twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 282013
 

 

Da poco più di 24 ore grazie ai ragazzi di sammobile è disponibile per il Galaxy Note 2 un nuovo firmware non ufficiale basato sul sistema operativo Android 4.3.

Si tratta della versione N7100XXUEMJ5 con data di build del 16 ottobre 2013, quindi ben più recente rispetto alla precedente leaked N7100XXUEMI6 diffusa il 2 ottobre (data di build 25 settembre).

PDA: N7100XXUEMJ5
MODEM: N7100XXUEMJ5
CSC: N7100OLBEMJ4

android 4.3 note-2

Noi però ne sconsigliamo l’installazione.
Oltre a non essere presente all’interno la lingua italiana (come si può vedere dal CSC è un firmware asiatico), il pacchetto contiene i nuovi bootloader con protezione Knox di cui vi abbiamo già parlato.

Questo vuol dire che flashandolo con Odin vi ritroverete con il nuovo contatore Knox Warranty Void irreversibile e potreste non riuscire più a tornare indietro ad un firmware ufficiale Samsung.

Per tale motivo eviteremo anche di spiegarvi come installarlo (gli interessati troveranno i link sul sito di sammobile).

 

Per la cronaca aggiungiamo che la versione XXUEMJ5 è già disponibile dal 22 ottobre su Xda grazie a Mr.Luong sotto forma di rom deodex e prerooted, priva della tecnologia knox.

firmware android 4.3 note-2

Non essendoci comunque novità rilevanti (a parte la grafica della nuova TouchWiz), per chi fosse interessato ad avere l’Android 4.3 personalizzato dalla Samsung suggeriamo le rom già segnalate che permettono di trasformare il Note 2 in un Note 3 o in alternativa il precedente firmware non ufficiale N7100XXUEMI6.

 

  • Ma io vorrei capire una cosa. Dicevano che il knox non è reversibile in quanto è un efuse e quindi un chip hw che se "bruciato" non può più essere rigenerato.
    Ma come fa Samsung ad inserire questo sistema hw in un aggiornamento fw? Posso capire su note 3 che è un nuovo prodotto e quindi è stato inserito nella produzione ma la vecchie motherboard dei telefoni samsung come fanno ad essere dotati di efuse?

    • Enzo

      Può anche essere che il chip eFuse sia presente sin da prima che sviluppassero la tecnologia e noi comuni mortali non ne eravamo a conoscenza?

    • androidgalaxys

      Probabilmente era già tutto predisposto, knox era già stato pubblicizzato l\’anno scorso con i vari gs3 e note 2.

    • B5493K

      E' la stessa cosa per la Playstation diverso tempo fa.
      La PS3 era predisposta per leggere i film in 3D, ma non all'inizio.
      Lo è diventata grazie agli aggiornamenti poi rilasciati di conseguenza.

      Tutto quello che "SEMBRA" sia innovativo con gli aggiornamenti, non è altro che ciò che può fare realmente il telefono di base.
      Solo che ti danno briciola dopo briciola, altrimenti che mercato ci sarebbe?

    • mariobonofiglio

      Il discorso 3D è un po' differente. La potenza grafica, i chip di decodifica e la compatibilità HDMI permettevano la visione di film in 3D che hanno preso piede successivamente con le nuove tv e per questo è stata abilitata la funzione. Il chip di decodifica, la scheda video e l'hdmi hanno senso di esistere su una console, differentemente da un chip EFUSE destinato al controllo di garanzia che potrebbe anche non esistere e permettere al telefono di basarsi sui vecchi sistemi. Quindi era volutamente premeditato! Il fatto che sia stato attivato solo ora è smania di controllo (giustificata perchè comunque possono decidere come più vogliono la gestione della garanzia entro i limiti legali).

    • Andrea

      Se è per questo lo stesso ragionamento vale per Galaxy S4…

  • aldroid

    Maledetti !!!

  • fariado

    Siete gli unici che ha avvisato di questo piccolissimo aspetto. Complimenti per la vostra professionalità 😉

    • Giorgino

      infatti un mio amico è rimasto fregato e ora grazie a chi ha diffuso la notizia ha invalidato la garanzia

  • Joe

    Una cosa non ho capito, con l'aggiornamento al 4.3 Note II ed S3 manterranno il loro widget per il meteo o metteranno quello come S4 e Note 3 ?

  • Michele

    Mi chiedo una cosa, il bruciare un chip (eFuse) all' interno del mio telefono non è una cosa illegale? Io compro l' harware e so che è fatto in un certo modo. Come puoi azienda modificare arbitrariamente ed irreversibilmente il mio hardware? Credo che anche l'aspetto giuridico delle nuove tecnologie di protezione non vada sottovalutato.

    • mariobonofiglio

      Generalmente si usa il verbo "bruciare", praticamente (molto probabilmente) si fa riferimento al rendere un settore non più scrivibile. Il chip è scrivibile una sola volta probabilmente! Un sistema di questo tipo non è molto diverso dal funzionamento di una memoria flash che ha un numero teorico molto alto di scritture (ma che nella pratica sono molto limitate) che viene modificata in caso di inserimento di dati, foto scattate, file scaricati…..

    • Neobaumuth

      Si faceva già sulle eprom (non eeprom, riscrivibili), la programmazione avveniva bruciando o meno dei ponticelli all'interno del chip. Il problema è che il modding selvaggio, fatto da persone poco accorte, porta ad un aumento dei costi in garanzia che le aziende non vogliono sostenere, aggiungo giustamente. Di fatto loro non ti vietano il modding, ti dicono che se moddi perdi la garanzia, ma sei libero di fare ciò che vuoi. Lo trovo più che legittimo, anche se un po mi scoccia.

    • mariobonofiglio

      Non volevo entrare nello specifico, mi riferivo solo al fatto che effettivamente come non sembra assurdo modificare una memoria scaricando dei dati non lo deve essere la scrittura di settori a singola scrittura di un'altro chip. Non è un "danno" hardware ma una semplice scrittura.

  • se volevo il contatore knox prendevo il note 3 e l'unica cosa che mi sta frenando ma visto che lo metteranno anche nel prossimo firmware del note 2..
    con questa cosa comunque secondo me samsung perderà moltissimi clienti

    • xdapao3

      Sono abbastanza d'accordo con te, nel senso che il perdere la garanzia dopo il root (che per me è indispensabile) è quello che mi sta frenando nel passare dal Note II al III. Senza contare l'assurdo region lock (un enorme limite, se non fosse stato già scavalcato dall' app di Chainfire, per me che viaggio in giro per il mondo).
      Nel mio caso però la possibilità che dalla prossima ROM questa porcata possa essere abilitata anche sul mio Note II non mi induce a passare ad altro (nonostante VORREI DAVVERO TANTO "PUNIRE" SAMSUNG IN QUESTO MODO) ma a decidermi ad acquistare il Note III…
      Purtroppo, non vedo NESSUNISSIMA alternativa al Note III.
      Anche volendo rinunciare (e non voglio a meno che assolutamente costretto) alla S-Pen ed al suo SW e alle esclusive feature SW Samsung tipo il MultiWindow, trovatemi un altro smartphone con batteria rimovibile, ampissima memoria interna e/o espandibile, grande display (sotto ai 5.5" del Note II NON TORNO. anzi, vorrei almeno un 6"!), RAM di almeno 2GB.

    • Daniele

      In effetti penso anche io, che ho provveduto a sostituire il mio s2 con un LG G2 con cui mi trovo divinamente.

      Complimenti a Samsung…

  • Vincenzo

    Ho voluto installarlo ugualmente e devo dire che lingua inglese a parte lo smartphone è rinato. Più fluido, più rapido nelle risposte touch ed anche l'autonomia sembra migliorata. Esteticamente più snello direi nella touch wiz(la barra di stato superiore della schermata adesso è trasparente), il layout per le e-mail rinnovato risulta più chiaro e semplice. Per quanto concerne la fotocamera non ho notato nessun cambiamento. Parliamo invece di Knox, eccolo presente all'interno del menù ma come semplice collegamento, infatti cliccandovi sopra richiede il permesso di installare circa 15mb come se fosse una app. Io non l'ho fatto attendo ulteriori chiarimenti ed eventuali escamotage.

    • xdapao3

      Non ancora mi riguarda direttamente quindi non ricordo i dettagli ma avevo letto ke è possibile (avendo il root) cancellarlo/disabilitarlo molto facilmente. Parlo solo dell'ambiente protetto Knox, ovviamente e purtroppo, non dei contatori…

    • Matteo

      Come ha detto l'altro utente, bisogna distinguere Knox all'interno del Bootloader e Knox come funzione del SO. Nel secondo caso è come creare un ambiente secondario a quello dell'utente primario: di fatto premi Knox ed entri in un ambiente per cui ricevi mail, fai foto e modifiche, ma che una volta uscito non puoi vedere se non tornando in Knox: può essere utile per mettervi documenti, foto e altro che vuoi proteggere in tutti i modi (infatti per accedere all'ambiente Knox puoi metterci una password e criptare il tutto) oppure distinguere i file e documenti privati da quelli di lavoro (spesso le persone hanno 2 devices, uno proprio e uno per lavoro, perché non vogliono mischiare meil e documenti…).
      Per questo Knox controlla che non si siano fatte modifiche software… Con il root o una recovery moddana bypassare la protezione dei dati di Knox è molto più facile…. Solo dopo Samsung ha deciso di usarlo per invalidare la garanzia…

  • Dario

    Salve ragazzi ho un grossissimo problema, quella testa di caxxo di mio fratello ha installato questo firmware sul suo cell e adesso vuole tornare ad un frirmware italiano, come deve fare?
    Ragazzi aiutatemi a dare una mano a questo coglioxxe di mio fratello!!! grazie mille in antircipo.

    • androidgalaxys

      Ora conviene tenerlo così e aspettare l\’uscita dei primi firmware ufficiali. Rischi seriamente di invalidare il contatore e l\’operazione di downgrade potrebbe non andare neanche a buon fine.

    • lore

      installi nello stesso modo un firmware 4.1.2. ovviamente perdi la garanzia come scritto sopra.
      penso funzioni così ma prova a sentire piu opinioni

    • francesco

      non so se è la stessa cosa ma è successo una cosa simile con s4 del mio amico che aveva aggiornarto all'ultima versione e voleva sbrandizzarlo facendo flash del firmware il telefono rimaneva in bootloop per ripristinarlo ho usato kies con la funzione scarica firmware trovi la guida nella sezione kies

    • Alessandro

      ciao Dario io sono riuscito a tornare indietro sul mio note2 senza perdere la garanzia allora installi con odin la 4.1.2 che vuoi poi quando inizia a fare il loop tieni premuto volume su più accensione più Home e fai il wipe poi riparte

  • valex

    In attesa del note 3 ho azzardato l upgrade del mio note 2 e devo dire che ne ha guadagnato in velocita ! Ho dovuto flashare la recovey cmw (da odin ) e da questa un pacchetto multi csc cosi da avere tutte le lingue di sistema , per il resto nulla da segnalare sembra un altro telefono