twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 142015
 

Dopo le date esatte sul possibile lancio ecco arrivare dalla fonte interna del sito sammobile altri importanti dettagli su quello che dovrebbe essere il prossimo Galaxy Note 5.

Innanzitutto partiamo da una delle caratteristiche che più sta preoccupando i fan di questa fortunata serie di dispositivi android, il supporto alle microsd.

android no microsd

Ebbene così come per i Galaxy S6 anche il Note 5 purtroppo non le supporterà affatto.
Per quanto riguarda invece i tagli della memoria interna non si hanno ancora informazioni precise, ma dovrebbero rimanere i soliti da 32, 64 e 128 GB.

I materiali dovrebbero poi essere basati sempre sul metallo e vetro Gorilla Glass, ma il design però dovrebbe essere molto simile a quello del Galaxy A8 (non ancora ufficializzato), caratterizzato da delle cornici del display laterali veramente ridotte.

galaxy a8
galaxy a8 bezel

Un aspetto che riguarda il Note 5 su cui fino ad oggi non si era mai parlato è la SPen.
Quest’anno la Samsung sembrerebbe aver deciso di rinnovare anche questo componente rendendolo molto più simile ad una tradizionale penna e migliorandone l’ergonomia.

spen note 3 / note 4
spen-note4-spen-note3

La SPen del Note 5 infine sarà dello stesso colore di quello principale del dispositivo, ossia oro, nero, bianco e argento con un trattamento adeguato per la presenza del substrato di vetro.

Ricordiamo che il Note 5 dovrebbe arrivare con 4 GB di memoria Ram ed un chipset Exynos di ultima generazione.

Come vi sembra per ora questo nuovo Note?

 

Qui tutte le indiscrezioni sul Note 5

  • Con Android M che supporterà la memoria esterna totalmente, la Samsung fa la mossa inversa, Bravah, e così sfuma anche l’ultima speranza di rimanere fedele, peccato, ma spero proprio in un flop ed a una implosione imminente.
    Speriamo che tra 6 mesi quando annunceranno l’S7 rivedranno le scelte “intelligenti” sfornate dai loro direttore marketing, quest’ultimi tutti da mettere al muro… e mi fermo qui.

    • Kratox

      apple domina largamente il mercato senza sd card, all utente medio non serve, e i problemi che da sono tanti. la scelta di android m è per i telefono di fascia alta, da quando ho l S6 non rimpiango la memoria esterna, semmai la batteria removibile se mi si rovinasse….la memoria interna è solo un problema di costo. quello si. dovrebbero fareil base da 64gb.
      il note5 non lo prendero perche per me è troppo grosso, ma secondo me se seguono s6 sono nel giusto. la momoria espandibile se c è meglio, ma si sta bene anche senza, e per ora samsung sta avendo molto successo con s6, quindi non credo abbia motivo di tornare indietro

    • franky29

      problemi non ce ne stanno se sai usare il cervello

    • Quotatore

      Quoto

  • ANDROIDXFOREVER

    capito mi devo tenere bene e sopratutto ben stretto il mio note 3

  • Fai cadere il telefono nell’acqua (tazza, mare, diluvio universale, ecc) e poi vediamo a cosa serviva la memoria esterna…
    Mi è capitato un paio di volte e mi ha salvato solo aver tutto sulla microSD. Altrimenti, ciao foto e perse anche tutte le tracce GPS.
    Per me, quindi, microSD indispensabile. La batteria rimuovibile è un plus, ma alla fin fine ne puoi fare a meno portandoti dietro un power bank, così non devi nemmeno spegnere il telefono per cambiarla.

    Ma la microSD no, non userei un terminale su cui non posso tenere i files importanti li sopra.

    • Kratox

      per me è l opposto, molto meglio poter cambiare batteria se cade in acqua per togliere corrente o se si rovina la batteria considerando che non ci sono i samsung store, l sd è totalmente inutile, se tenete i file importanti sui telefoni siete indietro 5 anni, la roba importante VA SUL CLOUD, SEMPRE 🙂

    • ‘spiace deluderti, ma anche se togli la batteria cambia poco. A meno che l’acqua fosse “pulita” (non acqua di mare, non acqua di “tazza”, non the o latte, ecc ecc) comunque ti cambia ben poco togliere la batteria.

      Infine, bello il CLOUD, ma che te ne fai quando internet ‘uncellai? O ‘cellai, ma è LENTO come la fame? Per esempio all’estero, senza connessione dati, magari in campeggio per un trekking di più giorni? E il terzo giorno cadi nel torrente? Il CLOUD me lo baci a quel punto.

      E, no, mi rifiuto di comprare quegli osceni Samsung “estremi” impermeabili.

    • Michele

      Io sono allergico ai Cloud.O almeno vorrei decidere io cosa mettere nel cloud.Con i vari cloud la privacy va a farsi friggere.Per carità,ben venga il vecchio ripristino del telefono,ma altro no…

    • Tersicore1976

      Opinabile. Il sistema migliore di Backup, più sicuro e veloce, se lo chiedi ad un sistemista, ti dirà che è un sistema RAID, con secondo Backup incrementale (tipo Time Machine giornaliero).
      Non ti consiglierebbe mai la “nuvola”. Di fatto l’iCloud è stato potato avanti con successo dalle aziende come sincronizzazione. Cioè il poter avere gli stessi dati su PC, Mac, Tablet, Smartphone.
      Una volta ho fatto un bel video in FULL HD… Erano sui 600 Mb. Fatto fuori la connessione per caricarlo. E sul Mac a casa ho aspettato un po per poterlo avere, visto che ho dovuto aspettare la sincronizzazione dei 600 Mb (nessun problema di consumo, ma di tempo).
      La volta dopo ho fatto un copia di sicurezza su SD (quindi lo avevo interno ed esterno). Tornato a casa ho attaccato il cavetto.

  • Ettore

    Niente SD? E batteria non removibe? (Sicuro) naka gata…..forse presto vedremo una fusione tra apple e samsung chi lo sa…..mmha

  • Ile

    Ho avuto tutti gli smartphone con sd e poi ho comprato il galaxy s6 non ne sento ler niente la mancanza. Con samsung link i file vanno sul pc in automatico cio fa si che non perdo niente. Il futuro sono le memorie interne. Basta con sta cagata dei file su sd.

    • Kratox

      aggiungo che è molto piu veloce e stabile.

    • franky29

      non è il fatto di sentirne o non sentirne la mancanza il fatto è che se ti pago 700 o 800 euro di telefono voglio tutto cioè che il mercato offre dentro poi possono anche mettere sia sd che memoria veloce ma devono metterle!!!

    • Tersicore1976

      Lunedì ero in un centro Samsung. Si è presentata una signora con un Galaxy. Ha staccato lo smartphone quella mattina dalla presa elettrica e gli si è spento. Appena lo metteva in carica si accendeva. Appena lo toglieva si spegnava. Provato a cambiare la batteria. Lo stesso. La receptionist gli ha detto che se lo lasciava, in giornata, massimo il giorno dopo gli davano l’esito del problema e gli dicevano se potevano ripararlo subito o se doveva aspettare più tempo, in base al guasto che aveva. Lei ha detto: “Si Ok, non c’è problema”… “Ah, ha salvato tutto il contenuto vero? Appena lo mettono in analisi cancellano tutto”… “Come??? Ma io ho dentro 400 foto di famiglia !!! Come faccio?”… “Bhe, prenda una MicroSD, se si accende può spostare i file sulla memoria esterna”.
      Inutile dire che la signora non sapeva cosa era una MicroSD, non sapeva cosa era un “cloud”, ma senza scheda interna non salvava nulla, perché neppure attaccato al PC si accendeva… non gli dava abbastanza corrente per restare acceso.
      Io di mio ho tutto sincronizzato come informazioni. Cioè le Note, i contatti, il calendario, i promemoria, le app delle password, quella della gestione economica della casa, ecc…. Ma le foto le lascio su Micro SD, le canzoni sono su MicroSD, i film e i video lo stesso…
      Mi dessero 4 o 5 Gb al mese di connessione userei solo la “nuvola”… Danno per miracolo 2 Gb, e se devo tornare a casa per salvare le foto delle vacanze, i video ecc… per connettermi al PC o alla rete WI-FI, bhè mi snto più sicuro a tenere una copia sul dispositivo e uno sulla SD… Una sorta di RAID, no? Vedo difficile perdere i dati su memoria interna ed esterna.

  • Michele

    Ma se ad una persona non piace il nuovo corso dei top di gamma Samsung?Non mi piace il vetro dovunque (se cade e si rompe?).Tenere l’impronta che era il note?Scheda sd e batteria intercambiabile?Secondo me la Samsung perderà una parte di clientela…Ad esempio io terrò il mio Note 3…Se dovesse succedere qualcosa prenderò il Note 4…Stop.

    • Root Cool

      Io sarò parte di quella clientela che perderanno dopo anni.. Tutti i punti di forza di Samsung volatilizzati nell’arco di 8 mesi.

    • Quotatore

      Quoto

    • Kratox

      la clientela la acquista, se metti un S6 accanto a un S5 capisci l enorme passo in avanti fatto. ora è davvero paragonabile alla mela, ma son gusti. sicuramente la samsung non fa i soldi su quella fetta di mercato che usa l sd, come apple non fa i soldi su chi compra versioni sopra la inutile 16gb… i soldi li fai sul mercato di massa che non ci capisce niente.

    • Michele

      Capisco se fosse una politica come One Plus One,magari con 64 gbyte ed un prezzo accettabile.Ma qui si sparano prezzi alti.E a me non piace il vetro per i motivi cui ho detto.Passi la batteria non removibile,ma posso scegliere dove mettere i miei dati?Io avevo scelto Samsung anche per questi motivi perchè a me non piace la politica della Mela,nè quello che sta facendo Samsung seguendola per fare competizione…

    • Kratox

      LG g4. Che problema c è.

    • ?๏?χ

      Quello sì.
      Ma oltre ai passi in avanti ci sono anche passi indietro: manca l’USB 3.0, non è impermeabile (cosa per me importantissima), microsd assente, batteria non rimovibile…

    • Kratox

      si si lo dico anche io, ma per esempio l autonomia a me pare discreta, molto piu di s4, la connessione usb è totalmente inutile o quasi vista la velocita con cui puoi trasferire file in wifi, (anche io uso la porta usb, ma piu che altro per spostare grossi video) semmai mi sarebbe piaciuta la typec reversibile. la microsd, senza va tutto piu fluido, e con meno casini, per me come ho gia detto è piu grave non poter cambiare la pila se si rovinasse, ma amen, ora ha qualche difetto dell iphone. ma su android esiste UN alternativa ed è piu brutto con un so abbastanza inferiore quanto a funzionalita. mentre a ottima batteria e tutto removibile. la scelta esiste, solo che con l s6 la samsung ha alzato l asta, di tanto. andando a livello di apple e superandola di brutto.

    • ?๏?χ

      Ah, sì… Dimenticavo l’autonomia: quella di S6 è buona, ma S5 faceva meglio.
      Ma l’impermeabilità secondo me è un grande passo indietro. Se la togliesse Sony penso che sarebbero tutti a gridare allo scandalo.

      Comunque dipende dall’uso che fai della microsd e da quale microsd compri…
      Io ho comprato una Samsung Pro 64GB e da quando la uso non ho notato alcun rallentamento, anzi, il mio Note è persino più veloce… tutti i dati come foto/video/musica sono nella extsdcard e la memoria del telefono è molto più libera.
      E poi hai la libertà di scelta… E se proprio temi che il telefono possa rallentare, non la espandi.

      Non capisco cosa intendi quando parli di UN alternativa… Parli della concorrenza in casa Android? Sì, quest’anno è stato un pessimo anno per il mondo Android, tecnologicamente rispetto a fine 2013 si è andati avanti molto poco.
      Le uniche cose che hanno destato interesse sono stati gli smartphone a prezzi concorrenziali come Zenfone 2, Meizu MX4/MX5/M1 Note.

      E comunque anche prima trovo che Samsung fosse superiore rispetto ad Apple.
      Con S6 si è migliorata (come fece anche con S5 rispetto a S4), ma facendo dei passi indietro. Una cosa che finora Samsung non aveva mai fatto.

    • Kratox

      sono daccordo sulle ultime 2 righe
      personalmente la microsd a me su s4, nonostante fosse il top (64gb u3, quella che uso anche sulla gopro) mi ha dato problemi, perche obgni tanto si disconnetteva, e cmq android preferisce installare tutto su memoria interna, e avere 16 gb espandibili, per me è molto peggio che averne 64 su memoria fissa ultraveloce.
      se fossero 32 espandibili gia cambia molto.
      diciamo che io ho preso s6, e come esperienza utente è il miglior telefono che esiste insieme ad iphone. in piu ha le funzionalita di android. il resto passa in secondo piano proprio per come è concepito il prodotto (fotocamera e impronta digitale sono eccezionali)
      poi si, se c era il resto era meglio. amen

      ps i telefoni economici al momento non sono minimamente paragonabili a s6, iphone, o g4. nemmeno i tanto acclamati nexus, ormai resi inutili dalla stabilita delle interfaccie delle case, e dalla mancanza cronica di funzionalita spesso e volentieri. e alla economicita di alcuni particolari (provate a registrare un video con audio con un nexus 4, un galaxy gio, l audio lo cattura enormemente meglio….)

    • ?๏?χ

      Io infatti ne ho 32 espandibili e con quella da 64 mai un rallentamento.
      Comunque mi pare che tu sia molto nell’ottica Samsung/Apple e meno nell’ottica Android.

      P.S. Ovviamente sul Galaxy Gio sei ironico, spero…

    • Kratox

      no non sono ironico, posso garantirti che se con un nexus 4 provi a registrare un volume piuttosto alto, registra malissimo, mentre un gio registrava la parte audio decentemente. provato in diretta
      detto cio ormai i nexus deficitano di cosi tante funzionalita e i samsung sono cosi fatti bene e fluidi che il rafferonto non ha piu senso.
      è solo un discorso di costo. il samsung costa. tanto.
      io non sono per apple, pero se iphone vende cosi tanto è perche offre stile e cura del dettaglio, cosa che fino a s5 in samsung era carente.
      anche io preferirei riavere l impermeabilita e tutto il resto, ma le vedo mancanze MENO importanti di super fotocamera finalmente velocissima, e impronta digitale e design eccezionale ecco. so che sembra strano detto da un android fan, MA da quando ho s6 con 64gb non sento il bisogno di piu memoria.
      ripeto, il dramma è stato quanto l ho pagato, non come funziona

  • Blackesp

    note 3 a vita, ora è anche affiancato da un tab s 8.4!

  • franky29

    hahaha sempre più apple style non va bene così cara samsung

    • Luca

      parlare di apple style quando l’argomento è i Note è proprio da fanboy misero senza argomenti con il solo scopo di trollare.

    • franky29

      Ma cosa scrivi? Ma hai letto l’articolo?

    • Luca

      io si, tu?

    • Andrea Endrizzi

      Se ci pensi ha ragione. Un note senza queste caratteristiche diventa a livello hardware un iPhone Plus. Perché bisogna essere dei fanboy ?

    • Luca

      Veramente è l’iPhone plus che vuole somigliare al note non il contrario. Inoltre il note con la spen include una suite software che l’iphone si sogna, per non parlare di multi Windows, finestre popup e altre caratteristiche tipiche dei note.

    • Andrea Endrizzi

      Come detto sopra, ho sia il note 2 che il note 3 al momento, so bene cosa offrono. Togliere batteria sostituibile e sd card lo fa più simile ad un iPhone Plus ( a livello HW ) e sono caratteristiche imprescindibili per le mie esigenze.

    • Luca

      A livello hw hanno ram, processore, fotocamera, e altro differente, infrarossi, spen, etc. Non fermati solo a sd e batteria.

    • franky29

      e allora hai letto le caratteristiche che sempre hanno contraddistinto l’iphone no?

    • Luca

      Si, il display maxi vero? Quindi se un terminale arriva senza SD allora sta copiando iPhone?? Ma andate a cagare

    • franky29

      meglio che non ti rispondo e mi fermo qua i tuoi insulti mi fanno un baffo

    • Luca

      Bravo, stai a ciuccia va.

  • R4nd0mH3r0

    se tutto questo è vero, ottimo, samsung riuscirà a sputtanare anche la serie note.
    Vetro dietro, inutile e ovviamente rendo più delicato il device, perchè se hai la paranoia del rovinarlo, allora adesso non sai più come appoggiarlo. Gorilla glass, tutto marketing e basta, MicroSd assente, boiata. Se uno la microSd non la usa, non gli cambia nulla il fatto che ci sia, se uno invece la vuole usare e non c’è, è un problema. Batteria removibile assente, altra boiata, le batterie durano quello che durano e con questi smartphone energivori, uno lo carica quasi una volta al giorno. Cmq vabbè, se questa è la strada che samsung vuole intraprendere, buon per lei, vorrà dire che mi guarderò attorno, dopo anni di soddisfazione con questa marca, cominciata con s2, per poi arrivare a note 2, note 3 e note 4. Però bisognerà aspettare un bel po’ visto che tutti i nuovi adesso hanno il flopdragon 810 che regala più problemi che soddisfazioni… 2015 orribile per android a parere mio, lollipop è stato un problema, gli snap 810 pure peggio. Bah speriamo in un 2016 migliore.

    • Giovanni Alfano

      Totalmente d’accordo con tutto quello che scrivi.

    • Quotatore

      Quoto

    • Quotatore

      Quoto

  • cheyenne

    o abbandonato la serie note( ultimo note edge . perche immagginavo che faceva sta fine . no sd no batteria removibile ( caz me ne faccio della mrosd da 64gb ultra ultra ultra pagata un botto ,,) ma che va a fare in cu,,l la samsung con tutte le sue idee di merd,, – andro a veder altre marche sicuramente , ce le scelta fortunatamente

  • Andrea Endrizzi

    Tolgono tutto quello che mi ha convinto a prendere il note due e tre. Poco male ci sono alternative al momento.

  • Tersicore1976

    La parte che mi “puzza maggiormente”: “molto più simile ad una tradizionale penna e migliorandone l’ergonomia”.

    Lo spazio è quello che è. Non si può avere una S-Pen delle dimensioni di una penna normale, a meno di non avere un Note 5 spesso 3cm. Già adesso comunque per “vere esigenze”, c’è in commercio la S-Pen con dimensione “maggiorata” da poter usare con la serie Note… anzi c’è da due anni ormai.

    Quello che dovrebbero fare per rendere più interessante la Pen è trovare un modo per cui, come le “sorelle maggiori” della Wacom, abbia due tasti a bilanciere, in modo da avere di fatto due pulsanti… un primo per le funzioni del cellulare in se (chiamate, messaggi, ecc…) e il secondo per le funzioni proprio del Note (appunti, disegno, raccoglitore, ecc…).

    Per il resto: mancano vere novità. Abbiamo raggiunto il limite per cui avendo aggiunto tutto l’utile si aggiunge il futile.

    Cornici più sottili. OK; posso vantarmi di avere un cellulare con cornici ridotte, e così facendo potranno aumentare la diagonale ancora ma rimanendo comunque su dimensioni simili al Note 4.

    Per il resto: hardware di ultima generazione, miglior punteggio sui Benchmark… Se serve per davvero tutto ciò.

    Ah, spero che facciano una TouchWIz che non raggiunga i 300 Mb di Memoria RAM impegnata in cache, come su Note 4, ma tornino almeno come su Note 3 ad un massimo di 120 Mb… Più che altro perché crasha una volta su 4 quando lo avvio.

  • ET

    Ho “saltato” il Note 4 aspettando il 5……se queste sono le caratteristiche, bhe, senza SD non ci sto! Sulla batteria non removibile potevo anche chiudere un occhio. Prendo il Note 4 (che ora è sceso di prezzo) a questo punto, e mi fermo qui. Bye bye Samsung

  • virtual

    Devono togliere funzioni per poterle reintrodurre come novità l’anno successivo.
    Intanto, comunque, scaffale.

  • DAFraNK360

    Passi per la microsd (se uno ha una pendrive con attacco miniusb non ha problemi di backup foto/video/dati), ma la batteria… dannazione LA BATTERIA REMOVIBILE!!!!!

    • Michele

      Passi per la batteria rimovibile (la capacità della batteria diminuisce gradualmente con il passare degli anni ma se pianifichi di cambiare il cellulare e/o ti porti dietro abitualmente il caricabatterie nello zaino… ), ma la microsd da 128giga … dannazione LA MICRO SD DA 128GIGA!!!!!
      I video e foto in full hd di mia figlia, le immagini .iso per simulare cd/dvd con Drivedroid, i film scaricati con utorrent, le copie al volo delle pennette usb dei colleghi in OTG potendone analizzare il contenuto con calma solo con il cellulare….
      Mi metto nelle fila degli ex clienti Samsung.

    • DAFraNK360

      Questione di utilizzo che se ne fà. Oppure microSD e batteria removibile…DANNAZIONE!!!!! (ahahahaha)

  • Eccomi

    Avevo l’s5 ora ho il 6.rimpiango, e pure molto, sia sd che batteria rimovibile.
    Ora sono costretto a girare con la “coda” al telefono invece che poter sostituire la batteria in pochi secondi. E poi sempre con una chiavetta appresso x salvare subito le cose. È diventato meno smart…

    • DAFraNK360

      e poi ti ritrovi smartphone (sempre samsung) di fascia media o bassa con microsd e batteria removibile.

    • ?๏?χ

      Poi non è impermeabile.

  • stambeccuccio

    Mah.. sulla possibilità di avere l’SD ci speravo e anche USB 3.1 type C
    Staremo a vedere…
    Di certo c’è che la politica commerciale di SAMSUNG E’ PROPRIO STRANA!!!
    SOTTO TUTTI I PROFILI.

  • garu garu

    samsung vuole diventare apple per fortuna ci sono marche di qualità al di fuori di samsung mi dispiace solo per i note i miglior della loro produzione per adesso sto bene col mio note 3

  • Note4 tutta la vita! 😉

  • Orso

    Con un uso medio-intenso e ricaricando il cell ogni giorno (io ho un note 3 e lo ricarico in media ogni giorno e mezzo..) la batteria inizia a perdere di efficienza dopo 7-8 mesi.. Per me uno dei punti di forza di samsung era proprio il fatto di poter avere un dispositivo di 1 anno di vita con una batteria nuova..della sd non me ne frega nulla..ho 2 hard disk da 1 tera che custodiscono i file importanti..Che delusione samsung..la batteria è una mossa stupida.

  • Andrea

    potrebbero mettere batteria removibile e micro sd sempre usando al posteriore un pannello in vetro ma almeno non incollarlo e mettere delle viti sulla cornice, sarebbe una cosa più intelligente dato che erano punti forza dei note e dei galaxy in generale, lo dico da felice possessore di un note 2 “un po speciale e bummiato” ahahah