twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 052016
 

Negli ultimi giorni i Galaxy S7 dell’operatore telefonico americano T-Mobile hanno ricevuto un nuovo firmware (G930TUVU2APD7 e G935TUVU2APD7) che oltre a risolvere alcuni bug ed introdurre le patch di sicurezza di maggio ha abilitato anche il supporto alla Radio FM, di base non affatto previsto per questo modello.

galaxy s7 radio fm

Prima che molti inizino a sperare nell’arrivo dello stesso aggiornamento pure per i Galaxy S7 venduti in Europa, vi diciamo subito che ciò non avverrà mai.

Come sapete Samsung ha deciso ormai da tempo (più precisamente a partire dal Galaxy S4) di non prevedere più per i suoi smartphone il supporto alla Radio FM, questo perché secondo alcuni suoi studi (almeno da quanto dichiarato da Samsung Russia) la maggior parte delle persone preferisce affidarsi ai servizi di streaming.

Cosa però non confermata dai fatti visto che ancora oggi sono tanti i suoi modelli, prevalentemente di fascia media e bassa, che continuano ad avere questa funzionalità (es. link 1, link 2, link 3).

radio-fm-galaxy-a5-galaxy-a3

Tra questi troviamo pure alcuni Galaxy di fascia alta degli operatori americani, che tramite una partnership con il servizio NextRadio consentono ai loro utenti di ascoltare la musica anche senza una connessione internet utilizzando gli auricolari come antenna.

nextradio radio fm

Esattamente quello che è avvenuto con i Galaxy S7 di T-Mobile.

Quello che non molti sanno è che il chip della Radio FM è presente in quasi tutti i più moderni processori per dispositivi mobile, ma alla fine sono soltanto i produttori a decidere se sfruttarlo oppure meno (cosa successa di recente in casa Samsung anche con la tecnologia Quick Charge 3.0).