invogliato a cambiare ancora telefono

  • Nippojin

    Avete presente quando fanno le pubblicità su qualche oggetto che presto verrà sostituita da qualcosa di più completo???

    No????

    Lo hanno fatto vedere oggi alla Samsung!!!!!

  • leo

    effettivamente la mia scrittura non e gran che ma l’importante penso e farsi capire e spero esserci riuscito sono deluso da samsung voi pensatela come volete ma per me sara un grande buco nell’acqua per i motivi elencati no problem mi terro il mio note 4 e risparmio un po di euro mancano accenti e punteggiatura scusate la tastiera del pc e in palla per quanto riguarda l’inglese confesso sono un asino un ciao a tutti leo

  • Massimiliano Manfredonia

    Aspetto una bella Rom per Note 4 xD poi prenderò il 6

    • franky29

      metti che è un’altra schifezza XD

    • Massimiliano Manfredonia

      Spero di no dai ahahha

  • Riccardo Revilant

    Ho avuto sia samsung che LG, iphone e persino nokia…alla fine mi trovo meglio con android e quindi perseguo quella strada.
    Sulla strada ho potuto provare un po di terminali, S6 che sembra tanto denigrato al momento per me e’ il miglior terminale prodotto da Samsung, la batteria non removibile e la mancanza della memorycard non sono un problema.
    Il note 5 non è da meno sulla carta anche meglio, come lo era il note 4 prima, forse non portera’ grandi innovazioni ma gia’ il note 4 e’ una bomba, il 5 ha portato design e materiali piu’ un leggero boost delle caratteristiche ma non poteva certo migliorare piu’ di tanto una cosa gia’ praticamente perfetta.
    Secondo me oramai ci aspettiamo sempre chissa’ cosa solo per il fatto di stupirci…quando alla fine quello che abbiamo è gia’ piu’ che adeguato.

  • Bahsp

    Memoria non espandibile = scaffale

  • Tiwi

    che meraviglia! speriamo la batteria duri!

  • Fabrizio Ninni

    La funzionalità di instant memo è una figata pazzesca

  • Joseph Lombardo

    esteticamente mi piace, ma se penso alla batteria, la microSD e alla mancanza della porta infrarossi inizia a piacermi di meno…. lunga vita al note4!!!

    • Tiwi

      xk non avrà gli infrarossi??

    • Joseph Lombardo

      l’hanno tolta a quanto sembra

  • Tersicore1976

    Note 5 Vs Note 4 = Note 4 Vs Note 3.
    Ero così entusiasta dal vedere il Note 5 che mi sono dimenticato che è stato già presentato. Ormai ti mettono “una funzione in più di qui, un’altra ottimizzazione la”… Adesso c’è questo effetto “Blur” quando si attiva il “Menu radiale”…
    Io lo ripeto 🙂 Voglio solo una cosa: ste benedette scorciatoie nella lock screen di Lollipop. Che cavolo, se ci sono nei sorgenti di Google perché non devono metterle nei loro firmware? In più rendono inutile quella della fotocamera visto che con S6 la si attiva anche da spento con una doppia pressione sul tasto Home ed p sempre attiva…
    Comunque vorrei capire una cosa: come si modano i Samsung senza MicroSD esterna?

    • Simone Secco

      Per il mod dei cellulari Samsung senza supporto per microsd bisogna prima avere il root , (digita CF-root su google e clicca sul primo sito che viene fuori, poi basta che cerchi il codice del telefono che vuoi rootare e lì comunque c’è la guida completa) , poi, essendo sicura che il dispositivo sia rootato , bisogna installare framework xposed e bisogna cercare qualcosa al riguardo (non sono sicuro ci sia qualcosa)

    • Fabulux

      Ma che stai dicendo? Forse sarebbe meglio astenersi nel dare consigli del genere se non si hanno le idee chiare su queste cose.

    • Simone Secco

      Ho le idee chiarissime, il fatto è che io non sono lo stupido che si prende un dispositivo senza il supporto microsd, quindi questa domanda non me la sono mai fatta.

    • Maur78

      Non è che ha tutti i torti:
      1° cosa c’entra la microsd con il modding
      2° che c’entra la microsd con il root
      3° che significa installare l’xposed per vedere se si ha il root?
      4° l’xposed sui Samsung non va più a meno che non usi versioni non ufficiali
      Ognuno si prenda le sue responsabilità

  • cheyenne

    mi tengo il mio note 4 versione Exynos 8 core

    batteria intercambiabile e micro sd. e passero poi al 6 direttamente anche perche la differenza invece di farli migliori li fanno peggiori. in piu a la stessa fotocamera sony . stessi pix. e pure il resto invariato a parte 4 gb e 5 px fotocamera front, che non che non servono ad un cz

    resto con il mio note 4 e ne sono fiero ,, e non lo cambierei manco alla pari con questi cessi ( invece di andare avanti sta cog,,, na della samsung indietreggia ) ,, se va a avanti di sto passo fara la fine della nokia ,, che la gente passera a marchi piu affidabili

  • Tersicore1976

    Quello che non ho mai capito di Samsung è perché tolgono funzioni in modelli nuovi, lasciando gli utenti con l’idea che: “o la funzione in verità non serviva, e quindi sui modelli precedenti era una scommessa o era un cosa INUTILE”, oppure “che in Samsung non sanno cosa fanno in realtà: tolgono mettono tolgono mettono, così, tanto “per fare”.
    Hanno tolto la radio: Ok, molti dicono che non la ascoltavano… In macchina hai al radio, in ufficio hai la connessione internet, in spiaggia… dipende dove vai… Ma comunque ci sono paesi dove le connessioni dati costano, e quindi avere una radio può anche essere utile… Non dico indispensabile, ma utile.
    Hanno tolto gli infrarossi adesso: Ok, molti hanno il loro telecomando vicino alla poltrona, ma io ho sempre pensato che fosse un trampolino di lancio per espandere la domotica, il poter governare la casa con un solo terminale…
    Hanno tolto il terzo microfono: Ok serviva solo per la multi conferenza, per registrare separatamente ogni singolo partecipante alla riunione… Probabilmente nessuna la usava perché se fai una riunione di ore, la memoria del cellulare si riempi in poco tempo… Ma non potevano pensarci prima? Sembra che abbiano messo la funzione per toglierla la volta dopo.
    Per non parlare dei vari sensori, Air View con “il dito”, scorrimento intelligente, e tutto quello che chi è passato da un Note 2 / Note 3 non ha trovato su Note 4.
    Di contro però hanno messo due funzioni software simili su Note 4: Selezione intelligente ti serve solo de devi prendere “Più appunti”… Con la stessa funzione del Note 3 potevo prendere uno screenshot completo e metterlo in Album ritagli, se voglio farlo adesso devo avere una mano precisissima per prendere tutto lo schermo, o passare dagli appunti… Su Note 3 era “intelligente” perché catturava parti dell’interfaccia, sia che erano immagini che capoversi di testo internet, che singoli widget della schermata…
    Insomma non critico Note 5, critico la politica Samsung che deve stravolgere tutto per vendere ancora una volta. Se non c’è l’effetto novità in ogni singola parte sembra che non siano in grado di vendere. Ma un utente se si ferma due minuti può pensare questo: “Io adesso ho questa funzione… questo sensore… quello nuovo ha migliorato questo e non ha quest’altro… hmm… vuol dire che quello che ho a bordo io non serve e/o è stato progettato male”… Ogni tanto questi dubbi mi assalgono.

  • Alfio Perego

    Sarà un (in)successo, penso che ne venderanno…..decine…e decine… 2O.